bestia


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: *** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
Gita di grande soddisfazione, paesaggio super e panorama top!
X questo meriterebbe 5stelle
Purtroppo le condizioni attuali della neve e la conseguente sciata non sonno il massimo.
Fatta tutta la gita con gli sci ai piedi dall’inizio alla fine senza usare coltelli o ramponi.
Con mavik che ha avuto la giusta intuizione nel proporre questa gita.
giornata fredda
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Piuttosto scarso
tipo ghiaccio :: Sottile
Come già detto dal socio le condizioni della cascata sono abbastanza magre come X tutte le altre cascate del settore
Salito i primi due tiri concatenandoli in unica lunghezza di 60 ma circa
Ghiaccio sottile ma scalabile è proteggibile.
Ultimo tiro non in condizioni.
Prima cascata di questa stagione .
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissimo ambiente è ottimo intinerario X lo sci alpinismo
Purtroppo la neve oggi non ha mollato gran che se non nella parte finale
Comunque nel insieme è uscita una discreta sciata.
Da dove si lascia la macchina qualche gava è buta sulla strada ma niente di che X il resto neve continua fino in cima.
Sciabilità :: ** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
X essere la prima gita di stagione non è andata poi così male anzi.
Salita su ottima traccia discesa cercando qua e là i punti non ancora tritati,fondo così così,toccato qualche ramo ma niente di grave.
Gita con il sole dalla partenza all’arrivo.
Con Riccardo .

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Cresta facile e veloce che offre un bel ambiente
E un ottimo panorama sul gruppo del marguareis
due ore di avvicinamento da carnino superiore
Fatto la cresta integrale è concluso la traversata salendo punta Emma lungo la variante Anna
2tiri di placca abbastanza lichenata ma non difficili e protetti corto dove comunque le scarpette sono molto utili.
Lungo la cresta sono presenti spit e chiodi dove necessità perciò integrare è abbastanza superfluo .
Avevamo friend e fettucce ma non abbiamo usato nulla.

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Fatta in discesa durante la traversata del cervino (cresta del leone-cresta del hornli)
Trovato la cresta davvero molto lunga ,nella parte alta indispensabili i ramponi .
Lungo il percorso molte cordate talvolta si è creato un po’ di confusione
La roccia non sempre solidissima sono presenti molti canaponi tuttavia rimane una cresta impegnativa.
Trovato una giornata dal meteo spaziale .
Durante la discesa non ho avuto l’impressione di trovarmi su una montagna bellissima ma giunto al rifugio alzando gli occhi verso la montagna mi sono meravigliato .
Visto da qui il profilo del cervino e di questa crestata sono davvero stupendi.

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Al quarto tentativo finalmente riusciamo a trovare la montagna in buone condizioni e a realizzare questo sogno .
Con l’amico mavik partiti la domenica alle 23 da Cervinia e con salita quasi totalmente in notturna raggiungiamo La vetta italiana alle 7:45.
Cresta del leone in ottime condizioni salita senza usare mai i ramponi
Meteo spaziale.
Pochi minuti dopo la vetta Svizzera qui i ramponi risultato indispensabili.
X la discesa si è optato x la traversata quindi giù lungo la cresta del hornli prima su neve poi disarrampicando su roccia e canaponi
Discesa “infinita “.
Alle 13:00 arriviamo finalmente alla hornlihutte e un ora e mezza dopo gli impianti X il piccolo cervino.
Dall’arrivo della funivia sul piccolo cervino abbiamo iniziato la discesa di ritorno fino a Cervinia tutta a piedi xchè x colpa di 15 maledetti minuti abbiamo perso l’ultima funivia alla testa grigia.
Arrivo a Cervinia alle ore 19:00 circa 20 ore dopo la partenza praticamente massacrati con i piedi doloranti ma soddisfatti.
Come già detto condizioni della montagna e meteo perfetto.
Giornata indimenticabile.




Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Mi aspettavo una via bella e ho trovato uno spettacolo totale!!!
Avvicinamento facile veloce 20 minuti in discesa.
Via logica su granito bellissimo,un susseguirsi di fessure fantastiche.
X chi come me non è avvezzo all arrampicata in fessura e a proteggersi quasi totalmente trad risulta una via dura con gradi severi.
Comunque la via è un capolavoro
Considerando poi che si è circondati da uno degli angoli più belli delle Alpi
Direi assolutamente da non perdere.
Grazie al socio X questo regalo.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Salita divertente difficoltà contenute e ambiente molto bello.
Partiti nel primo pomeriggio leggeri e spensierati non abbiamo portato la corda quindi non ci siamo protetti e non abbiamo fatto doppie .
Preso la cresta appena sopra il rifugio,roccia abbastanza buona ma sempre meglio fare attenzione a cosa si tira xchè qualche pezzo che muove c’è.
Ritorno facendo l’anello lungo bellissimi prati.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Giornata dal meteo spettacolare.
La via si svolge su granito chiaro talvolta molto lavorato molto divertente.
Due i tiri impegnativi il primo fisico con la roccia ancora fredda e il quarto tecnico su tacche.
L’ambiente in questa zona del bianco oltre ad essere molto suggestivo appare anche isolato e solitario caratteristiche che messe insieme fanno di questa via un viaggio assolutamente consigliabile.
Mille Grazie ai soci X questa bella giornata


Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Artanavaz (Aiguille d') da Planaval (19/01/20)
    Oratorio (Cascata dell') (12/01/20)
    Guglie (Punta delle) da Foresto (04/01/20)
    Soma (Clot della) da Pragelato (17/11/19)
    Carmelina, Ernesta, Emma (Punte) Traversata Colle del Pas - Colle Bistè da Carnino Superiore (14/09/19)
    Cervino o Matterhorn Cresta del Leone (26/08/19)
    Cervino o Matterhorn Cresta dell'Hornli (26/08/19)
    Midi (Aiguille du) Via Rebuffat (18/08/19)
    Pyramides Calcaires, cima SE Cresta NE (17/08/19)
    Rouges de Triolet (Monts) Punta nord - Le fond de l'air (16/08/19)
    Maniglia (Punto Nodale di) da Sant'Anna (10/08/19)
    Visolotto Via Normale della Parete Sud (04/08/19)
    Venezia (Punta) e Rocce Fourion Cresta dal Colle delle Traversette al Colle del Coulour del Porco (21/07/19)
    Roma (Punta) - Punta Udine Traversata Gagliardone (21/07/19)
    Chambeyron (Brec de) Via Normale da Chiappera (14/07/19)
    Singlin (Paretone) Hirondelles (23/06/19)
    Sbarua (Rocca) Febbre gialla (20/04/19)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da Chialvetta (09/03/19)
    Eco (Punta) da Chialvetta per il Passo della Gardetta (02/03/19)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (02/03/19)
    Pertusà (Monte) e quota 2852 m da Chiappera (24/02/19)
    Martinet (Anfiteatro del) Martinet di sinistra (27/01/19)
    Limo Nero (Cascata) (26/01/19)
    Rio Giaset (Cascata di) (20/01/19)
    Pontat (Cascata) (19/01/19)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (11/11/18)
    Sbarua (Rocca) Espérance (13/10/18)
    Bessanese (Uja di) Spigolo Murari (30/09/18)
    Sfinge (Sperone della) Ombre Rosse (22/09/18)
    Ciabrera (Pelvo di) Parete Est - Stella Alpina (29/08/18)
    Lyskamm Orientale e Occidentale Traversata Est-Ovest (19/08/18)
    Grandes Jorasses Via Normale dal Rifugio Boccalatte-Piolti (16/08/18)
    Meja (Rocca la) Cresta SE (04/08/18)
    Croux (Aiguille) Cresta SO, Via Cheney (22/07/18)
    Udine (Punta) Alice 120-80 (15/07/18)
    Lenzspitze Parete NE (25/06/18)
    Monviso Parete Nord Via Coolidge (17/06/18)
    Brocan (Cima di) da Pian della Casa del Re (09/06/18)
    Gran Paradiso Parete Nord (02/06/18)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (02/06/18)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (19/05/18)
    Lomasti (Pilastro) Lomasti o Via del 94° (12/05/18)
    Sella (Rocca) Via Gervasutti (05/05/18)
    Machaby (Corma di) Bega (28/04/18)
    Nera della Grivola (Punta) da Valnontey (25/04/18)
    Noeud de la Rayette da Ruz (22/04/18)
    Rutor (Testa del) da Bonne (15/04/18)
    Cordella (Testa) da parcheggio Flassin (14/04/18)
    Mucrone (Monte) Parete NE (24/03/18)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (10/03/18)
    Valnontey Patrì (Cascata) (18/02/18)
    Valnontey L'Acheronte (Cascata) (18/02/18)
    Lillaz (Cascata di) (17/02/18)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (04/02/18)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (28/01/18)
    Cugulet (Monte) da Sodani (27/01/18)
    Paglietta (Monte) da Prailles (20/01/18)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (24/12/17)
    Giulian (Monte) da Giordano (23/12/17)
    Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Nani acidi (19/11/17)
    Sfinge (Sperone della) La Sfinge (29/10/17)
    Palestra Gabriele Bechaud maggio ciondolo (22/10/17)
    Carra Saettiva (Roc du Preve - Settore Dx) Giochi di Primavera (15/10/17)
    Machaby (Corma di) Tike saab (15/10/17)
    Neire (Roc) Coulour Sole d'Autunno (08/10/17)
    Carra Saettiva La Pietra di Willy Coyote (08/10/17)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro via Paomar (24/09/17)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Pioggia di Lacrime (24/09/17)
    San Bernardo (Monte) da Villar San Costanzo per il Km Verticale (10/09/17)
    Pelvat (Pic du) Via Normale Versante SE e Canale Coolidge (12/08/17)
    Pelvo d'Elva Cresta Est (29/07/17)
    Monviso Cresta Est (15/07/17)
    Ciamarella (Uja di) Via Normale da Pian della Mussa (02/07/17)
    Écrins (Barre des) Parete Nord, Couloir Whymper (18/06/17)
    Tour Ronde Parete Nord (11/06/17)
    Coolidge (Colletto) Canale di Lourousa (03/06/17)
    Carro (Cima del) dal Lago Serrù (28/05/17)
    Figari (Punta) Genovesi est (27/05/17)
    Leccia (Cima di) Canale NE (14/05/17)
    Calabre (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (07/05/17)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (16/04/17)
    Klein Matterhorn o Piccolo Cervino da Cervinia (02/04/17)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna (12/03/17)
    Ciaslaras (Monte) da Chiappera (25/02/17)
    Ciarva (Rocca) da Balme e il Colle Battaglia (04/02/17)
    Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo (15/01/17)
    Salto dei Pachidermi (Cascata) (14/01/17)
    Valeria (Cascata) (14/01/17)
    X-Ice La Falesia dei Mutanti (07/01/17)
    Musiné (Monte) da Caselette (05/01/17)
    Fascia (Cima della) da Limone Piemonte per la dorsale NO (03/01/17)
    Fiutrusa (Punta) da Sant'Anna per il vallone di Rui (29/12/16)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (24/12/16)
    Mucrone (Monte) Aspettando Nessi (18/12/16)
    Pienasea (Cima di) da Chianale (03/12/16)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (19/11/16)
    Cinque Terre da Levanto in traversata a Portovenere (02/10/16)
    Rocciamelone da Mompantero (25/09/16)
    Cavallo (Punta del) da Fontanile (10/09/16)
    Bianco (Monte) Via Normale dal Refuge des Cosmiques per il Col du Maudit (15/08/16)
    Dente del Gigante Via Normale (13/08/16)
    Tribolazione (Becco Meridionale della) Grassi-Re (16/07/16)
    Rocciamelone da la Riposa (10/07/16)
    Montbrison (Tenailles de) Peril en la Demeure (09/07/16)
    Rasciassa (Punta) da Colletto, anello per Lago e Colle di Luca (03/07/16)
    Udine (Punta) Sgura le Peile + Cresta Est (02/07/16)
    Meja (Rocca la) Un tonfo per lally (26/06/16)
    Pianarella (Bric) Calcagni (02/06/16)
    Sergent Locatelli (28/05/16)
    Aimonin (Torre di) Pesce d'Aprile (21/05/16)
    Aimonin (Torre di) Via del Diedro (21/05/16)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (16/04/16)
    Verdon (Gorges du) Pour une poignée de gros lard (28/03/16)
    Verdon (Gorges du) Settore chan-thè - Une histoire sans fin (26/03/16)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (20/03/16)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (19/03/16)
    Pirchiriano (Monte) Via Intersezionale (13/03/16)
    Albergian (Monte) da Soucheres Basses (12/03/16)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (06/03/16)
    Valeria (Cascata) (20/02/16)
    Tre Denti di Cumiana Via delle fessure (06/02/16)
    Pianarella (Bric) Grimonett (31/01/16)