apintu


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada per dondena aperta
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissima neve mantenuta dal vento e da un ottimo rigelo notturno. Saliti lungo la strada per il lago poi svoltato a dx verso il colle, occorre tenere la destra del vallone passando sotto la bastionata rocciosa della torre pontinaer evitare sali e scendi. Arrivati al colle su neve ben assestata e no perivcolosa. Ridiscesi a dondena.
Grazie a Simona per la splendida giornata. Sciata meravigliosa in ambiente solitario e silenzioso . Viste due aquile e un gipeto.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Ci siamo tenuti tutto a dx dopo il ponte, superato il casotto del parco ancora a dx poi valicato la costa della civetta ancora un po' a dx verso il traccciato per la P. Foula . Ci siamo fermati per stanchezza e per scendere su buona neve. Consiglio comunque di passare per questo tragitto, più diretto e veloce ma solo con neve sicura
Con Simona alla sua seconda scialpinistica . Bravissima ;-)


Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Bella gita da fare in fretta visto il caldo . Noi partiti molto presto 6.30 e tenuto il sentiero a dx (il n. 8 ) Si scende un pochetto , si attraversa il ponte di legno e sempre su sentiero n. 8 si risale togliendo e rimettendo gli sci....
Diciamo che la gita vera e propria parte appena dopo la bastionata rocciosa a monte dell'alpe Pila circa 2100 m. LA neve è tutta trasformata e la traccia è ben evidente non ci si perde. In discesa anzichè ripercorrere a ritroso il percorso di salita siamo scesi nel torrente, nonostante sia un bel risparmio di tempo non lo consiglio in quanto i ponti di neve sono instabili e pericolosi.

IL vallone di Grauson - mai visto - è lungo e vario, selvaggio e isolato eravamo solo in 2.
COn il compagno di sempre cLolly he ringrazio
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Via discontinua alt a placca a l'ultimo tiro verticale con un pochino di Expo... Per chi sale portarsi chiaveper chiudere dado spot ultima sosta.
In compagnia della SImo che zitta zitta sale sale (zitta ma non troppo...)
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Sempre bella! Chiodata bene si possono concatenare le due ultime lunghezze per evitare una sosta in piu anche in considerazione del venticello che ieri soffiava leggero....
Con Ivan che ha ripreso .....
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Buono si parcheggia a staff al
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Vento contrario tutto il percorso. Da sant Anna impianti chiusi nessuno solo io. Pista con neve molto molto dura.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: parcheggio remoran
quota neve m :: 1700
Le abbondanti nevicate avrebbero reso il percorso particolarmente difficoltoso se non fosse stato per la traccia battuta venerdì mattina dal gentile Loris del rifugio Dondena. Neve abbondante molto umida e molto faticosa. Speriamo arrivi il freddo.
Segnalo che entrambi i colatoi sono stacarichi di neve ma (sabato domenica) avevano scaricato e grazie al lavoro del rifugista si è passato agevolmente.
DUe intensi giorni di formazione con il gruppo ANCE giovani, partiti sabato alle 14.00 nel bel mezzo di una coltre di nebbia che avvolgeva l'intera vallata rendendo l'avventura ancora più entusiasmante e misteriosa. Il gruppo 18 persone più gli accompagnatori ha raggiunto con non poca fatica le falesia di dondenaz dove i più hanno provato il piacere dell'arrampicata cimentandosi fra le due vie di quarto e una di quinto. GLi ultimi entravano in rifugio alle 18.40 con una - credo - felicità di essere riusciti a portare a termine il programma. Per molti mai messe le ciaspole e mai camminato in montagna nella neve con un tempo da lupi ....
Domenica mattina, alle 9.00 il gruppo scendeva a valle effettuando il percorso di andata a ritroso ma privo della traccia ormai sepolta dalla neve caduta la notte.....
Nel silenzio, il gruppo guidato da Simona scendeva dalla montagna che li ha accolti e ascoltati in tutti i loro pensieri guidandoli in una sicura scoperta di una parte di se stessi.....
UN SINCERO COMPLIMENTO A TUTTI I 18 IMPAVIDI E ALLA LORO TENACIA, NON E' STATA PROPRIO UNA PASSAGGIATA... PECCATO NON CHIUDERE L'ESPERIENZA COME CONSUETUDINE OVVERO CON "LE GAMBE SUTA LA TAULA" che tradotto significa A MANGIARE TUTTI INSIEME.
UN GRANDE RINGRAZIAMENTO A LORIS DEL RIFUGIO DONDENA E ALLA SUA DISPONIBILITA' A RICCARDO A SIMONA E A TUTTI VOI CHE VI SIETE FATTI GUIDARE DA NOI TRE IN QUESTO "VIAGGIO"

si parte!!! anzi se magna!!

a metà strada

si sale...

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Si parte dal parcheggio a Rhemes Notre Dame
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti lungo la strada sino al rifugio venerdi sera con neve dura con tante tracce di ciaspolari e motoslitte. Dal rifugio ci siamo tenuti a sx orografica del canyon per poi montare sul ghiacciaio ma le condizioni meteo e la scarsa visibilita (poi migliorata dopo dandoci una sberletta) ci hanno fatto desistere e siamo scesi al rifugio . Alla prossima!!! Nella parte media della gita, dal rifugio al ghiacciaio crosta portante, sopra per il piccolo pezzo fatto polvere... Tutto mi sembra ormai ben assestato, poca neve per questa stagione, occorre affrettarsi sopratutto,per la parte bassa.
Prima notte in rifugio della Simo che da buona donna qual'e' alla mattina non ha potuto fare a meno della doccia calda... Mah!!!!
ottima la gestione del rifugio da parte di Mathieu e dei suoi giovani collaboratori, grande cena e ottima compagnia. Un augurio sincero di una stagione ricca di soddisfazioni ! Scendendo una coppia di aquile ci hanno accompagnato per un bel pezzo.... Di buon auspicio ;-) !!!!
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Strada da percorrere con catene
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
Nessuna
Terza gita con la Simo che macina 500 m di dislivello in salita come niente.... Ps ma dove hai male alle gambe? Bellissimo gruppo di cavalli a Chaneil...
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Sentiero evidente, prima in leggera salita poi in discesa siano alla spiaggia. Fatto sotto la pioggia come accaduto a noi può essere meno agevole a causa delle pietre scivolose...
Gita dedicata al ritrovarsi , il posto e il silenzio facilitano il viaggiatore nel suo " doveroso assestare i carichi della vita"...... Fatta con LaSimo

Ti sorprende

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Champorcher (Finestra di) da Champorcher, traversata a Lillaz (23/04/17)
    Violetta (Punta) dal Lago Serrù (09/04/17)
    Leppe (Punta di) da Gimillan (11/03/17)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Rue de Guerison (01/01/16)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Il satellite (07/12/15)
    Bettaforca (Colle) da Staffal (27/03/15)
    Dondena (Rifugio) da Mont Blanc (21/03/15)
    Galisia (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (14/03/15)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (17/02/15)
    Goloritze (Cala) dal Golgo (02/02/15)
    Luna (Cala) da Cala Fuili (01/02/15)
    Bettaforca (Colle) da Staffal (11/01/15)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Rue de Guerison (26/04/14)
    Coudrey (Monte) Olimpic Spirit (24/04/14)
    Pillonet (Colle) da La Magdeleine, anello (14/09/13)
    Loie (Lago di) da Lillaz per Alpi di Bardoney (09/10/11)
    Mangioire (Passo delle) da Pian della Mussa, anello per il Rifugio Gastaldi e il Lago della Rossa (20/08/11)
    Ponton (Tour) dalla strada per Dondena (08/04/11)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (02/04/11)
    Paschiet (Lago) e Laghi Verdi da Cornetti, anello (28/08/10)
    Afframont (Lago di) da Cornetti (26/08/10)
    Glacier (Mont) da Dondena, anello per il Lago Miserin (01/08/10)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (02/03/10)
    Collerin (Monte) da Pian della Mussa (11/10/09)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (05/04/09)
    Machaby (Corma di) Lo dzerby (13/08/08)
    Calabre (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (31/12/07)
    Aran (Becca d') da Cheneil (21/10/07)
    Beuchod (Palestra) Vecchia quercia (14/10/07)
    Palestra Gabriele Bechaud maggio ciondolo (23/09/07)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Pioggia di Lacrime (08/09/07)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Spigolo Hindukush (02/09/07)
    Coudrey (Monte) Doctor Jimmy (18/08/07)
    Blanc (Truc) da Surrier (19/02/07)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (26/12/06)
    Glacier (Mont) da Dondena, anello per il Lago Miserin (02/09/06)
    Piccolo Monte Bianco o Petit Mont Blanc da La Visaille (26/08/06)
    Piccolo Monte Bianco o Petit Mont Blanc da La Visaille (18/08/06)
    Dolent (Mont) da Arnouva, Via Normale (30/07/06)
    Charvatton (Monte) Tommy (15/07/06)
    Carro (Cima del) Via Normale dal Lago Serrù (02/07/06)
    Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca (03/06/06)
    Plateau Rosa da Cervinia (20/05/06)
    Fontaines (Col des) o di Croux da Cheneil (16/05/06)
    Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita da Indren (30/04/06)
    Gran Cima da Champoluc per Crest (29/04/06)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (24/04/06)
    Balma (Colle della) da Mont Blanc, anello Lago Miserin, vallone dei Banchi (24/04/06)
    Mombarone (Colma di) da Trovinasse (07/04/06)
    Bonze (Cima di) da Scalaro (01/04/06)
    Rospo (Cima del) da Piamprato (18/03/06)
    Bonze (Cima di) da Scalaro (13/03/06)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (18/02/06)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (04/02/06)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Il silenzio (12/10/05)
    Machaby (Corma di) Nulla al Caso o Strapiombi rotondi (05/09/05)
    Machaby (Corma di) Nulla al Caso o Strapiombi rotondi (05/09/05)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Overfive (19/08/05)
    Raty (Bec) Ex art. 18 (16/08/05)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Pioggia di Lacrime (07/08/05)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Olio di gomito (05/08/05)
    Machaby (Corma di) Bucce d'arancia (29/12/99)
    Champorcher (Finestra di) da Champorcher, traversata a Lillaz (23/12/99)