alexbori


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: e-bike
consiglio il giro in senso orario (courmayeur-pre saint didier-la thuile-val chavanne-col de chavannes-val veny-courmayeur) perchè i 300 m circa di dislivello tra il col de chavannes e il fondo della val veny sono su un sentiero stretto, ghiaioso e un po' strapiombante, a mio giudizio proibitivo da fare in sella alla bici in salita se si dovesse eseguire il giro in senso contrario (antiorario)
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
ferrata in ottime condizioni, ben segnalata lungo tutto il percorso di avvicinamento e di rientro.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Ferrata in ottime condizioni. Funivia da Alagna a Pianalunga (biglietto "ferrata"). Avvicinamento ferrata da Pianalunga a Bocchetta delle Pisse (45 min). Ferrata: 1 ora tratto difficile per esposizione e qualche metro strapiombante, 1 ora tratto in cresta facile. 1 ora di camminata in cresta fino a Passo dei Salati da dove si prendono due funivie di rientro (comprese nel biglietto "ferrata") ad Alagna.
Splendido panorama su Monte Rosa e Valsesia.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
ottimo rapporto quantità d'acqua (ben rappresentata)/spettacolarità della ferrata e sicurezza (perfetta)
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
via ferrata in buone condizioni, non lunghissima (2ore e 30min) con qualche tratto strapiombante aggirabile da tracciato alternativo più semplice. Per il primo tratto della discesa (1 ora) serve l'imbrago. Fantastico paesaggio con i colori autunnali!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Percorsa in 2 giorni con partenza da Pila 1800m (seggiovie chiuse dal 10/9/2017 sino al periodo invernale), con pernottamento al bivacco Federigo Zullo 2950 m (4 ore circa da Pila considerando svallamenti). Ferrata non particolarmente difficile (pochi solleciti per le braccia, mai strapiombante), ma molto lunga (5 ore dal bivacco per la presenza di 2-3cm di neve lungo tutto il percorso e ghiaccio nei numerosi tratti esposti a nord). Ultima ora faticosa per la quota. Rientro a Pila in 6 ore e 30 min. Attenzione a meteo e temperatura per non trovarsi impreparati (-13° nella notte del 16/9/17 fuori dal bivacco).
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Panorama e paesaggi fantastici e carichi di storia. Ferrata imperdibile!
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Molto divertente, non particolarmente tecnica ma adrenalinica e con paesaggi molto particolari
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Peccato per la nebbia che non ci ha fatto ammirare il panorama, ma ha dato un sapore suggestivo alla gita!