Roby Candela


Chi sono

Escursionista esperto, con qualche base di via alpinistica, finora salita con persone più esperte di me, ma l'intenzione è quella di avere sempre maggiore confidenza, anche in solitaria.
Arrampico in palestra, in falesia (per ora 6b a vista) e dal 2019 anche vie lunghe.
Mi piace molto anche scoprire le Vie Ferrate

Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Tutto pulito fino a circa quota 1970m, poi neve su tutto il versante nord, molto molle fino all'ultimo casotto

Salita serale per godere del tramonto dalla vetta, peccato per le tante nubi (non si vedeva neanche il Viso).
Piacevole incontro di altri due ragazzi in cima, poi discesa insieme con le frontali

ancora neve sul versante nord

panorama a valle, purtroppo tutto coperto dalle nubi

h. 20.33, tramonto dietro ai monti del Gruppo dell'Orsiera
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Bisogna sperare di trovar posto sulla strada
Falesia ottima in giornate di pioggia, purché senza troppo vento in quanto la base dei tiri rimane esposta all'acqua, e di conseguenza chi fa sicura. Tiri con partenze appoggiate, poi verticali, poi strapiombanti, quindi ottimi anti acqua ma abbastanza fisici. Fittoni in ordine, soste idem, ci sono i moschettoni o i ghiera in cima, buone condizioni generali, anche se roccia molto usata

Weekend di pioggia ovunque tra Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria, abbiamo tentato questa falesia, facendo bene. Solo due stranieri sul posto, noi in 4. Scaldo su Logan 5c, spostato su A. La Guardia 6b+, molto bello, prese buone, piedi ottimi. Purtroppo un fastidio al gomito mi ferma qui, ho fatto sicura agli amici sui 7a più a sinistra, vedendoli soffrire non poco! Da tornare!
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bellissima falesia, ottima atrezzatura, purtroppo data la frequentazione molte tacche per le mani sono bianche perché piene di magnesite, quindi un po' viscide, idem con la gomma che riempe molte tacche di piedi. Tiri però molto belli e continui.

Giornata piovosa, senza troppe raffiche di vento. Tiri ottimamente coperti dal tetto e dalla conformazione stessa, solo chi fa sicura è bene che si copra con impermeabile.
Mia prima volta qui, caspita che meraviglia! Scaldato su Vomito, Bambilnanti e Mace, quest'ultimo a parer mio il più carino (3x 6a) e poi spostato su Ifix Tchen Tchen 6c+/7a. Bellissimo tiro, tacche nette, movimenti molto belli. Lavorato, ma con gran soddisfazione! Da tornare!

A metà tiro. Ifix Tchen Tchen
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Si posteggia anche appena sopra al tornante
Roccia molto buona nonostante la frequentazione, gradi e tiri non molto logici a parer mio. Quinti che potrebbero essere quarti, sesti solo per un piccolo tratto, poi si trasformano in scalette... Comunque spittatura ottima, soste in ordine, cenge abbastanza comode per far sicura (unico problema sono i tiri come Hiroshima, Metrò delle otto, Pensiero di Ghenael che non li trovo molto sicuri...forse un fittone basso su cui longiarsi non sarebbe male..)

Riscaldo su Relax 5 (fortunatamente ogni tanto un tiro lungo), poi Mama C. 6a+ purtroppo bagnato nella fessura buona, tiro divertente, spostato su Hiroshima 6b che ha una nuova partenza su spigolo, molto fisica, che dal terzo spit diventa un 3, e finito su La Cometa 6c+ (ex 6b+, hanno spostato i primi spit di partenza, molto divertente, ma roccia nuova e ... dolorosa!)
Con vik, serena e sara
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Parcheggio chiude alle 19
Settore sicuramente sottotono rispetto agli altri di Toirano. Tiri troppo corti per poter essere godibili, anche fossero per principianti. La parte alta del settore inoltre se ha gente che si muove scarica giù sassi di continuo, CASCHETTO CONSIGLIATO. D'accordo con P.MIRCO sul fatto che i tiri siano tutti boulderosi, quindi non molto piacevoli. Soste scomode, la manovra in due fittoni non è il massimo della praticità. Roccia decisamente non all'altezza dei settori contigui

Prima parte di giornata qui prima di spostarmi ai Gumbi (decisamente un altro pianeta). Scalato Eolo 5a, Baby birba 5c, Dalla valle con furore 6a, Variante Coccinelle 6a. Per carità i due 6a hanno passetti anche carini, il primo nella parte alta, il secondo a metà, ma i tiri belli non sono questi. Settore sconsigliato per chiunque.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Parcheggio chiude ore 19
Roccia dall'altissimo grip, fittorni a parete nei tiri scalati decisamente in ordine, cenge per gli assicuratori in buone posizioni e pulite. Soste con doppio fittone non comodissime...
Provato prima Merla's Day 6b+, che richiede attenzione per due rinviaggi lunghi, poi Animali e Bambini 7a, ma da secondo.

Secondo settore scalato nella giornata, davvero un magnifico ambiente, una bellissima roccia piena di grip (mani e piedi non scivolano, ma le mani soprattutto non ringraziano), tiri divertenti, medio-lunghi, davvero belli e nella parte alta ben panoramici. Una goduria. Animali e Bambini è il primo 7a in cui riesco a raggiungere la catena, anche se da secondo, ma provando abbastanza bene i movimenti. Ho molto da lavorare, ma il tiro in se è fantastico! Consigliato

Calata panoramica da Animali e Bambini 7a
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Falesia enorme e spettacolare, paretoni impressionanti in un ambiente favoloso. Roccia molto buona, spittatura ottima. Molte colature d'acqua ovunque, che non si asciugano molto nella giornata, buchi e fessure soprattutto


Terza falesia in tre giorni, aspettative del posto alte, del mio fisico meno. Riscaldo al settore 1 su 5 e 4+, poi saliti al settore 3, saliti Croc 6a+, Sole nascente 6b, e provato da secondo Mandela Day 7b, per me ancora impossibile. Ma giornata bella con amici forti che tentavano di liberare Meravigliosa Creatura 7c
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: C'è addirittura il segnaposto del parcheggio su Google maps
Falesia carina, molto varia, peccato solo per i tiri medio-corti. Roccia ottima, l'esposizione varia aiuta a trovare il posto giusto nell'arco della giornata. Chiodatura ottima, peccato solo che senza la guida di x3M non si capiscano i tiri in quanto scritte alla base molto molto sbiatldite o assenti

Falesia molto divertente. Partito nel settore Mirtillo 2, riscaldamento su Cinghia 5a, Bordo 5b, poi spostati in Mirtillo 3, saliti Sotto 6a, Ok 5c, Forza 6b (che proporrei come 5c). Arrivata l'ombra spostati nel settore Biancaneve e saliti Il Cacciatore 6b e La Mela 6b+, purtroppo lavorato. Questi ultimi due tiri però davvero molto divertenti!
In ottima compagnia di Pietro e delle spice girls climber Simona D., Simona B. e Gaia R.
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
Falesia di placca liscissima, che molto molto tecnica e, in particolare per me, è difficile. Nella mia guida "un passo verso il cielo" (stampa del 2010), un paio di giri hanno gradi diversi, meglio guardare gli ultimi aggiornamenti su AltoX

Due tiri in compagnia in mezzo pomeriggio. Provato a partire sul tiro 7 (l'anonimato) che sulla mia guida veniva dato come 5 ma che non sono riuscito ad aprire subito. Oggi viene dato 6A+ su AltoX.. Fatto altro per portare qualcosa a casa e poi ripetuto il primo. Che duro! Sicuramente non è la falesia che mi attira di più..
Con vik e sere, e il coppione
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Grado della scalata molto strano, da non sottovalutare. Però roccia molto buona, con molto grip (primi due tiri fatti con scarponi). Spittatura ottima, soste nuove attrezzate, a volte affiancate a quelle vecchie da attrezzare (comodo quando c'è "traffico").
La partenza di L6 è un po' più atletica, attenzione ai piedi sull'unico punto di roccia "saponata", si scivola facilmente.

Prima vera via multi per me, ottimo inizio! Giornata molto ventosa, che in alcuni tratti ci ha fatto patire molto il freddo, nonostante la temperatura non fosse bassissima... Fatto solo fino a L9, essendo partiti tardi, salendo in tre, con me alla prima esperienza su multitiro (ho dovuto imparare le manovre) la tempistica è stata lunga. Comunque molto soddisfatti, e continuo ad imparare molto da vik e Serena, ormai la mia mini scuola privata! Grazie!
Bello vedere molta gente sulle vie adiacenti, nonostante fosse pasquetta!
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino (23/05/19)
    Terminal (19/05/19)
    Striature nere (18/05/19)
    Caprie Oasi dei castagneti (05/05/19)
    Toirano Settore Gumbi (01/05/19)
    Toirano Settore Parco Giochi (01/05/19)
    Curnalet (Bec, Falesia del) (28/04/19)
    La Baita (Falesia) (27/04/19)
    Borgone (Falesia di) (26/04/19)
    Coudrey (Monte) Doctor Jimmy (22/04/19)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (20/04/19)
    Costafiorita (Punta di) da Comba, anello per Rocca Sella e Monte Sapei (06/04/19)
    Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino (31/03/19)
    Mompellato (Falesia di) Primo Torrione (30/03/19)
    Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch (24/03/19)
    Granta Parei via Normale da Thumel (23/03/19)
    San Leonardo (Falesia) Settore Aquarius (17/03/19)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (16/03/19)
    Patanua (Rocca) da Prarotto (16/03/19)
    Cantoira Tchaparàt (10/03/19)
    Provenzale (Rocca) Via Normale della Cresta Sud (03/03/19)
    Barma d'Noara (Falesia) (02/03/19)
    Cateissard Cateissoft : la falesia delle scuole (24/02/19)
    Rossa (Guglia) o Aiguille Rouge da Pian del Colle per il Colle della Scala (23/02/19)
    Frachiamo (Falesia di) (17/02/19)
    X-Ice La Falesia dei Mutanti (10/02/19)
    Loson (Punta) Canalino Ovest (20/01/19)
    Sella (Rocca) Cresta Accademica (13/01/19)
    Verezzi Cento corde (Falesia) (09/12/18)
    Jervis Willy (Rifugio) alla Conca del Prà da Villanova (02/12/18)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (01/12/18)
    Scarfiotti Camillo (Rifugio) da Rochemolles (25/11/18)
    Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella (18/11/18)
    Bosco (Falesia di) (17/11/18)
    Reseghe (Bric) Lacremà (Falesia) (11/11/18)
    Pelvo d'Elva Cresta Est (21/10/18)
    Casse de Prelles (falesia) (06/10/18)
    Croce Rossa (Punta) dal Vallone d'Arnas o da Margone per il Rifugio Cibrario (28/08/18)
    Viso Mozzo da Pian del Re (21/08/18)
    Gran Queyron e Cima Frappier dalla Valle Argentera (14/08/18)
    Galambra (Punta) dalle Grange Mouchecuite per la Valfredda e il Passo Galambra (07/08/18)
    Grand'Hoche e Guglia d'Arbour da Chateau Beaulard (22/07/18)
    Gros Peyron da Grange Adret (01/07/18)
    Quattro Sorelle (Punta) da Bardonecchia per il Poggio Tre Croci (24/06/18)
    Pirchiriano (Monte) Via Ferrata Carlo Giorda (02/04/18)