PaoloEffe


Chi sono


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Il primo ed il terzo tiro sono coperti dalla neve, si scala solo il tiro chiave, il ghiaccio però è ottimo.
Con Chioli

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Per riempire la mattinata (e vista la calca all'anfiteatro) siamo venuti a vedere questa cascata. Salito il primo tiro (ghiaccio ancora buono), ma il secondo a nostro parere era troppo cotto dal sole e molle, quindi siamo usciti a dx scalando qualche metro di ghiaccio e qualche metro di teppe erbose, sosta su albero.
Con Chioli

Chioli su L1
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Approfittando della festa del ghiaccio abbiamo fatto qualche tiro in moulinette, ed abbiamo provato un po' di materiale Grivel e Petzl. Nel settore di sx c'è più ghiaccio anche se sgocciolava abbastanza. Bellissimo l'anfiteatro illuminato di sera! Complimenti e grazie agli organizzatori.
Con Chioli, sabato sera abbiamo dormito al B&B La Liero a Genzana (consigliato), e domenica ultima uscita del corso ghiaccio, Ipno e Thanatos con Berri

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Confermo le condizioni di matteopoli, ghiaccio duro a tratti spaccoso. Avvicinamento su due dita di neve. Scesi con tre doppie comode.
Seconda uscita del corso e battesimo del ghiaccio su una cascata vera e propria, con Chioli e la guida Giovanni. Un saluto ai cebani che sono saliti con noi e alle due cordate che abbiamo incontrato durante le doppie.

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Confermo le ottime condizioni della neve su tutto il percorso, dura come una lastra di marmo. Nell'avvicinamento si trova qualche mucchio di neve spostata dal vento, che oggi l'ha fatta da padrone. Proprio il vento in alto ci ha tirato addosso per tutta la salita pezzetti di ghiaccio e pietrine, ma niente di pericoloso.
Con il solito Chioli. Visto che in vetta tirava un ventaccio abbiamo pranzato all'invernale del Quintino Sella, dove abbiamo beccato la "gang dell'Alpetto" e abbiamo festeggiato insieme un compleanno :) Non abbiamo incrociato nessuno nè nel canale nè sulla normale.

Nel canale

Il primo tratto di cresta
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Auto lasciata in un piccolo spiazzo tra Frabosa Sottana e Soprana
Breve gita pomeridiana per smaltire la sbornia di capodanno, partito da Frabosa alle 14 arrivo in cima alla Rocca verso le 14.50, il buon Jedi è rimasto legato al colletto. In vetta non ho trovato nessun libro, solo una piccola croce.

La rocca vista dal colletto
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Giro effettuato al contrario, siamo saliti dal Bocchino dell'Aseo e scesi dalla Gola delle Scaglie. Crostone portante lato Scaglie, un po' meno dal lato Aseo, la neve comincia a Pian Dell'Olio da un lato e all'imbocco della gola dall'altro. Ciaspole inutili ad ora (le abbiamo posate nel locale invernale del rifugio), siamo saliti bene con ramponi e piccozzina.
Bella salita con il socio Chioli, ottimo panorama e assenza di vento. Un saluto al trio incrociato in discesa.


Un pirla in cresta :)
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Parcheggio alla Baita dei Barmas
Che sfacchinata! Cercavamo l'impegno e l'abbiamo trovato, sia fisico che mentale. Vista la stagione non potevamo aspettarci grandi cose, ma il canale è un misto tra neve fino alla coscia e rocce liscie, che comportano delicati movimenti di tooling con picche e ramponi. La possibilità di proteggersi praticamente solo in conserva corta non è di grande aiuto. Usciti in cresta su un costone un po' più a destra dell'uscita "ufficiale" del canale, per cercare neve decente e scesi dalla vetta dalla normale.
Con il mitico Chiolenjih, solo con lui voglio condividere queste grandi avventure un po' fantozziane


Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
La bella traccia in partenza ci ha illuso, visto che finiva ben prima del colle Bernardo. Nella parte alta quindi 30/40 cm tutta da battere, dandoci il cambio con altri due simpatici ciaspolatori incontrati sul percorso. Sulla crestina neve fresca ma solida, non abbiamo ritenuto necessario calzare i ramponi. Meteo abbastanza schifido, nuvole e nebbia, e trovarsi nel whiteout con la traccia da battere non è una roba simpatica...Per fortuna avevamo la traccia gps e abbastanza buonsenso per completare il giro senza problemi.
Con Chioli e Gio, solo noi e i due signori incontrati sul percorso in vetta oggi

La cresta vista dalla cima
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
Non so la quota neve ma bisogna camminare almeno un'oretta per trovarla in quantità decente da poter mettere le racchette. Il tratto ripido sotto il colle Intersile era tutto da battere, per cui abbiamo scelto di risalire un costone che arriva proprio sotto l'anticima, a destra del colle. Nella parte alta il vento ha spazzato via quasi tutta la fresca sopra per cui si procede molto bene su neve dura, addirittura si potrebbero già mettere i ramponi, che però non avevamo dietro. Sulla cresta finale occhio alle cornici, non sono grosse ma si stanno già formando
In ottima compagnia di Jedi, Chioli e le new entry Giorgia e Stefano. Un saluto allo scialpinista solitario con il pastore tedesco, unico essere vivente incontrato sul cammino

In salita verso il colle Intersile

La cresta finale e la Punta Tempesta, viste dalla vetta

Jedi nel tratto iniziale, completamente sgombro di neve

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Finestra (Cascata della) (17/02/19)
    Lago di Castello (Cascata del) (17/02/19)
    Castello (Anfiteatro) Profiterror ed Escoppier (09/02/19)
    Ciucchinel (Cascata di) (26/01/19)
    Viso Mozzo Canale dei Campanili ramo dx uscita diretta e cresta Est (13/01/19)
    Davì (Rocca) traversata Miroglio - Frabosa Sottana, Sentiero Francesco Musso (01/01/19)
    Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie (26/12/18)
    Mondolè (Monte) Canale dei Torrioni (02/12/18)
    Ostanetta (Punta) e Punta dal Razil o Rumelletta da Ostana, anello per Punta Selassa (25/11/18)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (11/11/18)
    Corvi (Rocca dei) (21/10/18)
    Bracco (Monte) Via Intruder (13/10/18)
    Udine (Punta) Cresta Est (23/09/18)
    Venezia (Punta) Via Normale per il Coulour del Porco da Pian del Re (23/09/18)
    Asti (Pic d') Via Normale della Cresta SE (02/09/18)
    Corvi (Rocca dei) Ferrata (01/09/18)
    Monviso Via Normale o via Matthews da Castello (25/08/18)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Sant'Anna per il Vallone di Rui (22/08/18)
    Salza (Monte) da Sant'Anna (22/08/18)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (19/08/18)
    Bastione (il) Via Normale da Pian della Casa del Re (15/08/18)
    Giacoletti Vitale (Rifugio) da Pian del Re (13/08/18)
    Cimonasso Via Normale (05/08/18)
    Senghi (Rocca) Via Ferrata (08/07/18)
    Miroglio Distretti (06/07/18)
    Mindino (Bric) dalla Colla di Casotto (01/07/18)
    Breithorn Occidentale Via Normale da Plateau Rosà (30/06/18)
    Serpentera (Rocche di) da Pian Marchisio (24/06/18)
    Meja (Rocca la) Via Normale dal Colle del Preit (17/06/18)
    Monte Moro (Falesia) (10/06/18)
    Fantino (Monte) dal Ponte Murao (09/06/18)
    Cervetto (Monte) Falesia Bassi (01/06/18)
    Saline (Cime delle) da Pian Marchisio per il Canalino delle Masche (27/05/18)
    Antoroto (Monte) dalla Colla di Casotto (19/05/18)
    Toraggio (Monte) dalla Colla Melosa per il Sentiero degli Alpini (30/04/18)
    Chiaronto (Ferrata di) (25/04/18)
    Bagnasco (22/04/18)
    Calvario (Monte) da Villanova Mondovì, anello (19/04/18)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (01/04/18)
    Ostanetta (Punta) e Punta dal Razil o Rumelletta da Ostana, anello per Punta Selassa (23/12/17)
    Mondolè (Monte) da Prato Nevoso (12/11/17)
    Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie (01/11/17)
    Marguareis (Punta) Canale dei Torinesi (23/10/17)
    Seirasso (Cima) da Rifugio Balma (21/10/17)
    Cars (Cima) e Punta Bartivolera dalla Valle Ellero (14/10/17)
    Dante e Michelis (Punte) da Castello, anello Vallone delle Forciolline, Colletto Dante, Vallone Giargiatte (03/09/17)
    Nasta (Cima di) Via Normale dal Pian della Casa per il Colle della Forchetta (20/08/17)
    Abisso (Rocca dell') da Colle di Tenda (17/08/17)
    Senghi (Rocca) Via Ferrata (15/08/17)
    Ischiator (Becco Alto d') dal Ponte del Medico per il Passo Laris (14/08/17)
    Corborant (Cima del) da Besmorello per il Rifugio Migliorero e il versante N (13/08/17)
    Saline (Cima delle) e Cima Pian Ballaur anello, da Pian Marchisio per il Colle delle Saline e il Colle del Pas (05/08/17)
    Argentera (Cima Sud) Via Normale per il Rifugio Remondino (25/07/17)
    Meja (Rocca la) Via Normale dal Colle del Preit (10/07/17)
    Costa Rossa (Bric) da San Giacomo di Boves (24/06/17)