Margherita Dolcevita


Chi sono

Cia a tutti, ho 41 anni e una grande passione per le escursioni in montagna!
Sto cercando compagni di escursioni (e di ciaspolate in inverno) per gite nelle zone del torinese e del cuneese.
Sono abbastanza allenata (in genere, vado sia il sabato sia la domenica), quest'anno ho fatto le mie prime F (ma teleguidata) e le mie prime ferrate. Disponibile nel weekend.

"Sulle cime più alte ci si rende conto che la neve, il cielo e l’oro hanno lo stesso valore"

Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: assente
note su accesso stradale :: Parcheggiato a viviere
quota neve m :: 2000
Abbiamo parcheggiato a viviere, siamo saliti con sopra prato ciorliero con i soli scarponi per poi mettere le ciaspole. Incontrato qualche scialpinista.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Saliti dal santuario per cresta, lingue di neve parzialmente evitabili, non sono stati necessari i ramponi perché la neve era molto molle data la temperatura. In discesa siamo risaliti fino al Crosetta. Bellissima gita in ottima compagnia.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1500
Partiti con ciaspole ai piedi su sentiero al mattino ghiacciato. Sempre una bellissima gita, anche se non abbiamo raggiunto il Bric Cassin. Giornata primaverile.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1800
Abbiamo effettuato un anello salendo parzialmente sulle piste e scendendo nel vallone. Bella giornata di sole, sperando che nevichi presto!
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: assente
quota neve m :: 1900
Purtroppo per ragioni di tempo abbiamo dovuto spezzare questa bellissima gita al colle del Sibolet, da cui siamo scesi verso il santuario di Castelmagno. Gita da effettuarsi con neve ben assestata, ma molto bella. Dal santuario di Castelmagno abbiamo seguito la strada su neve ghiacciata, per poi mettere le ciaspole. La neve era incredibilmente ancora decente, in particolare in discesa dal colle del sibolet. Bellissimo il tratto di cresta. Peccato non aver compiuto l'intero anello: sarà per una prossima gita!
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: assente
quota neve m :: 2100
Neve più da ramponi che da ciaspole, abbiamo indossato le ciaspole dopo 400 metri (siamo saliti sul sentiero estivo, completamente pelato). In compenso però gran panorama e clima piacevole. Incontrate quattro persone, tutte con ramponi.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1700
Il parcheggio al preit sembra una pista di pattinaggio! Il primo tratto è privo di neve, poi bisogna cercarsela, mentre l'ultimo tratto è ancora bello. Ben tracciato. Bella e calda giornata di sole.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
quota neve m :: 1600
Partiti da chialvetta con ciaspole ai piedi su neve ghiacciata, in discesa abbiamo optato per tagliare sui prati anziché su sentiero o strada. Dal colle alla cima neve molle, dato il caldo e l'esposizione. Molti ciaspolatori e qualche scialpinista. Il rifugio viviere riapre il 31 gennaio, la gardetta invece è aperto per capodanno.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: strada parzialmente ghiacciata
quota neve m :: 1500
Nella parte bassa della gita si attraversa una boschina con poca neve, va bene per le ciaspole, meno per gli sci. In alto, neve ventata (a lastre). Il locale Bianche Bigoire aprirà la prossima settimana.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1500
Gita mista ciaspole/sci prima dell'apertura delle piste. Neve perfetta, tanta gente (ovviamente) in cima.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Cassin (Bric) da Chialvetta (12/05/19)
    Tibert (Monte) dal Santuario di San Magno (16/03/19)
    Gardetta (Passo della) da Chialvetta (02/03/19)
    Trois Freres Mineurs (Col des) da Monginevro (12/01/19)
    Tibert (Monte), Punta Sibolet, Punta Tempesta dal Santuario di San Magno, anello (06/01/19)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (04/01/19)
    Giobert (Monte) da Preit (30/12/18)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (29/12/18)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (15/12/18)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (24/11/18)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (11/11/18)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (03/11/18)
    Furgon (Monte) Via Normale da Thures (14/10/18)
    Giornalet (Monte) da Bessen Haut (13/10/18)
    Gran Queyron e Cima Frappier da Bout du Col, anello (30/09/18)
    Mezove, Eyele e Fussy (Colli) da Mont Blanc, giro dei laghi del parco dell'Avic (23/09/18)
    Federici Marchesini al Pagarì (Rifugio) da San Giacomo, anello per il Lago Bianco del Gelas (05/09/18)
    Malinvern (Monte) da Terme di Valdieri per la Bassa del Druos (02/09/18)
    Bozano Lorenzo (Rifugio) da Gias delle Mosche (02/09/18)
    Soprano della Sella (Lago) da Sant'Anna (01/09/18)
    Ghiliè (Cima) dal Piano della Casa del Re (31/08/18)
    Ciamberline (Punta) dal Lago della Rovina per il versante SO (30/08/18)
    Argentera (Cima Sud) Via Normale per il Rifugio Remondino (28/08/18)
    Fremamorta (Cima di) dal Gias delle Mosche per i Laghi di Fremamorta, anello (26/08/18)
    Ciamarella (Uja di) Via Normale da Pian della Mussa (20/08/18)
    Bucie (Bric) Via Normale del Canalone Sud da Villanova (15/08/18)
    Homme (Tète de l') e Tete de la Frema da Grange Collet, anello per il Passo Terre Nere e Colle Infernetto (09/08/18)
    Oronaye (Monte, Cima Est o Cima Dronero) Ferrata degli Alpini (01/08/18)
    Vincent (Piramide) e Balmenhorn via Normale da Indren (15/07/18)
    Breithorn Occidentale Via Normale da Plateau Rosà (08/07/18)
    Savine (Lac de) da Col du Petit Mont Cenis (07/07/18)
    Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton (30/06/18)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia dal Lago Nero (24/06/18)
    Envie (Lago di) da Indritti (23/06/18)
    Vergia (Punta) e Monte Vantacul da Bessè (17/06/18)
    Gran Serin (Punta del) da Grand Puy per Col Lauson e Colle dell’Assietta (16/06/18)
    Curbasiri (Punta) e Monte Bocciarda da strada Pian Neiretto (10/06/18)
    Agnellino (Bric dell') - Costa Balzi Rossi Ferrata degli Artisti (02/06/18)
    Curbasiri (Punta) e Monte Bocciarda da Gran Faetto per il Colle della Roussa (27/05/18)
    Vandalino (Monte) da Ponte Barfè (26/05/18)
    Quattro Denti (Cima) o Denti di Chiomonte da S.Antonio di Ramats, anello (12/05/18)
    Palmaria (Isola) da Portovenere, anello (29/04/18)
    Roussa (Colle della) dalla strada per Pian Neiretto (28/04/18)
    Aigle (Pitre de l') da Villardamond (25/04/18)
    Giulian (Monte) da Giordano (21/04/18)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (18/03/18)
    Midi o Muret (Punta) da Peyrone (18/02/18)
    Traversagn (Vallone di) da Sant'Anna (17/02/18)
    Blegier (Monte) da Grand Puy per il Col Lauson (11/02/18)
    Ronce, Varisello (Forti) da Piano San Nicolao, giro dei Forti del Moncenisio (10/02/18)
    Fournier (Cima) da Bousson, anello per Thures, Col Chabaud, Lago Nero (04/02/18)
    Serrù (Diga del) da Chiapili di Sopra (03/02/18)
    Moncrons (Punta di) da Grand Puy (28/01/18)