Gulliver outdoor - arrampicata, escursionismo, scialpinismo, sci alpinismo, alpinismo, canyoning, trekking, MTB, Cicloturismo

cassi1946


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella, bella, bella.... Roccia nuova, aggressiva, tiri molto continui nelle difficoltà tipo falesia. Volevamo concatenate Slash con la parte alta di Catarifrangente ma all'incrocio del celeberrimo traverso ci siamo persi la deviazione e abbiamo imboccato un senso unico, a quel punto non si poteva più tornare indietro... Il senso unico si è però rivelato un bellissimo tiro di 6c (il primo della pantera rosa)... una piacevolissima scoperta, Catarifrangente torneremo a finirla di sicuro. La via:
Slash: L1 placca tecnica esigente, L2 e L3 in strapiombo ma sempre su prese franche. La chiodatura è sicura ma obbliga a scalare, attrezzate a piastrine Fisher, su L2 qualcuna girava, strette a mano.
Catarifrangente: tiro di 6b sul margine sx dell'erosione, passo singolo tutt'altro che banale.
Pantera rosa: L1 un viaggio di 40m, primi 20 metri su placca verticale a buchetti interrotta da due ribaltamenti, poi tettino atletico con tanta aria sotto le natiche, si esce con diedro obliquo fessurato, ultimi 10m facili, chiodatura sicura, oltre ai resinati presenti anche diversi chiodi di Calcagno ancora solidi, L2 facile placca con chiodatura ariosa. In generale preso qualche schiaffo ma siamo usciti in piedi. A tiri alterni con Ska


Slash L2
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: sterrata in buone condizioni
Per panorama, tiri (lunghi e parecchio estetici), chiodatura e microclima ideale per l'inverno è senza alcun dubbio una delle più belle falesie di Finale. Sicuramente uno dei pochi posti dove si potesse arrampicare su quasi tutti i tiri visti i recenti diluvi universali. In un paio di visite chiusi:
MUG 6b 30m bel tiro, ottimo per scaldarsi, sul 6a/+ costante con un passaggio un po' più difficile in cima (a vista)
BRANCO 6c+ 25m sezione chiave di blocco tra 3° e 5° resinato, oggi bagnato in alcune parti ma siamo passati uguale (4°giro).
Chiuso poi ODEON 6b+ di dita molto bello al settore SUD e fatto un giro su PESCEGATTO 7a bello tosto, ancora da chiudere . Con Ivan e Ska

Panorama

Ivan sul blocco di BRANCO 6c+

Quasi in cima BRANCO 6c+
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Via breve, semplice ma decisamente meritevole di una ripetizione. L'unto non disturba l'arrampicata lungo una linea estetica, d'altronde la firma è di un certo calibro (G Calcagno e A Grillo nel 1969). Chiodatura ultra sicura. Noi ci siamo calati dal diedro-canale: minor rischio di incastro. Con Lch mio mentore

Calcagno in apertura nel '69. Notare l'attrezzatura e gli scarponi!

Lch mi raggiunge in cima
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Falesia meravigliosa: tiri lunghi, chiodatura eccellente, roccia splendida e linee di gran classe. Riscaldamento su PETIT FOUR (5c bello e non banale) e L'INVIATA SPECIALE 6a. Oggi raggiunta una piccola soddisfazione personale: chiuso il mio primo 6c+... BUCO NERO 30m di tiro stupendo, il duro è in una sezione centrale di 5m, cmq anche dopo ha ancora un paio di passi non banali, roccia spettacolare. Ci sono voluti un paio di assalti e quattro giri per averne ragione. Poi con le braccia stanche e lo spirito appagato preso bastonate su IL DUBBIO... Per la prossima volta, tanto torno presto di sicuro. Con Ivan che me ne ha mostrato i segreti e Ska

BUCO NERO 6c+ Appena oltre la sezione e dura
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Corde abbandonate per incastro e poi recuperate due settimane dopo grazie a una cordata di gentilissimi milanesi (consiglio di fare calate non troppo lunghe)
Per fortuna quella dell'incastro delle corde non è stata l'unica "prima volta" di oggi:
Prima volta nel Vallone di Sea, ambiente unico!!!
Prima via su granito, belle sensazioni, bei movimenti e bella geometria.
Venendo alla Via: linea stupenda, difficoltà continue e piuttosto omogenee, spittatura ottima (consente di osare). L6 quella che ci è piaciuta di più... sulle altre lunghezze ha detto il socio. A tiri alterni con Ivan che ha portato a casa la libera, a me manca ancora qualcosa ma i movimenti e i passaggi ci sono!

Ivan su L1

Su L2

L3.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Esattamente un anno fa ci ritirammo a metà del tiro chiave con la coda tra le gambe. Oggi chiudiamo la via in libera con grande soddisfazione: il terzo tiro ci ha impegnati anche oggi richiede resistenza, buon uso dei piedi in spaccata, un po' di forza e un po' di decisione visto che lo abbiamo trovato piuttosto bagnato sul fondo della spaccatura (è cmq ben protetto quindi non si rischia molto), superato il tratto più duro restano 15m più facili ma in un camino stretto e faticoso che richiede di lavorare in opposizione gambe schiena per uscirne (noi abbiamo appeso gli zaini all'imbrago altrimenti saremmo rimasti incastrati). Meritevole anche L2 e la placca di L4 che purtroppo era parecchio bagnata (NB Non ha piovuto per due giorni). Sull'ultimo tiro NON seguire il camino ma la conca più a sx. Non abbiamo usato friends, per integrare nettamente più utili cordini e nut. Bella giornata, abbiamo attaccato presto e nonostante l'esposizione non abbiamo patito freddo, resta coperta dal vento. Con Fre

Schizzo della via

Fre su L2

Il tiro chiave

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella via, roccia buona con ottimo grip anche se naturalmente richiede attenzione. Via continua sul IV dolomitico con 3 passaggi più impegnativi che soddisfano. Trovare le soste a spit è stata una piacevole sorpresa, la via è poco chiodata ma si riesce ad integrare: noi abbiamo usato un paio di dadi medi, cordini per spuntoni e clessidre e 2 friend piccoli(0,3 e 0,5). Fatta in libera con Fre

Schizzo della via

Partenza di L2

Fre su L2

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Salita dopo il Diedro Pederiva alla V Torre del Masarè. Breve soluzione alla tirannia del tempo e ad un meteo che cominciava ad essere instabile. Facile via che offre un bel panorama da una cima su cui non ero mai stato. Bella la singolare la doppia dietro la "finestra". Con Fre

Panorama dalla cresta

Croz di Santa Giuliana a sx, Roda di Vael a dx
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
Ha già detto tutto il socio, una stella in più perché il terzo tiro è proprio bellino, un po' di aria sotto i piedi c'è sugli ultimi due tiri e poi io sono più buono. Il passaggio di 6b l'ho capito al secondo giro... anche oggi un piccolo volo c'è scappato. In generale via troppo ricercata quindi sconsigliata, sulla stessa parete c'è di meglio! Cmq un pomeriggio divertente con Ivan
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
10/07/19 Altro giro dopo Nord-End. Chiuso con soddisfazione al secondo giro SIMO 6c secondo Thomas (carino, qualcuno dice che il 6c è generoso, qualcuno stoecerà il naso, ma io me lo segno!). Poi con un po' di ghisa nelle braccia mi sono dato una ridimensionata su altri 2 tiri più semplici, li chiuderó la prossima volta.
25/6/19Scendendo dalla cima della Rocca per completare la mattinata dopo Osteria dei Matti ci siamo fermati qui. Fatto solo un tiro
LO SCORPIONE CONTABILE 6b (a vista, carino, 10m di leggero strapiombo a prese non grosse ma franche, grado generoso?)
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Pianarella (Bric) Slash + Catarifrangente + Pantera Rosa (20/02/20)
    Corno (Rocca di) Zona Rossa (Falesia) (28/11/19)
    Cucco (Monte) La Torre (11/10/19)
    Scimarco (Bric) Falesia (29/09/19)
    Titani (Parete dei) Titanic (27/08/19)
    Emma (Punta) Fessura Piaz (10/08/19)
    Santa Giuliana (Croz di) Via Normale (08/08/19)
    Masarè (Quinta Torre del) Diedro Pederiva (08/08/19)
    Perti (Rocca di) Falesia del Grottino del Bric della Croce (10/07/19)
    Perti (Rocca di) Nord-End (10/07/19)
    Perti (Rocca di) Pilastro Josephine con variante SuperWalter (25/06/19)
    Perti (Rocca di) Osteria dei matti (25/06/19)
    Perti (Rocca di) Nonno Dino (23/06/19)
    Campanili (Rocca dei) Trial (08/06/19)
    Pianarella (Bric) INPS (17/05/19)
    Cravasco La Grande (Falesia)+Il Fungo (10/05/19)
    Pianarella (Bric) Fivy (18/04/19)
    Gorilla (Falesia del) (18/04/19)
    Boragni (Falesia di) (08/04/19)
    Perti (Rocca di) Oasi (31/03/19)
    Noli (Capo) In sciu u bulesume (29/03/19)
    Montesordo Lo Specchio (12/03/19)
    Perti (Rocca di) Chiodi di garofano (01/03/19)
    Montesordo Lo Specchio (17/02/19)
    Montesordo La Parete Dimenticata (Falesia) (05/02/19)
    Grotta dell'Edera (Falesia) (05/02/19)
    Priore (Falesia del) (13/01/19)
    Gazzella (Falesia della) (31/12/18)
    Verezzi Cento corde (Falesia) (24/12/18)
    Rian Cornei Silenzio Basso (27/11/18)
    Perti (Rocca di) Antica Osteria (14/10/18)
    Perti (Rocca di) Mariangela (02/10/18)
    Delago (Torre) spigolo SO - via Piaz (08/08/18)
    Perti (Rocca di) Vecchie Beline (25/07/18)
    Perti (Rocca di) Smaram (25/07/18)
    Faggi/Fò (Rocca di) Via Andrea e Paolo (04/07/18)
    Rama (Monte) via Guastavino (24/06/18)
    Scagiun da Lelua (09/06/18)
    Baiarda (la) Diedro Gozzini, Via classica (13/05/18)
    Reopasso (Rocche del) - Biurca sud Via dell'amicizia (08/10/17)
    Reopasso (Rocche del) - Biurca Titti (08/10/17)