Bertje


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Esposta totalmente a sud grava l'esposizione al sole ed il calore più accentuato della roccia calcarea



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Ferrata impegnativa per via di 3 passaggi Le Gobbe del Cammello, poco arrampicabile in quanto si sale per pioli su placche verticali e strapiombanti. Comunque tecnica ed appagante, bella anche in discesa.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Ferrata affaticante per il suo lungo sviluppo che ne giustifica la classificazione mediamente difficile. Troppe scale in punti non necessari in quanto arrampicatili.
Apprezzabile in quanto percorsa a ritroso in corda doppia.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
divertente ferrata arrampicabile con rientro dall' adiacente sentiero attrezzato del caminetto



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Ferrata difficile ma molto arrampicabile. Corta da non sottovalutare. Effettuata in concatenamento con ferrata del Centenario. Difficile da individuare poiché non segnalata. All'uscita da ferrata Centenario salire a sx per il sentiero n° 1 che porta al rifugio Azzoni. Dopo avere aggirato un diedro ed in vista del rifugio fare attenzione, dopo un centinaio di metri ad un bivio senza segnavia prendere a sx in prossimità di un palo giallo si può vedere cartello attacco ferrata



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Bella ferrata mediamente difficoltosa ma molto arrampicabile. Un buon thé caldo con fornelletto al rifugio Ghislandi adiacente all'attacco prima di partire e concatenare con successiva ferrata De Franco Silvano ( difficile ) anch'essa molto arrampicabile, per raggiungere la cima del monte Resegone



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Grado di difficoltà, difficile
Bella ferrata tecnica e quindi quasi tutta arrampicabile



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Difficoltà di parcheggio
Primi 30mt impegnativi a tratti dato lo sviluppo obliquo che tende a sbilanciare con cordini e catene molto laschi e fittoni molto distanti come sistema Francese, pochi appigli naturali ed artificiali.Poi sentierino leggermente a SX porta alla parete del Corno RAT. questo secondo tratto con più appigli e staffe ma sempre impegnativo per verticalità ed esposizione. Poi con piccolo sentiero si giunge all'attacco dell'ultima parete verticale più arrampicabile ma sempre impegnativa per giungere sulla cima Corno Rat. Per il Corno Orientale si prosegue diritto per il bosco in salita per poi percorrere un costone roccioso a tratti esposto lateralmente arrivando ai piedi di un torrione ( Corno Orientale ) a tratti esposto ed impegnativo attrezzato con una catena la cui risalita è abbastanza breve, +/- 30 min. Si arriva cosi alla croce del gruppo alpinistico OSA dove si può godere di un bellissimo panorama a 280° sul Lago di Garlate, Lago di Annone e scorcio del Lago di Como.Alle spalle il Corno Centrale con il rif. SEV ai suoi piedi. Per la discesa un sentiero che porta verso Rif. SEV ed al primo crocevia si prende a SX per Acqua del Fo-San Tomaso Valmadrera come da indicazioni attraverso il bosco circa 90/120 min. fino alla macchina



[visualizza gita completa]