Andrea81


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: strada pulita fino al tornante 1568 m
quota neve m :: 1800
L'idea iniziale prevedeva di raggiungere questa cima di ritorno dalla Tete des Raisins, ma il mancato raggiungimento di questa mi ha fatto cambiare programmi. Arrivato in discesa alla Cabane de Clot Saret delle belle schiarite mi hanno invogliato a risalire per raggiungere questa cima, che tra l'altro con luce meno piatta dall'anticima della Tete des Raisins avrei capito che potevo scendere i pendii attraversando in alto il Vallon de Tete Moute, anzichè scendere fino alla cabane...ma va bhe. In ogni caso dalla baita ho attraversato in semicerchio il vallone raggiungendo prima la Pointe des Casses de la Font de Lanse (speravo che il crestone fosse percorribile fino alla Tete de la Lauziere ma così non è), quindi risalendo il versante destro del Vallon de Tete Moute, mi sono portato alla base del pendio che avevo battezzato di salire per raggiungere la cima. Pendio di circa 100 m di dislivello ma molto ripido, oggi senza problemi al di là dell'immane fatica nel tracciare, ma con più neve potrebbe destare qualche preoccupazione per cui va valutato.
Traccia dritto per dritto sprofondando 30-30 cm su neve marcia, luce piatta che a tratti dava fastidio, ma in un modo o nell'altro, seppur sfiancato, sono arrivato alla dorsale che mi ha condotto in cima. Belle schiarite e finalmente bel sole mentre iniziavo la discesa. Le salite all'anticima della Tete des Raisins e alla Tete de la Lauziere, partendo da Freissinieres paese, mi hanno richiesto 5h30', il percorso è abbastanza diretto quindi con traccia esistente e/o neve migliore non si tratta di salite particolarmente lunghe (specie se si parte da les Roberts).
Nessuno in giro, bei colori autunnali nella parte bassa, pieno inverno in alto. Peccato che il meteo seppur buono (a Monginevro pioveva) non sia stato come meteo france prevedeva la sera, sole che ha iniziato ad affacciarsi tra le nubi alte solo da metà giornata. Zona molto bella e gite consigliabili, ma con neve migliore di quella odierna. Innevamento davvero abbondante oltre i 2000 m.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: si arriva fino al tornante 1568 m
quota neve m :: 1800
Sono partito da Freissinieres per volontà di allungare un po' (e con il timore di non arrivare in cima vista la quantità di neve e la qualità). Neve che inizia a 1800 m poco sopra les Garcines, si inizia con 10 cm che poi crescono esponenzialmente con la quota. Ho seguito una traccia di piedi dei giorni precedenti (ma già ricoperta dalla nevicata del giorno prima) finchè possibile calzando poi le ciaspole a quota 2100 alla base del primo tratto ripido della dorsale. Ciaspole che con questa neve beton sono in parte controproducenti perchè pur non sfondando fino al livello del terreno ad ogni passo si tirano su diversi kg di neve. In qualche modo e con tanta fatica ho guadagnato la cresta a breve dall'anticima (alcuni tratti delicati per la presenza di buchi nascosti tra i massi). All'anticima il manto nevoso è di 60-70 cm almeno, mi sono arreso per l'impossibilità di tracciare ulteriormente e per l'aumentare del vento abbastanza fastidioso oltre che dalla cima avvolta nella nuvola.
Sono quindi ridisceso dal percorso di salita fino alla Cabane de Clot Saret, dove belle schiarite (che secondo meteo france dovevano essere ben più marcate già dal mattino) mi hanno convinto a consolarmi con la Tete de la Lauzièere (vedi apposito report). La discesa sotto i 2000 m è stata molto faticosa, unico obiettivo salvare le gambe.
Ovviamente nessuno nei paraggi, meteo buono anche se il sole si è visto raramente e particolarmente nella seconda metà giornata. Neve abbondante come raramente ho visto a inizio novembre, sarà un ottimo fondo ma per il momento è estremamente pesante e faticosa.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ok fino al divieto
Salita effettuata partendo dallo spiazzo prima del divieto sulla strada per il Jervis, vedendo le condizioni del sentiero diretto per il Col Bancet- Col Cuntent ovvero invaso da vegetazione non mi sono fidato, e ho optato per la salita dall'Alpe Crosenna. Sentiero un po' fangoso ma buono fino a Crosenna (non ci sono più animali al pascolo), da qui deviato a destra per il Col Cuntent, salita un po' noiosa sul lungo costone erboso ma appena arrivato al colletto si apre la vista su un vallone bellissimo che ripaga lo sforzo. Passato alla casermetta poco sotto il colle, ecco il bellissimo sentiero militare purtroppo franato in alcuni punti (nessun problema) che abbastanza dolce conduce alla conca con un minuscolo laghetto. Da qui in avanti i sentieri tendono un po' a scomparire ma con l'erba bassa non ci sono problemi. Io mi sono tenuto a mezza costa a sinistra nel vallone seguendo una vaga traccia, in realtà il sentiero migliore passa su una dorsale al centro del vallone, dorsale che culmina direttamente con la Punta Fiunira, ultimo tratto ho recuperato il sentiero che sale a zig zag il pendio erboso. Breve sosta e sono ripartito per la vicina Cerisira, che da lontano sembra comoda da raggiungere, invece subito dopo il colletto tra le due cime ecco che mi trovo davanti a un tratto franato del sentiero, che mi ha creato qualche grattacapo. Ho prima provato ad evitarlo passando sopra per cresta ma sono finito su terreno altrettanto schifoso, quindi ritornato davanti all'ostacolo ho salito una specie di canalino di terra marcia, dove frana tutto senza possibilità di appigliarsi (in più all'uscita c'era una chiazza di neve). Non so come ma sono riuscito ad arrampicarmi sulla fanghiglia e ne sono uscito, certo non è un bel posto e senza una corda fissa o una catena darà qualche problema in futuro. La restante parte del sentiero che a vista sembrava comoda, in realtà è anch'essa un po' scoscesa e richiede attenzione (EE puro).
Raggiunta la cima sono poi sceso (sia per compiere un anello e sia per evitare il tratto scabroso) nel vallone sotto il Bric Bucie, direzione Colldi Boina. Pur non essendoci sentiero vero e proprio è stato tracciato con vernice il percorso che collega la Cerisira al Bivacco Soardi. Prima parte un po' delicata su terreno umido e franoso, poi piuttosto scorrevole in un ambiente selvaggio e stupendo. Quando le tacche portavano a salire io invece sono sceso verso il pianoro allo sbocco della valletta, e da qui per tracce sono risalito al Colle di Boina senza quindi passare dal bivacco (che avrebbe richiesto una risalita maggiore e un percorso più lungo). Dal colle giù nel lungo vallone di Malaura, su sentiero abbastanza abbandonato al suo destino, chiudendo l'anello all'Alpe Crosenna.
Giornata stupenda, calda e senza vento. Incredibilmente non ho incontrato nè visto nessuno per tutto il giorno, sono luoghi affascinanti che sicuramente meriterebbero più frequentazione, certo lo stato di abbandono dei sentieri non aiuta. Tantissima acqua sia di ruscello che di sorgente, non ci sono problemi di rifornimento. Ho impiegato 6 ore effettive a compiere l'anello che misura circa 17 km per 1700 m di dislivello.

Vallone di Crosenna salendo al Col Cuntent

Cerisira vista dalla Fiunira

Vallone di discesa dalla Cerisira

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
La riapertura (ufficiale) e la sistemazione della Galleria dei Saraceni rende nuovamente possibile questo percorso, che a mio parere è la strada militare più bella della zona. Partenza da Salbeltrand con sole che arriva tardi, ma le prime rampe asfaltate verso Eclause e Fenil fanno subito scaldare. Terminato l'asfalto la parte sterrata purtroppo è un po' sconnessa, abbastanza ghiaiosa e poco scorrevole (e le numerose moto che scorrazzano senza regole non ne favoriscono la conservazione), anche se sempre ben pedalabile ed affascinante. Fondo che migliora nel tratto che precede il Colletto Pramand, dal qualche con una breve deviazione ho raggiunto il forte. Ritornato sul percorso per lo Jafferau, in breve si arriva all'imbocco della galleria, indispensabile una buona torcia (la luce dello smartphone non basta), il fondo è buono fino a metà poi c'è un po' d'acqua ma stando in centro non ci si bagna (a parte la "pioggia" dall'alto). Verso l'uscita c'è invece uno slargo un po' allagato con proprio in mezzo una buca, e ci sono finito dentro in pieno... All'uscita della galleria c'è il "fontanone" dove ci si può rifornire d'acqua.
Da qui si arriva al bivio per lo Jafferau, fondo decisamente buono sia fino al Col Basset che successivamente nel traverso fino alla base delle rampe finali, solo un po' di terreno umido nei tratti in ombra del traverso. Ultime rampe pur non ripide molto fastidiose a causa del fondo tipo mulattiera, pietre fisse nel terreno dove pedalare risulta faticoso, si cerca di stare sui margini dove il fondo è più regolare.
Per la discesa ho optato per scendere su Savoulx passando dalla sterrata delle Grange la Roche (l'idea iniziale era traversare fino a Bardonecchia passando dal Forte Foens, ma la rottura di uno sgancio rapido mi ha cambiato i piani). Sterrata anche questa peggiorata rispetto all'ultima volta, pietre smosse e molta polvere, per fortuna traffico quasi inesistente. Da Savoulx rientro su asfalto fino a Salbeltrand. Il giro così risulta di 55 km per 1920 m di dislivello.
Cima oggi piuttosto gettonata, diversi bikers e parecchi motociclisti. Giornata molto bella con splendidi colori, temperatura ideale, tiepida ma non calda. Da approfittarne finchè non nevica!
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: poco parcheggio all'inizio del sentiero
Luogo incantevole, peccato che la giornata sia stata condizionata dalla copertura nuvolosa (a tratti nebbiosa) e le schiarite previste qui siano arrivate troppo tardi. Non trovando posteggio all'inizio del sentiero (spazio per 2-3 auto) ho parcheggiato poco più in alto davanti ad un alpeggio. Il sentiero inizia quasi subito a salire ripido nel rado bosco per entrare nel vallone. Per essere un tratto dell'alta via comunque i sentieri non sono particolarmente curati. Bellissima la parte centrale dell'itinerario, da quando si entra nel primo pianoro, e poi alla conca delle Baraques du Fond e poi al Laco du Fond: colori autunnali strepitosi!
Stupendo anche il lago incastonato in una stretta conca proprio sotto la verticale della cima, che non si è fatta vedere durante la salita. Dopo il lago il sentiero riprende evidente ma molto ripido, e sarà così fino al Col Crosatie; ultimi 100 m sotto il colle con la galaverna e aria piuttosto fredda. Dal colle alla cima nessuna particolare difficoltà, si va un po' a vista seguendo pochi ometti, oggi le pietre della cresta erano umide quindi ho proferito mantenermi su vaghe tracce poco sotto sul versante di Planaval. Bella e caratteristica la vetta con i tanti ometti di pietre, ma zero panorama. Dopo aver atteso un po' mi sono avviato in discesa, e giunto al lago ecco finalmente le schiarite e qualche raggio di sole a scaldare le ossa.
Incontrato qualche escursionista al lago, tra cui una bambina di 4 anni salita con le sue gambe!
Da tornare con meteo migliore, per gli amanti dei colori autunnali questo è il momento perfetto.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Sono partito da Saint Dalmas de Tende, per fare un po' più di riscaldamento su strada molto dolce e piacevole fino a la Brigue. Sterrata fino al col Linaire in perfette condizioni, qualche tratto con terreno più umido (ma mai fangoso eccetto 10 m lineari) tra il Col Linaire e la Baisse de Sanson, percorso quasi tutto in ombra ma con temperatura ideale. Fontana prima della Baisse in funzione. Da qui seguito la lunga strada militare purtroppo un po' fastidiosa (a mio parere) per la presenza delle pietre conficcate nel terreno che rendono faticosa la progressione, spesso si riesce a pedalare ai bordi su strisce di terra più compatta. Tralasciato il bivio per la Cima di Marta già salita in passato, ho continuato verso il Pietravecchia, qualche perdita di quota la più rilevante nel suggestivo tratto che precede il Rifugio Grai, anche qui molto pietrame fastidioso. Arrivato alla base del Pietravecchia inizialmente credevo la sterrata ormai in disuso fosse difficilmente pedalabile, invece si arriva fino al ripiano pochi metri sotto la cima senza problemi. Molto bella la parte della stradina coi tornanti nel bosco, si pedala su moquette erbosa.
Purtroppo una nuvola stazionaria proprio in cima mi ha privato del panorama, ma vabbè tornando sui miei passi ho salito (a piedi) prima la modesta elevazione de la Cime de la Vallette, e poi il successivo Mont Grai rifacendomi del panorama.
Discesa effettuata dal percorso si salita, sono ancora andato al colletto tra Cima e Balcone di Marta, per poi tornare alla Baisse de Sanson e giù per la velocissima sterrata fino a la Notre Dame des Fontaines.
Valle Roya attualmente è una tavolozza di colori autunnali.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ok fino a Foppiano
Giocato un gran jolly con il meteo oggi...doveva essere una giornata uggiosa e instabile mentre è uscito un gran gitone con una bellissima giornata di sole. La salita da Foppiano dopo un primo tratto su stradina e poi su sentiero con breve perdita di quota, diventa subito ripida e durissima, e sarà così fino in cima, basti pensare che in 7 km fino al Cistella si coprono 1600 m di dislivello!
Bellissime le radure dove si trovano i vari nuclei di alpeggi caratteristici dell'Alpe Voma e poi di Prepiano. Oltre si entra nel bosco di pini con bel sentiero ma che non molla mai, fino ad uscirne in corrispondenza del canalone sotto il Corno Cistella. Da qui alla Bocchetta di Balmafreida il sentiero è stato ripulito molto bene da un local di Crodo che ho conosciuto (mi ha raggiunto ed era diretto al Cistella). Fatto sta che se fino a qui ero salito di buon passo, per stare dietro al runner ho dovuto aumentare ancora il passo. Dalla Bocchetta all'inizio della Costetta traccia ancora più ripida di prima, poi il breve tratto attrezzato con un corrimano, c'è un po' di esposizione ma si passa bene; oltre la costetta il paesaggio cambia, appare il Cistella ed il vasto altopiano erboso, il percorso diventa per un tratto più rilassante e piacevole, poi di nuovo alcune rampe tra pietrame per arrivare al Bivacco Leoni, 80 m sotto la cima. L'ultimo tratto per la grossa croce è tra facili roccette, c'è una catena che aiuta a superare una breve placca, specie con neve o ghiaccio. Cima raggiunta in 3 h tirando un po', alla partenza i cartelli ne indicano 5h15' ma sono eccessivi
Ridisceso al bivacco (dotato anche di fornelli e gas) mi sono diretto al non lontano Pizzo Diei, raggiunto in circa 30', un po' laborioso l'attraversamento dell'altopiano ricco di fessure nel terreno, poi salita ripida nel canalone sotto la cima.
In discesa ho percorso l'anello scendendo nella Valle del Solcio, ma sinceramente non mi ha entusiasmato. Intanto tutta la discesa fino quasi all'Alpe Solcio ha un sentiero piuttosto rovinato e ripido, poco scorrevole. Poi molto bella la zona degli alpeggi, ma a parte questo il sentiero diretto al Passo della Colmine per poi scendere a Foppiano è lungo e monotono ed inoltre richiede qualche risalita che si eviterebbe volentieri. Raggiunto un colletto poi ho trovato il sentiero per la tana del lupo che scende davvero ripidissimo verso Foppiano nel fitto bosco. Tornato a Foppiano dopo 7h effettive di marcia. Con il senno di poi scenderei dal sentiero dell'andata.
Diversi escursionisti visti salire/scendere dal Cistella, tutti saliti dal Rifugio Crosta eccetto il signore di Crodo che mi ha raggiunto.
Giornata come detto ben soleggiata con panorami un po' limitati sulla testata delle vallate, ma da come si erano messe le previsioni ..tanta roba.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ok
Davvero una bella gita, a torto poco frequentata. C'è un discreto sviluppo ma io l'ho trovata piuttosto scorrevole. Partito alle 8 da Campiglia ho percorso il bellissimo Piano d'Azaria ancora in ombra, sicuramente con il sole sarebbe ancora più affascinante. Terminato lo spostamento all'Alpe Barmaion la salita inizia decisa con numerose svolte prima nel lariceto e poi su terreno più aperto e panoramico sul pian d'Azaria. Sentiero ben tenuto nonostante non sia tra i più gettonati. Raggiunte le Grange Arietta si vede bene la parte conclusiva della salita, che da dopo il Pian dei Morti non darà più un attimo di tregua e sarà sempre su terreno facile ma ripido, ultimi 200 m su sfasciumi e terriccio. Da segnalare la recente tracciatura del sentiero, a tratti un po' esagerata (segni di vernice ogni 5 metri). Il breve canalino che conduce al colle ha delle catene ma non servono a nulla in assenza di neve o ghiaccio, non c'è alcun tipo di esposizione; piuttosto in questo tratto occhio a eventuali animali sopra la barra rocciosa che potrebbero scaricare pietre.
Raggiunto il colle, la cima non è lontana anche se non si vede, presente un po' di neve caduta domenica scorsa, che ha reso viscide le pietre di salita, dato che il primo tratto si svolge sul versante nord, poi una volta terminato il tratto di pietrame più caotico si guadagna il filo della più comoda dorsale, aggirando le asperità sul versante sud per un breve tratto, senza più difficoltà fino alla panoramica cima (impiegato 3h15'). Non è certo la cima più appariscente del comprensorio ma offre un panorama di prim'ordine.
Sceso ovviamente dal versante di salita fino alle Grange Arietta, dalle quali ho seguito il sentiero per il Colle Balma-Arietta e San Besso, volendo compiere un anello. C'è qualcosina da risalire (un centinaio di metri) ma spalmato sul lungo traverso, perciò è una fatica aggiuntiva accettabile. Da San Besso giù a Campiglia rapidamente seguendo il classico sentiero.
Solitudine quasi assoluta, salvo la simpatica francese Amandine che ho incontrato scendendo a San Besso. Giornata calda con formazione improvvisa di nubi di calore a metà mattinata che hanno avuto il merito di restare sotto il Colle dell'Arietta regalando lo spettacolo del mare di nubi, poi dissoltesi a inizio pomeriggio regalando nuovamente bei panorami. Tantissimi animali (camosci stambecchi e marmotte). Ancora presenti i margari al Pian d'Azaria, che è ancora abbastanza lontano da avere colori autunnali. Mi sento di consigliarla.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ampio parcheggio nei pressi del ponte
Salita molto facile, la cima se vista dal versante del Colle Biancetta o dalla Rocca Bianca appare più ardita, mentre la via di salita che si snoda sul versante S-SE non presenta particolari problemi tra roccette ed erbetta. La via è stata segnata con tacche bianco-rosse di recente quindi anche con poca visibilità non si può sbagliare. Io sono salito qui arrivando dal Colle Biancetta (post Rocca Bianca) e sono poi sceso al Lago Blu. Il sentiero dell’altopiano erboso fino al lago è davvero bellissimo, molto scorrevole e rilassante con bei panorami. Un po’ più ripido il sentiero del Vallone del Rio Antolina che riporta abbastanza in fretta a Chianale.
Può essere consigliabile compiere l’anello Chianale-Rocca del Nigro-Colle Biancetta – Colle di Saint Veran – Chianale o viceversa.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ampio parcheggio nei pressi del ponte
Bella salita, niente di difficile ma che regala qualche emozione in più.
Partenza da Chianale con clima fresco ma l’esposizione soleggiata del vallone che porta al Colle di Saint Veran permette di essere già al sole al mattino presto. Sentiero per il colle molto buono, salita graduale e redditizia ma non faticosa. Breve spostamento dal colle alla base della parete della Rocca Bianca, dove i numerosi ometti e alcuni vecchi segni di vernice permettono di individuare facilmente il percorso ottimale.
La parte “alpinistica” è davvero semplice, si inizia subito con un masso incastrato con un passo di II e poi si continua per roccette più semplici fino alla forcella dove si scende leggermente per poi raggiungere la spianata con la croce della cima nord-est. Qui appare la paretina conclusiva, che può incutere qualche timore ma in realtà si rivela semplice. Superate alcune roccette si arriva ad un caratteristico camino molto incassato dove al termine vi è un altro passo di II dove le gambe lunghe agevolano molto. Al termine del camino c’è l’unico passaggio leggermente esposto (sul camino stesso) della salita: si tratta di un breve traverso su un muretto che permette di accedere ad una cengia molto ampia appena sotto la cima. Io che patisco l’esposizione ho avuto qualche titubanza, ma il passo è davvero breve e gli appoggi sono ampi. Da qui alla cima nessun problema. Il consiglio in discesa è di fare sempre questi passaggi faccia a monte, la roccia è sempre ben appigliata. Ho notato che le rocce “obbligate” sono parecchio lisce a forza di passaggi. In sintesi niente di difficile, basta un minimo di attenzione e si sale e scende velocemente.
Dopo la Rocca Bianca continuato il giro al Colle Biancetta da dove su breve crinale ho raggiunto un cucuzzolo denominato sulla cartografia online Punta Rico, da qui sceso alla base della Rocca del Nigro per salirne anche la facile e breve via normale. Discesa poi sul bellissimo sentiero che dal Colle Biancetta porta al Lago Blu, per poi tornare a Chianale chiudendo questo anello, per nulla faticoso grazie ai sentieri ottimi (giusto un tratto sotto le Grange Antolina fino al limite del bosco un po’ rovinato dalle mandrie.
Secondo me vale la pena compiere l’anello Colle di Saint Veran-Colle Biancetta, non allunga troppo il percorso e consente di fare una gita davvero varia. Inoltre ritengo sia meglio farlo in questo senso per avere una salita più diretta e una discesa più rilassante.


Oggi parecchia gente è salita in cima (almeno una dozzina di persone) e molta gente sui vari percorsi della zona. Giornata ben soleggiata fino a mezzogiorno, poi alternanza di nuvole e schiarite, sempre bei panorami. Con la nevicata della notte ovviamente le condizioni cambieranno, e la parte rocciosa per la cima diventerà più delicata. Iniziano ad accendersi i colori autunnali.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Raisins (Tete des) da les Roberts (03/11/18)
    Lauzière (Tete de la) da les Roberts e la Pointe des Casses de la Font de Lanse (03/11/18)
    Cerisira (Punta) e Punta Fiunira da Villanova, anello per Col Cuntent, Alpe Bancet, Colle di Boina, Alpe Crosenna (21/10/18)
    Jafferau (Monte) da Salbertrand per il Forte Pramand e la galleria dei Saraceni, giro per il Forte Foens (20/10/18)
    Crosatie (Punta e Col de la) da Planaval (14/10/18)
    Pietravecchia (Monte) da la Brigue per la Baisse de Sanson (13/10/18)
    Cistella (Monte) e Pizzo Diei dall'Alpe Foppiano, anello per la Bocchetta di Balmafreida e il Vallone del Solcio (07/10/18)
    Arietta (Testa dell') da Campiglia Soana per il Colle dell'Arietta, anello per San Besso (04/10/18)
    Bianca (Rocca) Via Normale da Chianale, anello per i Colli di Saint Veran e Biancetta (01/10/18)
    Nigro (Rocca del) da Chianale, anello per i colli Biancetta e di Saint Veran (01/10/18)
    Fallére (Rifugio) da Saint Pierre, giro per Thouraz e Bellun (29/09/18)
    Scandeiera (Cima) da San Giacomo per il Colle del Vej del Bouc (23/09/18)
    By (Conca di) e Alpe Thoules da Valpelline, giro con discesa Glacier (23/09/18)
    Pelat (Mont) dal Col de la Cayolle per il Col de la Petite Cayolle (16/09/18)
    Bonette (Col e Cime de la) da Jausiers per il Col de Restefond (15/09/18)
    Grande Rochere e Petit Rochere da Planaval (09/09/18)
    Malciaussia (Lago di) da Lanzo (08/09/18)
    Creya (Monte) da Gimillan, anello per i valloni del Grauson e di Liconi (02/09/18)
    Jervis Willy (Rifugio) alla Conca del Prà da Luserna San Giovanni per la Val Pellice (01/09/18)
    Gardiola o Gardiora (Cima) dalla Diga di Rochemolles per il Colle della Pelouse (26/08/18)
    Peyron (Col du) e Lac de l'Ascension da La Roche-de-Rame, giro (24/08/18)
    Giuep (Monte) da Sant'Anna, anello per il Passo Mongioia e Col de Longet (22/08/18)
    Chasseforet (Dome de) da Pont du Chatelard per il Refuge d'Arpont, Lac de Chasseforet e versante NE (19/08/18)
    Sogno di Berdzè (Rifugio) da Lillaz per il Vallone Urtier (16/08/18)
    Vannetta (Becca) dalla Diga di Place Moulin (15/08/18)
    Lowrie Barbara (Rifugio) da Villar Pellice (14/08/18)
    Tos (Becca di) da Revers, anello per Maison Forte e Plantèe (11/08/18)
    Marinelli (Punta) dalla Diga di Campo Moro (09/08/18)
    Tambò (Pizzo) dal Passo dello Spluga (08/08/18)
    Lombarda (Colle della) da Demonte (06/08/18)
    Rechasse (Pointe de la) da Bellecombe (05/08/18)
    Anon (Col d') da La Roche de Rame, per il Lac Lauzes (04/08/18)
    Homme (Tête de l') dai Piani di Stroppia per il Col Gippiera (29/07/18)
    Finestre (Colle delle) da Susa (28/07/18)
    Aiglière (Pointe de l') dal Pont de Narreyroux (24/07/18)
    Chiavesso (Cima) da Cornetti (22/07/18)
    Moncenisio (Colle del) o Col du Mont Cenis da Susa (14/07/18)
    Replan (Punta) da Gressan, giro valloni Comboè - Chamolè per il Colle Plan Fenetre (13/07/18)
    Salé (Becca di) da Grand Brissogne per il Bivacco Menabreaz e Colle di Salé (08/07/18)
    Alp (Cabane de l') da Saint Crepin (07/07/18)
    Gias dei Laghi (Testa) dal Vallone di Rio Freddo, anello per i laghi Martel e d'Aver (01/07/18)
    Fauniera (Colle) o dei Morti da Demonte per il Vallone dell'Arma (30/06/18)
    Orceyrette (Lac de l') e Chalets de l'Alp da Briançon, giro per Melezin e les Ayes (24/06/18)
    Haut Mouriare (Pic du) da la Roche de Rame per il Lac de l'Ascension (23/06/18)
    Peyre Eyraute (Pic de) dal Lac de l'Orceyrette (18/06/18)
    Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio (17/06/18)
    Gavia (Passo) da Bormio (16/06/18)
    Stelvio (Passo dello) da Bormio (15/06/18)
    Dente Brignola (Colle) e Rifugio Balma da Fontane, giro delle Valli Corsaglia e Maudagna (10/06/18)
    Arnas (Punta d') da Avèrole (09/06/18)
    Capanne di Cosola da Vignole Borbera (03/06/18)
    Piatou (Pointes de la) da l'Ecot per il Refuge des Evettes (02/06/18)
    Finestre (Colle delle) da Susa (26/05/18)
    Toraggio (Monte) da Buggio (20/05/18)
    Prione (Colle del) da Nasino (19/05/18)
    Capanne di Carrega da Vignole Borbera (13/05/18)
    Sagneres (Pic delle) da Ponte Pelvo per il Vallone Camoscere (12/05/18)
    Barone di Coggiola (Monte) da le Piane, anello per la Spelonca e Bocchetta Foscale (06/05/18)
    Poignon (Mont) da Villeneuve, giro per Petit Poignon e Pont d'Ael (05/05/18)
    Pracaban (Monte) da Cirimilla, giro per Capanne di Marcarolo (30/04/18)
    Galero (Monte) da Nasino, anello per il Passo delle Caranche (29/04/18)
    Antola (Monte) da Crocefieschi per il Monte Buio (28/04/18)
    Scala - Monginevro (Colli) da Oulx, giro (25/04/18)
    Challange (Montagne de) o Charoumu da Nevache per il versante Sud-Ovest (22/04/18)
    Madonna del Colletto (Santuario) da Festiona (21/04/18)
    Mottarone e Monte del Falò da Gignese, giro (14/04/18)
    Beigua, Ermetta, Sciguello (Monti) da Faie, anello (09/04/18)
    Orogna (Scatta e Punta d') dall'Alpe Devero, anello per il Monte Cazzola (06/04/18)
    Kick (Mont) da Loomatten per il Vallone di Loo (02/04/18)
    Bert (Monte) da Preit (01/04/18)
    Fouran (Tete de) da la Bourgea (24/03/18)
    Cochette (Sommet de la) e l'Ombilic da la Vachette (18/03/18)
    Bo Valsesiano (Monte) da Rassa (04/03/18)
    Gran Munt da ex impianti Palit (18/02/18)
    Palit (Punta) da ex impianti Palit (11/02/18)
    Piana (Cima) o Mont de Panaz da Mont Blanc (04/02/18)
    Baussetti (Monte) da Bossea per le case Mondini (28/01/18)
    Serena (Punta) da Germagnano, anello per il Monte Momello (14/01/18)
    Chirlè (Monte) da Ussolo (31/12/17)
    Resegone - Punta Cermenati da Versasio (24/12/17)
    Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli per la Cresta Cermenati (23/12/17)
    Musiné (Monte) da Caselette (10/12/17)
    Manico del Lume (Monte) da Ruta per il Santuario di Caravaggio (03/12/17)
    Ciabergia (Monte) e la Sacra di San Michele da S.Ambrogio, anello per Punta dell'Ancoccia e Colle Braida (02/12/17)
    Zeda (Monte) da Scareno, anello (18/11/17)
    Diavolo (Monte del) e quota 2431 m da Campiglia Soana, anello per San Besso e Colle Balma Arietta (12/11/17)
    Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella (05/11/17)
    Verra (Monte Rosso di) da Saint Jacques per il Palon di Resy (01/11/17)
    Sampeyre (Colle) da San Damiano Macra (29/10/17)
    Bellagarda (Monte) e Cima della Crocetta da Rivotti, anello valloni Vercellina e Unghiasse (28/10/17)
    Marzo (Monte) da Fondo per il Colle di Monte Marzo (22/10/17)
    Assietta (Testa dell') la Strada dell'Assietta da Depot a Sestriere (21/10/17)
    Corsica (Punta) e Picco Bastia da Castello (15/10/17)
    Jafferau (Monte) da Bardonecchia per il Forte Foens, discese: Valfredda; Bacini; Foens (14/10/17)
    Trento (Punta) da Castello, anello Valloni Giargiatte e dei Duc (08/10/17)
    Estelletta (Monte) e Colle Ciarbonet da Acceglio, discesa a Saretto (07/10/17)
    Filon (Tète du) da Glacier (01/10/17)
    Riposa (Rifugio la) da Susa (30/09/17)
    Moncimour da Forzo per il Passo del Lago Gelato (24/09/17)
    Fallère (Lago) da Ville sur Sarre (23/09/17)
    Valletta Grande (Cima) e Cima Valletta Piccola da San Giacomo per il Colle del Vej del Bouc (17/09/17)
    Pra Piano e Santa Chiara (Frazioni) da Susa (16/09/17)
    Palavas (Monte) o Tete du Pelvas da Villanova, anello per Colle dell'Urina, Colletto Palavas, Alpe Crosenna (10/09/17)
    Courmaon (Cima di) da Mua (03/09/17)
    Cuccagna (la) da Muà per il Colle della Porta (03/09/17)
    Bione (Colle) da Avigliana, giro per Colle Braida, Bussone, Strada San Francesco (02/09/17)
    Sommeiller (Colle) da Bardonecchia (27/08/17)
    Percià (Punta) o Pertcha da Creton per il Colle di Entrelor (26/08/17)
    Ronce (Pointe de) - Pointe du Lamet traversata dal Col du Lou al Signal du Lac (25/08/17)
    Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco (23/08/17)
    Camosci (Punta dei) o Battelmatthorn dalla Diga di Morasco, anello per Passo del Gries (22/08/17)
    Nivolet (Colle del) da Cuorgnè per la Valle Orco (21/08/17)
    Fenilia (Punta) da Lillaz (20/08/17)
    Vitello (Corno) da Champoluc (17/08/17)
    Cialancia (Passo) da Perrero a Prali per i 13 Laghi (15/08/17)
    Bagnà (Punta) o Cime du Grand Vallon dal Vallone del Frejus per Punta del Frejus e Cote Traversiere (14/08/17)
    Gran Roc dalla Diga di Plan d'Amont (13/08/17)
    Duca (Passo del) dalla Certosa di Pesio (12/08/17)
    Collalunga (Cima di), Rocca e Guglia di San Bernolfo da San Bernolfo, anello per Passo di Seccia e Laghi di Collalunga (09/08/17)
    Capanne di Cosola da Vignole Borbera (08/08/17)
    Rocciavré (Monte) e Monte Robinet da Molè per il Vallone della Balma (06/08/17)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles, anello per i monti Giaissez, Dorlier, Dormillouse e Vallone Clausis (05/08/17)
    Clausi (Cima) o Cime de Clausis e Monte Terra Nera da Grange Thuras Inferiori (05/08/17)
    Chenaillet (le), Monte Gimont, Monte la Plane da Montgenèvre, anello dei Monti della Luna (30/07/17)
    Janus (Forte) da Monginevro, giro per Fort Gondran il Lago Gignoux o dei Sette Colori (29/07/17)
    Escalinade (l') e Turge de la Suffie da les Chalps per il Lac des Cordes, anello per il Col de Marsailles (23/07/17)
    Lamet (Pointe du) dal Versante S/SO e il Signal du Lamet (16/07/17)
    Lombarda (Colle della) da Demonte (15/07/17)
    Seccia (Colle di) da Callieri, giro della Rocca di San Bernolfo per i Laghi di Collalunga (08/07/17)
    Gran Sometta da Saint Jacques per il Colle Inferiore delle Cime Bianche (07/07/17)
    Ischiator (Cima Sud d') dal Ponte del Medico (02/07/17)
    Lazzarà o Laz Arà (Colle) da San Germano Chisone e discesa sulla Val Germanasca (01/07/17)
    Lenlon (Fort du) e Col du Granon da la Vachette, giro per il Fort de l'Olive e la Croix de Toulouse (25/06/17)
    Morgon (Pic de) da le Grand Clot, anello del Cirque de Morgon (24/06/17)
    Nona (Becca di) da Pila (24/06/17)
    Dormillouse (Tete de) e l'Etoile da les Viollins (18/06/17)
    Tetes (les) da l’Argentiere la Besse, giro per Col de la Pusterle e Vallon du Fournel (17/06/17)
    Pecè (Pointe de) da Plampinet (11/06/17)
    Culour (Punta) da Prazzo, giro (10/06/17)
    Vaccera (Colle) da Luserna San Giovanni (04/06/17)
    Amont (Tete d') da le Petit Parcher (03/06/17)
    Plan d'Amont (Diga di) da Termignon per Aussois (02/06/17)
    Fonts (Refuge des) da Briançon (28/05/17)
    Alpe (Monte, Cime Est e Ovest) da Zuccarello, anello per Cerisola, Via del Sale, Erli (27/05/17)
    Lose Bianche (Monte) e Mont de Prial da Cara (27/05/17)
    Moncenisio (Colle del) o Col du Mont Cenis da Susa e la salita di Ferrera Moncenisio (23/05/17)
    Gran Sometta da Saint Jacques per il Colle Inferiore di Cime Bianche (21/05/17)
    Tzère o Tsère (Palon di) da Saint Jacques (20/05/17)
    Ghilié (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (13/05/17)
    Faudo (Monte) da Imperia, giro (07/05/17)
    Figne (Monte delle) e Monte Tobbio da Ponte Nespolo, anello per il Passo della Dagliola e i Laghi del Gorzente (30/04/17)
    Evigno (Pizzo d') o Monte Torre da San Bartolomeo al Mare (29/04/17)
    Gran Cima e Monte Perrin da Champoluc, giro valloni Mascognaz - Cuneaz (23/04/17)
    Monastero (Lago di) da Chiaves per l'Alpe di Costapiana (22/04/17)
    Cars (Cima) da Pian delle Gorre per il Vallone Serpentera (17/04/17)
    Seirasso (Cima) e quota 2422 m da Prato Nevoso (16/04/17)
    Colombino (Alpe) - l'Aquila di Giaveno da Avigliana (15/04/17)
    Courtil (Col de) da Hone (08/04/17)
    Caprauna (Colle di) da Albenga (06/04/17)
    Piastra (Cima) da Certosa di Pesio per il Vallone del Pari, anello (19/03/17)
    Joux (Mont, Col du) da Saint Pierre per Vens (16/03/17)
    Vetan (Frazione) da Saint Pierre (16/03/17)
    Vallette (Cima delle) e Gran Pelà da Frais, anello per il Col Creux e Gran Serin (11/03/17)
    Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio per il Vallone Insciauda (26/02/17)
    Saron (Mont) da Bruson (19/02/17)
    Tonda (Borgata) da Avigliana (29/01/17)
    Massa del Turlo da Solivo Volta (22/01/17)
    Lariè (Cima) da Monteossolano (01/01/17)
    Spitzhorli dal Passo del Sempione (31/12/16)
    Arezhorn dal Passo del Sempione (31/12/16)
    Tochuhorn dal Passo del Sempione (31/12/16)
    Antoroto (Monte) da Cascine d'Ormea (18/12/16)
    Colombardo (Colle del) da Condove (17/12/16)
    Massone (Monte) e Eyehorn da Luzzogno, anello per la Bocchetta (11/12/16)
    Bettolina (Monte) da Staffal per il Colle di Bettaforca (10/12/16)
    Merqua (Monte) da Sant'Anna (19/11/16)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (12/11/16)
    Rocciamelone da la Riposa (01/11/16)
    Riposa (Rifugio la) da Susa (30/10/16)
    Rocchetta (Punta) e Colle della Terra da Chiapili di Sopra (29/10/16)
    Cornet (Punta) e Bivacco Regondi-Gavazzi da Ollomont per l'Alpe Berrio (22/10/16)
    Rocchetta (Punta) da Chiapili di Sopra (16/10/16)
    Trucco (Borgata) da Susa, discesa per il sentiero 558 (15/10/16)
    Chandelly (Mont) o Testa della Mentò da Pont du Grand Clapey per il Col Manteu (08/10/16)
    Morgonnet (le) da Savines le Lac, giro per Col de Pontis e Col du Morgonnet (04/10/16)
    Tablasses (Testa di) e Testa Sud di Bresses dal Gias delle Mosche, anello per i Laghi di Fremamorta (02/10/16)
    Ivertaz (Monte), Envers du Lac Gelè, Punta di Mezove da Mont Blanc per il Rifugio Barbustel e i laghi del parco Avic (25/09/16)
    Magià (Rifugio) da Nus per la Valle di Saint Barthelemy (24/09/16)
    Lazoney/Lazouney (Punta) da Niel, anello per il Col Lazouney e Colle della Mologna Grande (17/09/16)
    Tre Vescovi (Punta) da Niel, anello per Colle della Mologna Grande e Col Lazouney (17/09/16)
    Giove (Monte) da Sagersboden per il Rifugio Margaroli e il Lago del Busin (11/09/16)
    Gries (Passo del) da Riale, giro per i Passi San Giacomo e Corno (10/09/16)
    San Giuseppe (Croce) e Lago Desertes da Oulx per Madonna del Cotolivier, discesa su Desertes (04/09/16)
    Aran (Becca d') da Cheneil (03/09/16)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (03/09/16)
    Mayt (la) da Saint André d'Embrun per il Col de la Coche e Col de Valbelle (28/08/16)
    Lazin (Piata di) da Lasinetto per la Bocchetta di Fioria (27/08/16)
    Tesina (Passo) da Vinadio, giro per Sant'Anna e Bagni di Vinadio (26/08/16)
    Rothorn e Piccolo Rothorn da Gressoney la Trinité (24/08/16)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset dalla Grand Croix (23/08/16)
    Corne Rousse dalla Diga del Moncenisio (23/08/16)
    Guajara (Alto de) e Montana Pasajiron da Cañada Blanca, anello per Degollada Ucanca e Degollada de Guajara (19/08/16)
    Viejo (Pico) e Pico Sur dal Mirador de Chio (16/08/16)
    Teide (Pico de) Via Normale da Montaña Blanca (14/08/16)
    Brezos (Roques de los) da Arona, anello (12/08/16)
    Homme de Pierre (Belvédère de l') da Guillestre per Risoul (10/08/16)
    Allos (Col d') da Barcelonnette (08/08/16)
    Cayolle (Col de la) da Barcelonnette (07/08/16)
    Tuf (Punta del) da Valnontey per il Col Lauson (06/08/16)
    Croce (Punta e Colle della) da Morgex per il Colle San Carlo, giro (30/07/16)
    Izoard (Col de l') da Briançon (24/07/16)
    Grand Pinier o Pic Brun dal Vallon de Freissinieres, anello per i laghi Palluel e Faravel (17/07/16)
    Vautisse (Tète de) dalla Cabane de Tramouillon (16/07/16)
    Chateau Renard (Pic de) da Moline en Queyras, giro per il Col Longet (10/07/16)
    Rateau d'Aussois (le) dalla Diga di Plan d'Amont per il Col de la Masse (09/07/16)
    Rabuigne (Punta di) Via Normale da Usellières (03/07/16)
    Moncenisio (Colle del) o Col du Mont Cenis da Susa (02/07/16)
    Charrà (Punta) da Plampinet per Col des Acles e Passo di Sanità (26/06/16)
    Granon (Col du) da Briançon (25/06/16)
    Thures (Rocca di) o Roche Pertuse da Roubion, anello per Colle di Thures e Colle della Scala (18/06/16)
    Finestre (Colle delle) da Susa (12/06/16)
    Guillaume (Mont) e quota 2623 m dalla Forete d'Embrun, anello per la Chapelle des Séyères e Col de Trempa Latz (11/06/16)
    Prorel (Sommet du) da Briançon per Puy-Saint-Pierre (04/06/16)
    Grand Aréa dalla Bergerie Saint Joseph, anello per la Porte de Cristol (28/05/16)
    Melogno (Colle del) da Finale Ligure (22/05/16)
    Galisia (Punta) e Punta Bousson da Thumel per il Rifugio Benevolo (21/05/16)
    Figne (Monte delle) e Monte Tobbio da Ponte Nespolo, anello per il Passo della Dagliola e i Laghi del Gorzente (15/05/16)
    Vars (Col de) da Guillestre (05/05/16)
    Grande (Poggio), Pizzo Ceresa, Monte Pesalto da Ceriale, anello per i monti Piccaro, Croce e Acuto (30/04/16)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (10/04/16)
    Plate Longe (Tete de) da Larche, anello (26/03/16)
    Vaccera (Colle) da Bricherasio (24/03/16)
    Vertosan (Mont) da Vetan per il Col Fenetre (20/03/16)
    Colombino (Alpe) - l'Aquila di Giaveno da Avigliana (12/03/16)
    Pigna (Monte) da Prea (06/03/16)
    Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot (21/02/16)
    Briccas o Trucchet e Punta Ostanetta da Meire Durandini, anello (30/01/16)
    Bussaia (Monte) e Rocca d'Orel da Palanfrè (24/01/16)
    Tardia Ponente (Monte), Rocca dell'Erxo, Bricco Gavetta da Arenzano, anello per i Passi Gava e Gavetta (17/01/16)
    Ruggia (Pizzo) da Arvogno per la Bocchetta di Ruggia (01/01/16)
    Camughera (Cima) da Montescheno, anello per il Colle del Pianino (31/12/15)
    Lago Sud (Punta del) da Gran Faetto per il Colle della Roussa, anello per il Lago Rouen (29/12/15)
    Madonna del Ciavanis (Santuario) da Chialamberto (28/12/15)
    Barrouard (Monte) da Rivotti (27/12/15)
    Rossa (Rocca) da Forno di Coazze, anello valloni Ricciavré e della Balma (26/12/15)
    Tour (Borgata) da Susa, discese varie (25/12/15)
    Sili (Punta) da Schiaroglio (20/12/15)
    Sbaron (Punta) da Condove (19/12/15)
    Crosa (Cima di) da Ruà, anello per Madonna Alpina e Colle di Cervetto (12/12/15)
    Colombardo (Colle del) da Condove (08/12/15)
    Vallone (Punta del) dal Santuario di Prascondù per il Colle Crest, anello per Cima Rosta (06/12/15)
    Armetta (Monte) da Caprauna, anello per i monti della Guardia, Pesauto, Dubasso (29/11/15)
    Fenera (Costa) da Alpe le Combe, anello per il Colle delle Coupe e Colle della Croce di Ferro (15/11/15)
    Soglio (Monte) da Corio per Pian Audi (14/11/15)
    Sainte Marie (Mont) da Casterino per il Vallon de Fontanalba (08/11/15)
    Mirauda (Punta) e Monte Jurin da Casali Barat, anello per Colle Vaccarile, Cima Baban e Bec Rosso (07/11/15)
    Telcio (Punta) da Staffal, anello (01/11/15)
    Grazian (Monte) da Breil-sur-Roya, giro per Piène Haute, Olivetta, Col de Brouis (31/10/15)
    Riposa (Rifugio la) da Susa (25/10/15)
    Liconi (Testa di) da Dailley (24/10/15)
    Trucco (Borgata) da Susa, discesa per il sentiero 558 (17/10/15)
    Mongioie (Monte) da Viozene (11/10/15)
    Missun (Cima) dal Ponte del Giairetto per la Colla Rossa (10/10/15)
    Saccarello (Monte) da la Brigue per Col Linaire, Baisse de Sanson, Passo Tanarello (07/10/15)
    Gran Truc dal Colle Vaccera per il Monte Servin, anello (04/10/15)
    Violetta (Punta) dall'Alpe Renarda per Bastalon e i Laghi Losere (27/09/15)
    Champillon - Letey Adolfo (Rifugio) da Aosta per Plan Debat (26/09/15)
    Clapier (Monte) da San Giacomo per il Passo Pagarì (20/09/15)
    Selleries (Rifugio) da Depot a Usseaux per il Forte Serre Marie e Pian dell'Alpe (19/09/15)
    Crabun (Monte) da Fey Dessus/Prà (12/09/15)
    Valanza (Ex Rifugio) da Luserna San Giovanni, giro (06/09/15)
    Rous (Mont) da Perreres per il Rifugio Perucca-Vuillermoz e il Colle di Vofrede (30/08/15)
    Pancherot (Monte) da Perreres per la Finestra di Cignana (29/08/15)
    Escreins (Pointe des) dal Refuge de Bassa Rua per il Col des Houerts (22/08/15)
    Autes (Monte) e Varirosa da Vinadio, giro per il Colle Neirassa (21/08/15)
    Grand Tournalin (Rifugio) da Champoluc (20/08/15)
    Valperna (Cima) o Barentaler Spitze da Gelenke per la Cima di Pozzo (18/08/15)
    Croce (Picco della) o Wilde Kreuzspitze dalla Malga Fane, anello per il Rifugio Bressanone (14/08/15)
    Sasso delle Dieci - Sasso della Croce dall'Ospizio Santa Croce (13/08/15)
    Sasso Cavallo - Sasso della Croce dall'Ospizio Santa Croce (13/08/15)
    Lavarella o La Varella (Piz) dalla Capanna Alpina (12/08/15)
    Becco (Croda del) o Seekofel dal Lago di Braies (11/08/15)
    Piccolo Moncenisio (Colle del) o Col du Petit Mont Cenis da Susa per il Col du Mont Cenis (07/08/15)
    Eyssina (Pointe de l') da Col de Vars per il Col du Crachet (05/08/15)
    Mortice (la) dal Col de Vars per la Tete de Paneyron e il Col de Sarenne (04/08/15)
    Petite Chaux (Alpe) e Lago Layet da Saint Marcel per il Vallone di Saint Marcel (03/08/15)
    San Michele (Punta) e Pierre Minieu o Cresta San Michele dal Rifugio Scarfiotti (02/08/15)
    Albrage (Monte) e Monte Freide da Chiappera per il Colle di Rui (26/07/15)
    Moussiere (Col de) e Lac Lauzet da Saint Crepin, giro (25/07/15)
    Ubac (Testa dell') da Prati del Vallone (18/07/15)
    Trécare (Becca) da Cheneil per i colli Croux e Nana (12/07/15)
    Bodoira (Monte) da Ponte Marmora per il Colle del Preit (11/07/15)
    Observatoire (Pointe de l') dalla Diga di Plan d'Amont per il Col d'Aussois (06/07/15)
    Rho (Colle della) da Bardonecchia, giro per il Col de la Replanette e Colle di Valle Stretta (05/07/15)
    Avril (Mont) da Glacier per la Fenetre Durand (04/07/15)
    Fortino (Punta) - Cresta del Fort da Pian della Mussa per il Rifugio Gastaldi (28/06/15)
    Affinau (Rocca) da Pian della Mussa per il Rifugio Gastaldi (28/06/15)
    Golai (Punta) da Cornetti per i Laghi Verdi e il Passo Paschiet (27/06/15)
    Malta (Punta) da Meire Dacant per il Rifugio Alpetto e i Passi Gallarino e San Chiaffredo (21/06/15)
    Borroz Egidio – Rotary (Bivacco) da Fenis per la Val Clavalitè (20/06/15)
    Colmet (Monte) dal Colle San Carlo (07/06/15)
    Tantanè (Monte) da Artaz, anello per il Lago Croux (06/06/15)
    Orceyrette (Lac de l') e Chalets de l'Alp da Briançon, giro per Melezin e les Ayes (02/06/15)
    Aquila (la Croix d') da les Combes per il Col de la Trancoulette (01/06/15)
    Condamine (Cime de la) da les Combes per il Col de la Trancoulette (01/06/15)
    Eychauda (Sommet de l’) da les Combes per il Col de la Pisse (31/05/15)
    Ciantiplagna (Cima) da Susa per il Colle delle Finestre, giro per Gran Serin (30/05/15)
    Aver (Becca d') e Cima Longhede da Grand Villa (17/05/15)
    Bornes (Col des) da Chambave, giro per il Col di San Pantaleone (16/05/15)
    Sagnes Longues (Pointe des) da Pont de Lariane per il Vallon de Clausis (13/05/15)
    Pietralunga (Monte) da Balz, anello per il Colle Battagliola e Colle Bondormir (10/05/15)
    Soria Ellena (Rifugio) da Entracque (09/05/15)
    Rovine (Lago delle) da Valdieri (09/05/15)
    Neiretto (Pian) da Avigliana (02/05/15)
    Buri (Alpe) da Settimo Vittone, giro per Trovinasse e Maletto (18/04/15)
    Chardonnet (Roche du) dalla Valle Stretta per il Col des Muandes (15/04/15)
    Ombière (Pic) da Fontcouverte (12/04/15)
    Demi (Pointe du) da Fontcouverte (12/04/15)
    Orres (les) da Embrun (11/04/15)
    Colombino (Alpe) e Colle Braida da Avigliana, giro della Val Sangone (29/03/15)
    Lys (Colle del) e Celle da Villardora, giro (28/03/15)
    Piovosa (Punta la) da Tolosano, per la Comba Castellazzo e Comba dell'Oliveto (11/03/15)
    Ciarva (Rocca) da Balme e il Colle Battaglia (08/03/15)
    Fana (Croce di) da Fonteil, anello (22/02/15)
    Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da Sant'Ambrogio (07/02/15)
    Castelletto (Truc) da Condove, anello per Mocchie e Muni (25/01/15)
    Manse (Cima delle) e Tete Platasse da le Pontet (06/01/15)
    Alpesisa e Monte Lago da Prato, anello per Canate (04/01/15)
    Crosetta (Monte) dal Santuario di San Magno (01/01/15)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (01/01/15)
    Candelozzo (Monte) da Calvari per Capenardo, possibile anello (28/12/14)
    Saben (Cima) da Valdieri per il Vallone Scumbes (26/12/14)
    Prato del Rio (Frazione) da Condove (25/12/14)
    Biolley (Cima) e Cima Bracca da Traversella, anello per Passo Pian del Gallo e Rifugio Chiaromonte (21/12/14)
    Pianello (Punta del) da Traversella, anello (21/12/14)
    San Bernardo (Monte) da Villar San Costanzo (08/12/14)
    Nona (Bec di) e Punta Cressa da Trovinasse, anello (23/11/14)
    Pavaglione, Molè (Borgate) da Bussoleno, giro (22/11/14)
    Riposa (Rifugio la) da Susa (08/11/14)
    Torché (Becca) dal Vallone di San Grato (02/11/14)
    Morion (Monte) o Mont Rion da Porliod per il Col du Salvè, anello (01/11/14)
    Foens (Forte) da Savoulx, giro (26/10/14)
    Frioland (Monte) da Brich per il Colle delle Porte e la cresta SE (25/10/14)
    Unghiasse (Monte) da Alboni per il Vallone d'Unghiasse (19/10/14)
    Trois Communes (Pointe des), l'Authion da Breil sur Roya, giro per la Baisse de Colla Bassa (18/10/14)
    Dente (Bric del) da Fiorino, possibile anello per Monte Giallo e Forte Geremia (04/10/14)
    Claus (Lago del) e Laghi di Valscura da Terme di Valdieri, discesa dal Rifugio Questa (02/10/14)
    Furfande (Col de) da Arvieux, giro per Chalets e Refuge de Furfande e le Queyron (28/09/14)
    Meano (Rocce) da Castello per il canalone SO (27/09/14)
    Paganini (Cima) da Pian della Casa del Re per il Colletto della Forchetta e Colle di Nasta (21/09/14)
    Fremamorta (Cima di) da Pian della Casa del Re, per i Laghi di Fremamorta (20/09/14)
    Bioula (Punta) da Eaux Rousses (14/09/14)
    Giulian (Colle) da Bobbio Pellice (13/09/14)
    Pelvo (Monte) da Ponte Marmora per il Colle d'Esischie (07/09/14)
    Esischie, Fauniera, Bandia, Margherina (Colli) da Canosio, giro di Rocca la Meja (07/09/14)
    Leppe (Punta di) da Gimillan per il Mont Vallonet (06/09/14)
    Ambin (Rocca d') da Grange della Valle per il Rifugio Vaccarone, anello (31/08/14)
    Agnello (Punta dell') da Grange della Valle per il Rifugio Vaccarone, anello (31/08/14)
    Emilius (Monte) da Pila per il Rifugio Arbolle (28/08/14)
    Parpaillon (Tunnel e Col de) da Embrun (27/08/14)
    Elbrus (Monte) Via Normale da Azau (21/08/14)
    Frema (Tète de la) dai Piani di Stroppia, anello per il Col de Gippiera e Colle Infernetto (14/08/14)
    Finestre (Colle delle) da Susa (12/08/14)
    Bonette (Col e Cime de la) da Jausiers per il Col de Restefond (11/08/14)
    Cerces (Pointe des) da Chalets de Laval (10/08/14)
    Cignana (Finestra di) da Antey Saint André, Grande Balconata del Cervino (27/07/14)
    Lupo (Cima del) da Chianale per il Col Longet (19/07/14)
    Lac Blanc (Pic du) da Fontcouverte per il Col du Grand Cros (13/07/14)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Cesana, giro per Col Chabaud, Lago Gignoux, Fort Gondran, Monginevro, Sagnalonga (06/07/14)
    Vecchia (Punta della) e Punta Tricuspide da Bar Cenisio per il Rifugio Avanzà e il Passo dei Trinceramenti (05/07/14)
    Toasso Bianco e Punta Mulatera da Bar Cenisio, anello per il Rifugio Avanzà (05/07/14)
    Ravinet (Monte) da Boissano per l'Abbazia di San Pietro ai Monti (29/06/14)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (28/06/14)
    Arpisson (Punta) da Gimillan per Tsaplana (22/06/14)
    Drayères (Refuge des) da Nevache (21/06/14)
    Bezin (Pointe Nord e Sud de) Pointe de la Met, Ouille de Tretetes da Pont de la Neige (12/06/14)
    Artanavaz (Aiguille d') da Planaval per l'Alpe Bonalex (08/06/14)
    Benevolo Gian Federico (Rifugio) da Villeneuve per la Val di Rhemes (07/06/14)
    Sampeyre (Colle di) e Colle della Bicocca da Bassura, discesa per il sentiero occitano, San Martino e Grange Vignale (01/06/14)
    Morfreid (Monte) dal Colle di Sampeyre (01/06/14)
    Colombardo (Colle del) da Condove (25/05/14)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (24/05/14)
    Prarotto (Cappella di) da Condove (18/05/14)
    Merciantaira (Punta) o Grand Glaiza da les Fonds (17/05/14)
    Camoscio (Corno del) da Staffal per il Passo dei Salati (11/05/14)
    Toulouse (Croix de) da Briançon per Serre Lan (06/05/14)
    Combes (les) - Vallon des Partias da Briançon per Puy St.Andrè e Puy Chalvin (06/05/14)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (04/05/14)
    Moncenisio (Colle del) o Col du Mont Cenis da Susa (01/05/14)
    Pian dei Muli (Colle) da Lessolo, giro del Monte Cavallaria (26/04/14)
    Giasset (Punta) da Balme (13/04/14)
    Forno (Colletto del) da Trana (12/04/14)
    Chiarlea (Punta) da Giordano (06/04/14)
    Bione (Colle) da Avigliana, giro per Colle Braida, Bussone, Strada San Francesco (05/04/14)
    Viridio (Monte) e Cima Viribianc da Chiappi per il Vallone Inciastar (30/03/14)
    Ramats, Cels, San Colombano (Frazioni) giro da Bussoleno (29/03/14)
    Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello (23/03/14)
    Barre (Cima delle) da Foresto (16/03/14)
    Trucco (Borgata) da Susa, discesa per il sentiero 558 (15/03/14)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (13/03/14)
    Flassin (Mont) da Flassin (09/03/14)
    S.Ignazio (Santuario di) e Chiaves da Lanzo (08/03/14)
    Comagna (Testa di) da Sommarese (02/03/14)
    Muretto (Monte) da Tonda per il Colle del Vento (23/02/14)
    Superga (Basilica di) da Sassi (22/02/14)
    Grosso (Monte) da Colla di Casotto e il Monte Mussiglione (09/02/14)
    Gorfi (Monte) da San Giacomo per la cresta Est (12/01/14)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (06/01/14)
    Midia Soprano (Monte) da Chialvetta per il Monte Estelletta (01/01/14)
    Soleglio Bue (Cima del) o Beau Soleil da Preit (31/12/13)
    Frontera (Roccia) da Chiandusseglio (29/12/13)
    Freidour (Monte) da Cantalupa, anello per Colle Aragno est e Colle Ciardonet (27/12/13)
    Ostanetta (Punta) e Punta dal Razil o Rumelletta da Ostana, anello per Punta Selassa (22/12/13)
    Tourn (il) da Chiampernotto ad Ala di Stura per Monaviel (15/12/13)
    Bocon Damon o Punta Giasset da Mont Blanc, possibile anello (08/12/13)
    Cialancia (Cima) da Desertetto per il Colle Arpione (01/12/13)
    Grand Pays da Lignan (17/11/13)
    Prato del Rio (Frazione) da Condove (16/11/13)
    Marguareis (Punta) da Carnino per la Bassa di Gaina, discesa per il Passo delle Mastrelle (07/11/13)
    Raccias (Punta) da Massello per il Vallone del Culmian (03/11/13)
    Politri (Monte) o Bric Rosso e Fea Nera da Balziglia per il vallone del Pis (01/11/13)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (27/10/13)
    Marta (Cima e Balcone di) da la Brigue, giro per Col Linaire, Baisse de Sanson, Cretè Rionard, Baisse de Gereon (26/10/13)
    Ischiator (Becco Alto d') dal Ponte del Medico per il Passo Laris (19/10/13)
    Fauniera (Colle) o dei Morti da Demonte per il Vallone dell'Arma (28/09/13)
    Test (Cima di) dall'Alpe Valanghe, anello per i Colli Vallonetto, Fauniera e del Mulo (28/09/13)
    Duca degli Abruzzi all'Oriondè (Rifugio) da Cervinia (22/09/13)
    Matto (Monte, Cima Est) da Sant'Anna per la Valle della Meris (21/09/13)
    Roma (Punta) Via Normale da Pian del Re (14/09/13)
    Tierce (Pointe e Chapelle de) da Bessans, con possibile traversata Ribon-Avérole (01/09/13)
    Ararat (Monte) o Agri Dagi Via Normale (25/08/13)
    Süphan (Mount) o Süphan Dağı (21/08/13)
    Gran Tempesta (Rocca della) da Grange di Valle Stretta per il Colle della Tempesta (16/08/13)
    Cialancia (Punta) da Prali per il Passo Cialancia (15/08/13)
    Founset (Punta) da Prali per il Passo Cialancia (15/08/13)
    Sommeiller (Colle) da Bardonecchia (13/08/13)
    Costan (Punta) da Malciaussia per il Colle Autaret (11/08/13)
    Cialancia (Passo) da Perrero a Prali per i 13 Laghi (10/08/13)
    Cialancia (Punta) da Prali per il Passo Cialancia (10/08/13)
    Sana (Pointe de la) da Bellecombe per il Refuge de la Femma (04/08/13)
    Jacquette (Tète de) da Chateau Queyras, giro per Sommet Bucher, colli Prés de Fromage, Fromage, Estronques (03/08/13)
    Thures (Colle di) e Lago Chavillon da Bardonecchia, discesa su Nevache e Colle della Scala (28/07/13)
    Pelvo di Ciabrera da Sant'Anna per il Colle Autaret (27/07/13)
    Autaret (Testa dell') da Sant'Anna, anello creste Ovest e Sud (27/07/13)
    Trouma de Boucs da Ruz per i Colli Crete Seche e Chardoney (21/07/13)
    Grand Maye (Fort de la) e Fort Croix de Bretagne da Briançon, discesa su les Ayes (13/07/13)
    Finestre (Colle delle) da Susa (07/07/13)
    Tresenta (la) da Pont Valsavarenche (06/07/13)
    Adula o Rheinwaldhorn Via Normale dalla val Carassina (30/06/13)
    Civrari (Monte, Punta Imperatoria) da Niquidetto (23/06/13)
    Bione (Colle) da S.Ambrogio, giro con discesa su Castel Billia sentiero 505 (22/06/13)
    Sampeyre (Colle di) e Colle della Bicocca da Sampeyre, giro per Torrette (16/06/13)
    Chalet de l'Epeè (Rifugio) da Valgrisenche, giro della Diga di Beauregard (15/06/13)
    Giasson (Becca di) da Usellieres (13/06/13)
    Sagnes Longues (Pointe des) dal Refuge d'Agnel per il Col de Chamoussiere (08/06/13)
    Petit Rochebrune da les Fonds (02/06/13)
    Gregorio (Monte) da Brosso, anello per il Monte Cavallaria e le Colme (01/06/13)
    Carmo del Finale (Monte) o di Loano da Pietra Ligure, giro per Giogo di Giustenice e Giogo di Toirano (26/05/13)
    Moncenisio (Colle del) o Col du Mont Cenis da Susa e la salita di Ferrera Moncenisio (19/05/13)
    Prarotto (Cappella di) da Condove (11/05/13)
    Pertegà (Cima di) da Upega, anello per la Cresta del Ferà e Colle Selle Vecchie (11/05/13)
    Bione (Colle) anello da Chiusa San Michele per Girodera-GTA-Prese Rose (05/05/13)
    Querellet (Monte) da Ponte Terribile (04/05/13)
    Reixa (Monte) e Rocca Vaccaria da Arenzano, anello per i Passi Gava e Gavetta (01/05/13)
    Joux (Col di) da Verres, giro per Saint Vincent , Col Tzecore, Brusson (25/04/13)
    Melmise (Punta) da Bardonecchia, anello per Vernets (14/04/13)
    Verde (Roccia) da Les Granges per il Pian delle Stelle (13/04/13)
    Bosco (Cima del) da Thures (06/04/13)
    Cou (Tète de) da Albard di Bard (01/04/13)
    Maddalena (Colle della) giro della collina di Torino (31/03/13)
    Fetita (Punta) o Falita da Challancin per il Col de Bard (16/03/13)
    Fournier (Cima) da Bousson (10/03/13)
    Aquiletta (Punta) o Oilletta da Vetan (03/03/13)
    Barmasse (Bec) e Mont Ros da Mont Blanc (16/02/13)
    Vecchio (Monte) da Limone Piemonte per il Colle Arpiola, possibile anello (03/02/13)
    Brusetti (Rocca) da Bossea per Costacalda (26/01/13)
    Gran Bernardé (Monte) da Vonzo per l'Alpe Vassola e il versante Sud-Est (06/01/13)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna per la dorsale SE, possibile anello per il Colle del Prete (05/01/13)
    Gavia (Punta della) da Pra Catinat per il Rifugio Selleries e il Colle del Sabbione (01/01/13)
    Malanotte (Punta) da Pra Catinat per il Rifugio Selleries e il Colle Superiore di Malanotte (31/12/12)
    Cressa (Punta) da Surro Inferiore (29/12/12)
    Serena (Punta) da Losa, anello per Chiaves, Tortore e Santuario S.Ignazio (26/12/12)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (23/12/12)
    Birrone (Monte) da Palù per il Colle Birrone (22/12/12)
    Musiné (Monte) da Caselette (16/12/12)
    Lera (Monte) da Givoletto per il Monte Castello e Madonna della Neve, possibile anello (09/12/12)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) e Monte Creusa Ovest da Limonetto (08/12/12)
    Bracco (Monte), Croci di Envie, Sanfront, Rifreddo da Mombracco (02/12/12)
    Vigna (Monte La) dal Rifugio Melezè per il Colle di Reisasetto (24/11/12)
    Croce (Monte) o Brun da Saint Jacques (17/11/12)
    Sella (Rocca) da Novaretto (03/11/12)
    Muretto (Monte) da Tonda per il Colle del Vento (02/11/12)
    Jafferau (Monte) da Bardonecchia per il Forte Foens, discese: Valfredda; Bacini; Foens (21/10/12)
    Agnellino (Mont) da Tende, giro per il Colle di Tenda, Baisse di Peyrafique e d’Ourne (20/10/12)
    Riondi (Rocca) o Sommet Rond dalle Grange di Valle Stretta per i Colli di Thures e de l'Etroite du Vallon (13/10/12)
    Panestrel (Pic de) da la Blachière per il Vallon des Houerts e la cresta Sud (07/10/12)
    Grande Séolane da les Agneliers per il Col des Thuiles (06/10/12)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset dal Col du Petit Mont Cenis, giro dei laghi Perrin, Giaset e Savine (23/09/12)
    Ruetas (Monte) e Monte Morefreddo da Pragelato per il Colle del Pis (16/09/12)
    Assietta (Testa dell') la Strada dell'Assietta da Depot a Sestriere (15/09/12)
    Duleda (Piz) o Duledez da Santa Cristina Val Gardena, giro Forcelle dla Roa, Nives e de Sieles (09/09/12)
    Rigais (Sass) dal Rifugio Firenze, traversata per vie ferrate Est-Sud (08/09/12)
    Blanche (Tète) da Glacier e il Rifugio Chiarella all'Amianthe (24/08/12)
    Blanc (Truc) Via Normale da Usellières per il Rifugio Bezzi (21/08/12)
    Maurin (Punta) da Usellieres (21/08/12)
    Bosco (Cima del) da Bousson, giro per Thures (16/08/12)
    Ribon (Pointe du) da Bessans per la Valle du Ribon (14/08/12)
    Rocciamelone da Bessans per la Valle du Ribon (14/08/12)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset dalla Grand Croix (11/08/12)
    Nera della Grivola (Punta) dal Valnontey per il Colle della Nera (10/08/12)
    Girard (Punta) Via Normale da l'Ecot (08/08/12)
    Galibier, Cerces, Ponsonnier (Colli) da Monetier les Bains, giro del Grand Galibier (07/08/12)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere (29/07/12)
    Puriac (Colle del) da Bersezio, giro (28/07/12)
    Brunegghorn da Gruben per la Via Normale dalla Turtmannhutte (22/07/12)
    Enchastraye (Monte) o Enchastraia da Ferrere per Bassa di Colombart e Colle del Puriac (15/07/12)
    Tre Vescovi (Rocca) da Ferrere per il Colle del Puriac (15/07/12)
    Braida (Colle) da Avigliana (14/07/12)
    Losetta (Monte) da Castello, giro Vallone di Soustra - Vallone di Vallanta (08/07/12)
    Lombarda (Colle della) e Laghi di Sant'Anna da Vinadio, giro per Cima Moravacciera (01/07/12)
    Grand Vallon (Pointe du) e Pointe de Lanserlia da Bellecombe, anello (30/06/12)
    Finale (Punta di) o Finailspitze da Vernago per Giogo di Tisa e cresta NE (24/06/12)
    Similaun da Vernago per la Vedretta del Giogo Basso (23/06/12)
    Similaun (Rifugio) o Similaun-Huette al Giogo Basso da Vernago (22/06/12)
    Quattro Sorelle (Punta) da Pian del Colle per la Cresta Sud (16/06/12)
    Bersaio (Monte) da Sambuco per Colle Salsas Blancias e Piconiera, discesa Vallone Bandia (16/06/12)
    Colombardo (Colle del) da Condove, giro per Madonna della Bassa e il Colle del Lys (10/06/12)
    Noire (Ouille) dal Pont de la Neige (09/06/12)
    Terra Nera (Monte) da Thures, traversata per la cime Dormillouse e Viradantour e Colletto Clausis (02/06/12)
    Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia (27/05/12)
    Prarayer (Rifugio) e Diga di Place Moulin da Aosta per la Valpelline (26/05/12)
    Agnello (Colle dell') da Chianale (19/05/12)
    Ancoccia (Punta dell') e Monte Pirchiriano da S.Ambrogio, anello (15/05/12)
    Moncenisio (Colle del) da Susa, attraversamento diga e discesa per la Strada Reale (12/05/12)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (28/04/12)
    Piata o Plata (Bric la) da Brossasco, giro del vallone di Gilba (25/04/12)
    Diamante (Forte) da Rivarolo per i Forti Begato, Sperone, Puin, Fratello Minore (22/04/12)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (21/04/12)
    Amprimo Onelio (Rifugio) da San Giorio (09/04/12)
    Frera (Alpe) da Castellamonte per Pian delle Nere e Monte Calvo (08/04/12)
    San Giorgio (Monte) da Piossasco (01/04/12)
    Chalance Ronde (Pointe de) da Montgenèvre per la Pointe de Rochers Charniers (31/03/12)
    Forno (Colletto del) da Trana (25/03/12)
    Losetta (Monte) da Chianale per il Vallone di Soustra (24/03/12)
    Vertosan (Monte Rosso di) da Vetan (17/03/12)
    Fascia (Cima della) da Limone Piemonte (11/03/12)
    Chateau Renard (Pic de) e Pic Traversier da Pont de Lariane per il Vallon de Longet (04/03/12)
    Pisse (Barre de la) dal Col de Vars per il col du Crachet (03/03/12)
    Prato del Rio (Frazione) da Condove (26/02/12)
    Buttigliera (Grange) - Val Clarea da Susa (25/02/12)
    Grum (Monte) da San Giacomo, anello per Testa Gardon (18/02/12)
    Chaligne (Punta) da Buthier (12/02/12)
    Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da Sant'Ambrogio (05/02/12)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (29/01/12)
    Pista Tagliafuoco del Musinè da Caselette (22/01/12)
    Ricordone (Monte) da Frassino per Meyra Paseri e Baricocuo (15/01/12)
    Valnera (Punta) da Estoul per il vallone del Rio Chamen (14/01/12)
    Cialancion (Tète de) da Chiappera per il Vallone del Maurin e il pendio SO (07/01/12)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da le Pontet (01/01/12)
    Gardiole (la) da le Villard-Laté (28/12/11)
    Guglie (Punta delle) da Foresto (26/12/11)
    Brunello (Monte) da Tavernette per la Rocca Due Denti (18/12/11)
    Musiné (Monte) da Caselette (17/12/11)
    Madonna della Bassa (Santuario) da Rivera (11/12/11)
    Druina (Monte) e Roc Neir da Vallo Torinese per il Passo della Croce (08/12/11)
    Chialmo (Monte) per il versante Sud e le Punte Freura, Cauri e Mezzogiorno (04/12/11)
    Asgelas (Punta dell') o du Lac Gelè dalla strada per Dondena (27/11/11)
    Caugis (Alpe) da Villar Pellice per il Vallone degli Invincibili (26/11/11)
    Loit (Cima) da Vasario (24/11/11)
    Ingria (Uja d') da Vasario (24/11/11)
    Fiutrusa (Punta di) dal Rifugio Melezè per il Colle di Reisasetto (20/11/11)
    Sebolet (Cima) da Sant'Anna (19/11/11)
    Combe (Alpe le) e quota 1812 m da Bussoleno (13/11/11)
    Bianco (Corno) da Rivotti (01/11/11)
    Fontane Nuovo (Gias) da Pialpetta (31/10/11)
    Nonna (Punta) da Alpe le Combe per il versante Sud (30/10/11)
    Costa Rossa (Alpe) e Tour da Susa, discesa per il Trucco e il sentiero 558 (29/10/11)
    Mondrone (Uja di) Via Normale da Molera (16/10/11)
    Nubiera (Buc de) da Fouillouse (15/10/11)
    Chersogno (Monte) da Campiglione per il Colle di Chiosso (09/10/11)
    Dante e Michelis (Punte) da Castello per il Vallone delle Forciolline e il Colletto Dante (02/10/11)
    Leynir (Col) da Ceresole per il Colle del Nivolet, discesa sulla Strada Reale (01/10/11)
    Traversiére (Becca della) da Thumel per il Colle Bassac Déré (24/09/11)
    Scaletta (Monte) da Argentera per i Laghi Roburent e il Passo Scaletta (17/09/11)
    Malinvern (Monte) da Terme di Valdieri per la Bassa del Druos (10/09/11)
    Pirchiriano (Monte) Via Ferrata Carlo Giorda (06/09/11)
    Sautron (Monte) dai Piani di Stroppia per la dorsale NO (31/08/11)
    Barbis (Rocca) dalle Terme di Valdieri per il vallone di Lourousa e il Colle Chiapous (29/08/11)
    Chiapous (Cima del) dalle Terme di Valdieri per il Vallone di Lourousa e il Colle del Chiapous (29/08/11)
    Argentera (Cima Nord) Via Normale dalle Terme di Valdieri per il Rifugio Morelli-Buzzi (28/08/11)
    Piccolo Monte Bianco o Petit Mont Blanc da La Visaille (25/08/11)
    Avic (Monte) Via Normale da Villa per la Cresta Ovest (24/08/11)
    Pelvo (Cima del) dalla Valle Argentera per il Colle del Pelvo (21/08/11)
    Serpentiera (Punta) dalla Valle Argentera per il Colle del Pelvo (21/08/11)
    Blanche (Tète) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (20/08/11)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (20/08/11)
    Rocciamelone da strada per Alpe Tour e il Rifugio Stellina e il Passo di Novalesa (18/08/11)
    Marmottere (Punta) e Punta Novalesa anello dalla strada per l'Alpe Tour per il Rifugio Stellina e il Passo di Novalesa (18/08/11)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset dalla Grand Croix (16/08/11)
    Pienasea (Cima di) da Genzana (14/08/11)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere (13/08/11)
    Grande Aiguille Rousse da l'Ecot per il versante Sud e la Petite Aiguille Rousse (11/08/11)
    Fea, Cavalla,Munie, Roburent, Scaletta (Passi) da Acceglio, giro (10/08/11)
    Meidassa (Monte) da Pian del Re (31/07/11)
    Sommeiller (Punta) e Passo Galambra dai Bacini per il Passo Fourneaux Settentrionale, discesa in Valfredda (30/07/11)
    Sommeiller (Punta) dal Rifugio Scarfiotti per il Passo Settentrionale dei Fourneaux (30/07/11)
    Ambin (Monte) dal Rifugio Scarfiotti per il Passo dei Fourneux e la Punta Sommeiller (30/07/11)
    Tenibres (Monte) Via Normale da Pian della Regina (24/07/11)
    Clotesse (Punta) da Vazon o Pourachet per il Passo Desertes (23/07/11)
    Galibier (Col du) da Briançon per il Col du Lautaret (21/07/11)
    Allegra (Ouille) da la Goulaz (16/07/11)
    Ramière (Punta) o Bric Froid da Argentera (10/07/11)
    Ciantiplagna (Cima) da Susa per il Colle delle Finestre, giro per Gran Serin (10/07/11)
    Fallère (Mont) da Vetan, anello (02/07/11)
    Giusalet o Ciusalet (Monte) o Signal du Clery da Mulatera per il Rifugio Avanzà (26/06/11)
    Valfredda (Grange) da Bardonecchia e la Diga di Rochemolles (25/06/11)
    Ronde (Roche) dalle Grange Mouchecuite per la Valfredda (25/06/11)
    Corborant (Cima del) da Besmorello per il Rifugio Migliorero e il versante N (19/06/11)
    Orsiera (Monte) dal Rifugio Selleries per la Via Normale del Canalone E (12/06/11)
    Maniglia (Monte) da Grange Collet (29/05/11)
    Finestre (Colle delle) da Susa (28/05/11)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Sant'Anna per il Vallone di Rui (22/05/11)
    Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia (21/05/11)
    Mondolè (Monte) da Prato Nevoso per il Colle della Balma (14/05/11)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (08/05/11)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (07/05/11)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Bessen Haut per il versante SO (01/05/11)
    Moncrons (Punta di) da Traverses per il Col Bourget (25/04/11)
    Terra Nera (Monte) da Thures, traversata per la cime Dormillouse e Viradantour e Colletto Clausis (24/04/11)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (17/04/11)
    Rocca Brancia (Passo di) quota 2693 m da Chialvetta per il Passo della Gardetta (17/04/11)
    Lupo (Pian del) da Barge, giro per la Valle Infernotto (16/04/11)
    Vandalino (Monte) da Villar Pellice (10/04/11)
    Muni (Frazione) da Condove, giro (10/04/11)
    Autour (Cima) da Cornetti (09/04/11)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna per il Vallone Baiso del Colle (03/04/11)
    Sessi, Messa, Gravio (Valloni) da Almese, giro dei Tre Valloni (02/04/11)
    Armoine (Col d') o Dar Moine da Pian della Regina (27/03/11)
    Costa Rossa (Bric) da San Bernardo per la Costa Testette (26/03/11)
    Chaberton (Monte) da Montgenèvre (24/03/11)
    Aigle (Pitre de l') da Villardamond (21/03/11)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indiritti (06/03/11)
    Lys (Colle del) da Villar Dora (05/03/11)
    Custassa (o Praroussin o Genebrea) da Villanova per il Colle delle Croce (27/02/11)
    Ciriunda (Monte) da Tornetti (26/02/11)
    Brusalana (Pic) da Chianale per la Sella d'Asti (13/02/11)
    Tète Noire (Pointe de la) o de la Mandette per il versante SE (12/02/11)
    Ruissas (Monte) da Lausetto (06/02/11)
    Nebin (Monte) e Monte Cugulet da Morinesio, per la Bassa di Rasis o di Rocciaset (23/01/11)
    Ciarmetta (Monte) da Foresto per il Truc San Martino e Fugera (22/01/11)
    Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè (16/01/11)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (08/01/11)
    Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da Sant'Ambrogio (05/01/11)
    Nonna (Costa di) da Champoluc (03/01/11)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (02/01/11)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (01/01/11)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (27/12/10)
    Rasciassa (Punta) da Foresto (12/12/10)
    Pista Ciclabile Caselette - La Mandria da Villardora e la Tagliafuoco del Musinè (11/12/10)
    Palasina (Punta) da Estoul (04/12/10)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indiritti (27/11/10)
    Battaglie (Truc) da Pian della Regina per il versante SO (21/11/10)
    Pelvo (Il) o Pic de Caramantran da Chianale per il Colle di Saint Veran e la cresta SO (15/11/10)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (13/11/10)
    Meidassa (Monte) da Pian della Regina (07/11/10)
    Barant (Punta) da Villanova per il Rifugio Jervis e il Col Barant (24/10/10)
    Croce (Colle della) da Villanova (24/10/10)
    Costa Rossa (Alpe) e Tour da Susa, discesa per il Trucco e il sentiero 558 (06/10/10)
    Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch (03/10/10)
    Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Ciarinosa e la Costa Tre Chiosis (03/10/10)
    Bucie (Bric) Via Normale del Canalone Sud da Villanova (26/09/10)
    Lobbie (Cima delle), cima NE da Pian del Re per i passi Gallarino, Calatà, Duc e la normale del canale NO (19/09/10)
    Fiutrusa (Punta di) da Sant'Anna per il Vallone di Rui (12/09/10)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset dalla Grand Croix (11/09/10)
    Cavallo (Punta del) da Casteldelfino, discesa su Pontechianale (05/09/10)
    Granero (Monte) da Pian del Re per il Passo Luisas (04/09/10)
    Chersogno (Monte) da Campiglione per il Colle di Chiosso (29/08/10)
    Rochebrune (Pic de) Via Normale e Cresta Sud dal Col d'Izoard (27/08/10)
    Rossa della Grivola (Punta) da Valnontey per il Colle della Rossa (25/08/10)
    Rocciamelone da Susa (22/08/10)
    Invergneux (Colle) da Cogne, giro valloni Urtier - Grauson (21/08/10)
    Manzol (Monte) dal Rifugio Barbara Lowrie (19/08/10)
    Rocca Brancia (Passo) da Pietraporzio, giro Colle Salsas Blancias, Rifugio Gardetta, Grange Serre (17/08/10)
    Finestre (Colle delle) da Depot (16/08/10)
    Vallèe Blanche traversata Punta Helbronner-Aiguille du Midi (09/08/10)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere (08/08/10)
    Pelvo (Cima del) dalla Valle Argentera per il Colle del Pelvo (07/08/10)
    Melchiorre (Punta) dalla Valle Stretta per il Vallon Froid (06/08/10)
    Albaron di Savoia Via Normale da Pian della Mussa (04/08/10)
    Rho (Colle della) da Bardonecchia, giro per il Col de la Replanette e Colle di Valle Stretta (01/08/10)
    Rosa dei Banchi da Dondena per il Colle della Rosa, il cengione Sud e il crestone Est (31/07/10)
    Dietro la Torre (Lago) da Usseglio (25/07/10)
    Farneireta (Pic de la) e Petite Tete Noire da Chianale il Col Longet e il Col de la Noire (24/07/10)
    Scolettas Sottano (Passo di) da Pietraporzio, anello Vallone del Piz - Prati del Vallone (11/07/10)
    Valletta (Punta della) da Pila per la Tète Noire (10/07/10)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Cesana, giro per Sangalonga, Col Saurel, Lago Nero, Rhuilles (04/07/10)
    Alphubel Via Normale dalla Langfluehutte (03/07/10)
    Femma (Refuge de la) da Termignon per il Refuge Plan du Lac e il Vallon de Rocheure (27/06/10)
    Colombo (Monte) da Schiaroglio (26/06/10)
    Grand Maye (Fort de la) e Fort Croix de Bretagne da Briançon, discesa su les Ayes (13/06/10)
    Prete (Rocca del) da Prarotto (12/06/10)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (06/06/10)
    Ormea (Pizzo d') da Chionea, anello Costa Valcaira - Costa degli Archetti (05/06/10)
    Colombardo (Colle del) da Condove (02/06/10)
    Paian (Testa) da Pessinetto, giro per il Pian del Conte (30/05/10)
    Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da S.Ambrogio (25/05/10)
    Moncenisio (Colle del) da Susa, attraversamento diga e discesa per la Strada Reale (22/05/10)
    Faraut (Monte) da Sant'Anna (16/05/10)
    Bione (Colle) da S.Ambrogio, giro con discesa su Castel Billia sentiero 505 (15/05/10)
    Merla (Punta della) da Serremarchetto (09/05/10)
    Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da S.Ambrogio (29/04/10)
    Crevacol (Testa di) da Crevacol (24/04/10)
    Meidassa (Monte) da Pian della Regina (10/04/10)
    Saccarello (Monte) e Monte Frontè da Monesi per il Redentore (05/04/10)
    Borel (Monte) da San Giacomo (28/03/10)
    Omo (Cima dell'), o le Crest de Gibert da San Giacomo (28/03/10)
    Giulian (Monte) da Giordano (14/03/10)
    Prarotto (Cappella di) da Condove (13/03/10)
    Cressa (Punta) da Santa Margherita, anello valloni Giassit e Stouba (06/03/10)
    Pista Ciclabile Valle di Susa e Cenischia (27/02/10)
    Muni (Frazione) da Condove, giro (21/02/10)
    Musinè (Monte) da Milanere per il Versante Sud (20/02/10)
    Matolda (Tomba di) da S.Antonio (13/02/10)
    Prato del Rio (Frazione) da Condove (07/02/10)
    Bossola (Cima) anello da Rueglio (31/01/10)
    Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella (24/01/10)
    Lion (Monte) da Fondo (23/01/10)
    Frà (Testa dei) da Morge per il Colle Fetita (16/01/10)
    Camino (Monte) dal Santuario di Oropa (06/01/10)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (02/01/10)
    Bosco (Cima del) da Thures (29/12/09)
    Mindino (Bric) da Valcasotto (27/12/09)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Meschie di Pradeboni (12/12/09)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (08/12/09)
    Servin (Monte) da Angrogna per il Sentiero Partigiano (28/11/09)
    Ghincia Pastour (Monte) da Crissolo e il Monte Granè (21/11/09)
    Granè (Monte) da Crissolo (21/11/09)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (15/11/09)
    Vaccarezza (Monte) e Cima dell'Angiolino da Saccona (08/11/09)
    Pian Fum (Colle) da Viù per l'Alpe Bianca, discesa dal Roc Sapai (01/11/09)
    Prete (Torretta del) da Col San Giovanni (25/10/09)
    Jervis Willy (Rifugio) alla Conca del Prà da Luserna San Giovanni per la Val Pellice (24/10/09)
    Rossa di Sea (Punta) da Grange della Mussa (18/10/09)
    Adois (Punta dell') da Grange (11/10/09)
    Villano (Punta il) da Travers a Mont (04/10/09)
    Viraysse (Tete de) anello da Saint Paul sur l'Ubaye (03/10/09)
    Fumavecchia (Casotto e Alpe) da Villarfocchiardo (27/09/09)
    Basei (Punta) dai Piani del Nivolet (13/09/09)
    Rocciamelone da Mompantero (06/09/09)
    Envie (Lago di) da Prali e la Rocca Bianca (06/09/09)
    Sommeiller (Colle) da Bardonecchia (30/08/09)
    Tersiva (Punta) da Gimillian (29/08/09)
    Albergian (Colle dell') da Laux, giro Val Troncea - Val Chisone per il Colle del Pis (24/08/09)
    Lamet (Pointe du) dal Versante S/SO e il Signal du Lamet (20/08/09)
    Grigia (Testa) da Champoluc (19/08/09)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset dalla Grand Croix (18/08/09)
    Piccola Ciamarella, Punta Chalanson Via Normale da Pian della Mussa (16/08/09)
    Thabor (Monte) da Bardonecchia per la Valle Stretta (15/08/09)
    Bosco (Cima del) da Bousson, giro per Thures (13/08/09)
    Grande Aiguille Rousse da l'Ecot per il versante Sud e la Petite Aiguille Rousse (12/08/09)
    Gontière (Aiguille de) da l'Ecot (12/08/09)
    Weissmies Via Normale da Saas Grund (11/08/09)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Sant'Anna per il Vallone di Rui (09/08/09)
    Salza (Monte) da Sant'Anna (09/08/09)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere (01/08/09)
    Cevedale (Monte) e Cima Cevedale Via Normale dall'Albergo dei Forni (26/07/09)
    Rutor (Testa del) Via Normale da La Joux per il Rifugio Deffejes (19/07/09)
    Monciair (Becca di) Via Normale da Pont Valsavarenche (12/07/09)
    Janus (Forte) da Monginevro, giro per Fort Gondran il Lago Gignoux o dei Sette Colori (11/07/09)
    Gelè (Mont) Via Normale da Glacier per il Bivacco Regondi (05/07/09)
    Bianca (Rocca) Via Ferrata CHIUSA (25/06/09)
    Ranzola (Colle della) da Brusson, anello (21/06/09)
    Regina (Punta) da Estoul e il Colle della Ranzola (21/06/09)
    Barbeston (Monte) da Veulla per il Colle di Valmeriana (20/06/09)
    Infernet, Gondran, Janus (Forti di) giro dei forti da Briancon (14/06/09)
    Carro (Cima del) da Chiapili di Sopra per il Vallone del Carro (13/06/09)
    Sendua (Testa) e Croce Turnour (Croce) da Paesana per Pian Munè, anello (07/06/09)
    Gran San Bernardo (Colle del) da Aosta (02/06/09)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy en Bosses (02/06/09)
    Coin (Testa del) dal Ponte di Almiane (31/05/09)
    Montebendetto (Certosa di) da Villarfocchiardo (30/05/09)
    Moncenisio (Colle del) o Col du Mont Cenis da Susa e la salita di Ferrera Moncenisio (24/05/09)
    Tronche (Testa della) e Testa Bernarda da Villair Superiore per i Monts de la Saxe (23/05/09)
    Sestriere (Colle del) da Oulx (19/05/09)
    Gimont (Mont) da Monginevro per la Valle dei Mandarini (17/05/09)
    Mares (Cima) da Valperga (10/05/09)
    Gelassa (Pian) da Susa per Frais (03/05/09)
    Cugulet (Monte) da Sodani (02/05/09)
    Estelletta (Monte) da Chialvetta per il Vallone Ciarbonet (25/04/09)
    Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da S.Ambrogio (18/04/09)
    Bracco (Monte) da Barge e la Croce di Envie, Rifugio Mulatero e Croce di Sanfront (13/04/09)
    Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da S.Ambrogio (11/04/09)
    Trois Freres Mineurs (Col des) da Monginevro (05/04/09)
    Prarotto (Cappella di) da Condove (04/04/09)
    Lys (Colle del) da Villardora, giro Valle di Susa - Val di Viù (22/03/09)
    Gran Costa (Monte) da Grand Puy (15/03/09)
    Blegier (Monte) da Grand Puy, via diretta per il versante sud (15/03/09)
    Riposa (Rifugio la) da Susa (14/03/09)
    Prascondù (Santuario di) da Sparone (08/03/09)
    Vallone (Cima del) da strada Quincinetto - Scalaro (28/02/09)
    Moncuni da Rivoli, giro per la Collina Morenica (22/02/09)
    Ciarm (Monte) o quota 1920 m da Tornetti (21/02/09)
    San Giorgio (Monte) da Piossasco (15/02/09)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (14/02/09)
    Sapei (Monte) e Rocca Sella per il sentiero Tramontana e ritorno per il 575 (25/01/09)
    Colombano (Monte) dal Ponte del Dazio (17/01/09)
    Roccerè (Monte) da Castello (04/01/09)
    Santa Margherita (Monte) da Castello di Roccabruna (04/01/09)
    San Bernardo (Monte) da Castello di Roccabruna (04/01/09)
    Paglie (Bric) da Andrate (02/01/09)
    Saurel (Cima) da Bousson (28/12/08)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (26/12/08)
    Muanda (Costa) da Pian Colombaro (21/12/08)
    Pierre (Pointe de la) da Ozein (08/12/08)
    Birrone (Monte) da Palù per il Colle Birrone (07/12/08)
    Turu (Il o Monte) da Vallo Torinese per il Passo della Croce (06/12/08)
    Musiné (Monte) da Caselette (30/11/08)
    Beigua (Monte) e Monte Sciguello da Varazze, giro (23/11/08)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indiritti (16/11/08)
    Vaccarezza (Monte) e Cima dell'Angiolino da Case Picat (09/11/08)
    Alpe Cavanna (Rifugio) da Chiaverano (08/11/08)
    Glacier (Mont) da Dondena, anello per il Lago Miserin (26/10/08)
    Djouan (Lago) da Degioz (25/10/08)
    Frisson (Monte) da Palanfrè (19/10/08)
    Vin Vert (Monte) da Savoulx (12/10/08)
    Pirchiriano (Monte) Via Ferrata Carlo Giorda (05/10/08)
    Sulè (Punta) da Malciaussia (05/10/08)
    Bagnà (Punta) o Cime du Grand Vallon dal Vallone del Frejus per Punta del Frejus e Cote Traversiere (30/09/08)
    Sampeyre (Colle di) e Colle della Bicocca Strada dei Cannoni da Rossana (28/09/08)
    Bussola (Corno) da Estoul, anello per il Colle Palasina e Punta del Lago (21/09/08)
    Palasina (Colle e Laghi di) da Brusson, giro con discesa Vallone di Mascognaz (20/09/08)
    Rocciamelone da Susa (07/09/08)
    Grand Tournalin (Cima Sud) e Petit Tournalin da Cheneil (31/08/08)
    Grand Tournalin (Cima Sud) e Petit Tournalin da Cheneil (31/08/08)
    Avanzà (Rifugio) dalla val Clarea per le Bergerie Martina (30/08/08)
    Ronce (Pointe de) - Pointe du Lamet traversata dal Col du Lou al Signal du Lac (24/08/08)
    Orrido di Chianocco (Ferrata dell') (23/08/08)
    Rochers Charniers (Pointe des) e Pointe de Chalance Ronde da Montgenèvre per il Passo dell'Asino (22/08/08)
    Chalance Ronde (Punta) - Colle dello Chaberton da Montgenèvre traversata di cresta per Rochers Charniers e Trois Scies (22/08/08)
    Froid (Mont) dal Col du Mont Cenis, giro per il Col de Sollieres (21/08/08)
    Giordani (Punta) Via Normale da Indren (20/08/08)
    Saurel (Cima) dal Lago Nero (17/08/08)
    Mulattiera (Punta della) da Beaulard, giro per Punta Colomion, Col des Acles, Bardonecchia (16/08/08)
    Viso Mozzo da Pian del Re (14/08/08)
    Piccolo (Corno) Ferrata Danesi (09/08/08)
    Corno Grande - Vetta Occidentale dai Prati di Tivo per il Rifugio Franchetti (08/08/08)
    Corno Grande - Vetta Orientale Via Normale da Prati di Tivo per il Rifugio Franchetti (08/08/08)
    Bianco (Lago) da Bar Cenisio per il Lago d'Arpone e Forte Varisello (05/08/08)
    Assietta (Colle dell') La strada dell'Assietta da Susa a Sestriere (03/08/08)
    Alta Luce o Hochlicht da Staffal (02/08/08)
    Herban (Monte) da Cogne e il Monte Ouille (31/07/08)
    Ferrand (Punta) da Grange della Valle, per il Col d'Ambin (30/07/08)
    Lenlon (Fort du) e Col du Granon da la Vachette, giro per il Fort de l'Olive e la Croix de Toulouse (29/07/08)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere (27/07/08)
    Palon (Monte) dall'Alpe Arcella (26/07/08)
    Agnello (Colle dell') e Colle di Sampeyre da Frassino (20/07/08)
    Barifreddo (Monte) da Argentera per il Monte Appenna (19/07/08)
    Argentera (Cima Sud) Via Normale per il Rifugio Remondino (13/07/08)
    Pepino (Cima di) da Limone Piemonte per il Col di Tenda e Colle della Perla (06/07/08)
    Abisso (Rocca dell') da Colle di Tenda (05/07/08)
    Blegier (Monte) da Salbertrand, anello (28/06/08)
    Pelvo di Fenestrelle (Monte) dal Forte Serre Marie per il versante Sud (22/06/08)
    Fauniera, Valcavera, Bandia, Ancoccia, Mulo (Colli) dalla Val Grana (21/06/08)
    Bussaia (Monte) e Rocca d'Orel da Palanfrè (14/06/08)
    Pian Spigo (Punta) e Rocca Maunero da Vonzo, anello per il Santuario del Ciavanis (10/05/08)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (04/05/08)
    Ciarm del Prete dall'Alpe Bianca, anello dei laghi di Viana e Lusignetto (02/05/08)
    Bercia (Monte) da Villaretto e Prato del Colle (01/05/08)
    Seleiraut (Borgata) da Villaretto (01/05/08)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (27/04/08)
    Calcante (Uja di) da Viù, anello per Colle Cialmetta e Colle Prà Lorenzo (26/04/08)
    Selleries (Rifugio) da Depot a Usseaux per il Forte Serre Marie e Pian dell'Alpe (25/04/08)
    Vandalino (Monte) da Sea di Torre (13/04/08)
    Amprimo Onelio - Geat Valgravio (Rifugi) da Bussoleno, discesa su San Giorio (06/04/08)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (05/04/08)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (29/03/08)
    Arbella (Punta) da Frachiamo (24/03/08)
    Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da Sant'Ambrogio (23/03/08)
    Grammondo o Gramondo (Monte) da Calvo, giro Val Roya - Val Bevera (22/03/08)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (15/03/08)
    Riposa (Rifugio la) da Susa (08/03/08)
    Dormillouse (Cima) da Thures (02/03/08)
    Blanc du Galibier (Pic) dal Col du Lautaret (23/02/08)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (22/02/08)
    Nera (Rocca) da Villardamont e il Monte Triplex (17/02/08)
    Giassiez (Monte) o Giaissez da Thures (16/02/08)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (10/02/08)
    Riba del Gias (Monte) da Meire Bigoire (10/02/08)
    Piamprato da Pont Canavese (09/02/08)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (03/02/08)
    Braida (Colle) da Avigliana (02/02/08)
    Santa Elisabetta (Santuario di) da Cuorgnè per il Sentiero Pian d'la Mula (27/01/08)
    Festa (Monte), Costa Chiggia, Monte Buch da Parrocchia di Marmora, anello (26/01/08)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (23/01/08)
    Tre Croci (Poggio) da Bardonecchia (21/01/08)
    Ronce, Varisello (Forti) da Piano San Nicolao, giro dei Forti del Moncenisio (19/01/08)
    Lys (Colle del) da Villar Dora (13/01/08)
    Paglietta (Monte) da Prailles (31/12/07)
    Balma (Laghi della) e Rifugio Alpe della Balma da Molè (29/12/07)
    Celle (Frazione) da Almese (28/12/07)
    Garda (Punta) da Graines (27/12/07)
    Lusignetto (Punta) da Ala di Stura (26/12/07)
    Musinè (Monte) da Trucco di Brione per la cresta Nord (15/12/07)
    Santa Cristina (Monte) da Ceres (08/12/07)
    Lievre (Bec du) da le Pontet (03/12/07)
    Envie (Cappello di) da Prali (02/12/07)
    Durand (Cima) da Artesina (01/12/07)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (25/11/07)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (18/11/07)
    Sibolet (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (18/11/07)
    Lazzarà o Laz Arà (Colle) da San Germano Chisone e discesa sulla Val Germanasca (17/11/07)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Santa Elisabetta (10/11/07)
    Gagnor e Ghet (Alpe) e Sacrario di Vaccherezza da Condove (04/11/07)
    Facciabella (Monte) da Mandriou (03/11/07)
    Nana (Bec di) o Falconetta da Mandriou (03/11/07)
    Brusà (Testa) da Valperga per il Mulino Val (02/11/07)
    Resy (Palon di) da Saint Jacques (01/11/07)
    Salancia (Monte) da Tonda, anello per Pian dell'Orso (28/10/07)
    Colombino (Alpe) - l'Aquila di Giaveno da Avigliana (27/10/07)
    Garnè (Monte) anello da Fè di Cantoira (21/10/07)
    Nera (Punta), le Grand Argentiere da Grange della Rho (20/10/07)
    Foens (Forte) da Salbertrand, giro per il Forte Pramand (14/10/07)
    Ghinivert (Bric) da Pattemouche per il Colle del Beth (13/10/07)
    Fortin (Mont) da Pont Serrand (07/10/07)
    Pian Paris (Punta) da Travers a Mont per il Colle del Sabbione (30/09/07)
    Grande Sassière (Aiguille de la) dalla Diga di le Saut (22/09/07)
    Levanna Occidentale da l'Ecot per il Refuge du Carro (16/09/07)
    Bellino (Monte) da Acceglio, giro per il Vallone Maurin (09/09/07)
    Croce Rossa (Punta) dal Vallone d'Arnas o da Margone per il Rifugio Cibrario (08/09/07)
    Rocciamelone da la Riposa (02/09/07)
    Sommeiller (Colle) da Bardonecchia (01/09/07)
    Ciamarella (Uja di) Via Normale da Pian della Mussa (26/08/07)
    Kilimanjaro Machame Route (6 gg) (07/08/07)
    Gros Peyron da Grange Adret (29/07/07)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (21/07/07)
    Collerin (Monte) da Pian della Mussa (15/07/07)
    Tre Croci (Poggio) da Bardonecchia, discesa sul sentiero delle borgate (08/07/07)
    Giusalet o Ciusalet (Monte) e Cima di Bard da Bar Cenisio, anello per il Rifugio Avanzà e la Capanna Vacca (07/07/07)
    Meja (Rocca la) Via Normale dal Colle del Preit (01/07/07)
    Bianca (Rocca) Via Ferrata CHIUSA (27/06/07)
    Barant (Col) o del Baracun da Bobbio Pellice, giro per rifugi Barbara Lowrie e Jervis (24/06/07)
    Viou (Becca di) da Blavy (23/06/07)
    Taou Blanc (Monte) dai Piani del Nivolet (16/06/07)
    Lavoir (Lago) da Bardonecchia per la Valle Stretta e il Lago Verde (09/06/07)
    Avanzà (Rifugio) e Lago della Vecchia da Mulatera, anello (06/06/07)
    Verzel (Punta) dall'Alpe Frera (27/05/07)
    Verzel (Punta) e Punta Quinseina o Quinzeina da Pian delle Nere, anello di Cresta (20/05/07)
    Lunella (Punta) da Prarotto per Rocca Patanua (19/05/07)
    Cruvin (Punta) o Cruin da Prarotto (19/05/07)
    Battagliola (Punta) e Punta del Cavallo da Chiesa (13/05/07)
    Chaulieres (Alpe) da Villaretto per il vallone di Bourcet (12/05/07)
    Freidour (Monte) e Tre Denti di Cumiana da Ciom (06/05/07)
    Allalinhorn Via Normale dal Mittelallalin (29/04/07)
    Tovo (Monte) Ferrata Nito Staich (25/04/07)
    Arp Vieille (Mont) da Bonne (22/04/07)
    Teleccio (Diga di) da Locana (21/04/07)
    Briccas o Trucchet da Brich (15/04/07)
    Molaras (Monte) da Susa per Mompantero Vecchio e Chiamberlando (09/04/07)
    Rognoso (Monte) da Carello (07/04/07)
    Civrari (Monte, Punta della Croce) da Favella per la cresta Sud (24/03/07)
    Castelletto (Monte) da San Germano Chisone per il Colle Vaccera (18/03/07)
    Blegier (Monte) da Monfol (17/03/07)
    Prarotto (Cappella di) da Condove (13/03/07)
    Bellavarda (Uja di) e Punta Marsè da Lities (11/03/07)
    Facciabella (Monte) da Mandriou per il Colle di Vascoccia (04/03/07)
    Bosco (Cima del) da Thures (18/02/07)
    Musiné (Monte) da Caselette (10/02/07)
    Arzola (Monte) da Ciantel (28/01/07)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (27/01/07)
    Madonna della Bassa (Santuario) da Rivera (21/01/07)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina e la Punta Raboi (20/01/07)
    Fournier (Cima) da Bousson (14/01/07)
    Ruetas (Monte) e Monte Morefreddo da Pattemouche per il Clot della Soma (13/01/07)
    Grifone (Punta di) e Punta Sbaron da Prato del Rio, anello (06/01/07)
    Gianna (Punta di) e Cugn dell'Alpet da Prese Damon, anello per i Monti Paletto, Muretto, Cristetto (30/12/06)
    Piana (Cima) o Mont de Panaz da Mont Blanc (27/12/06)
    Croce (Colle della) da Villanova (26/12/06)
    Bernard (Monte) da La Cassa (24/12/06)
    Moncuni da Rivoli, giro per la Collina Morenica (13/12/06)
    Midi (Punta) o Muret da Traverse (10/12/06)
    Forneous (Tete des), le Grand Chalvet da Montgenèvre (27/11/06)
    Platasse (Monte) da Brusà del Plan (11/11/06)
    Zerbion (Monte) da Barmasc per il Colle della Portola (05/11/06)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (04/11/06)
    Gran Queyron e Cima Frappier dalla Valle Argentera (01/11/06)
    Madonna del Ciavanis (Santuario) da Chialamberto (29/10/06)
    Pierre Muret (Tete) dalle Grange Mouchecuite (14/10/06)
    Grand'Uja dall'Alpe le Combe (09/10/06)
    Albergian (Monte) da Pragelato (28/09/06)
    Monviso Via Normale da Pian del Re (01/09/06)
    Losetta (Monte) da Grange del Rio per il Vallone di Soustra (29/08/06)
    Pelvo d'Elva Via Normale dal Colle della Bicocca (27/08/06)
    Breithorn Occidentale Via Normale da Plateau Rosà (24/08/06)
    Aouille (Becca dell') Ferrata Bethaz-Bovard (15/08/06)
    Gardetta (Passo della) e Bric Cassin da Ponte Marmora giro per il Colle del Preit e Vallone di Unerzio (14/08/06)
    Rocciamelone da la Riposa (12/08/06)
    Miserin (Lago) da Champorcher per Dondena (10/08/06)
    Vallonetto (Cima del) da Grange della Valle e il Truc Peyron o Roc Peirus (07/08/06)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere (06/08/06)
    Udine (Punta) Via Normale da Pian del Re (05/08/06)
    Venezia (Punta) Via Normale per il Coulour del Porco da Pian del Re (05/08/06)
    Sollieres (Col de), Col Clapier e Lac de Savine anello da Plan des Fontainettes (22/07/06)
    Boucher (Roc del) da Grange Thuras Inferiori per il Versante SSO (15/07/06)
    Rocciavré (Monte) e Monte Robinet da Molè per il Vallone della Balma (09/07/06)
    Jafferau (Monte) da Salbertrand per il Forte Pramand e la galleria dei Saraceni, giro per il Forte Foens (09/07/06)
    Neige des Ecrins (Dome de) Via Normale da Pre de Madame Carle (15/06/06)
    Mars (Mont) Via Ferrata Ciao Miki (03/06/06)
    Dietro la Torre (Lago) da Usseglio (02/06/06)
    Patanua (Rocca) da Prarotto (27/05/06)
    Mombarone (Colma di) da Trovinasse, anello per La Torretta e i monti Cavalpiccolo e Cavalgrosso (14/05/06)
    Fratelli Chiaberto (Bivacco) da Susa per le Grange Pendente (13/05/06)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (23/04/06)
    Pintas (Monte) dalla Fontana della Batteria (17/04/06)
    Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella (02/04/06)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (26/03/06)
    Giobert (Monte) da Preit (12/03/06)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (26/02/06)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (05/02/06)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (14/01/06)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (07/01/06)
    Prato del Rio (Frazione) da Condove (06/01/06)
    Tre Denti di Cumiana da San Martino (03/01/06)
    Costafiorita (Punta di) da Comba, anello per Rocca Sella e Monte Sapei (17/12/05)
    Moross (Rocca) dall'Alpe Bianca per il Colle Pian Fum (31/10/05)
    Grand'Uja dall'Alpe le Combe (29/10/05)
    Petit Mont Cenis (Signal du) o Punta Clairy dal Refuge du Petit Mont Cenis per il Col de Sollieres (01/10/05)
    Combe (Alpe le) e quota 1812 m da Bussoleno (06/01/05)
    Trois Freres Mineurs (Col des) da Monginevro (05/01/05)
    Dormillouse (Cima) da Thures (02/01/05)
    Trinceramenti (Passo dei) da Bar Cenisio, Tour del Monte Giusalet per Rifugio Avanzà, Col Clapier, Lac Blanc (10/07/02)