Maria (Punta) quota 3245 m da Avérole

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: crosta non portante

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: strada aperta

attrezzatura :: scialpinistica

Abbiamo dormito al rifugio d’Averole, colazione alle 6.00 e partenza mezz’ora dopo.
Nella parte bassa la neve era trasformata e in alcuni punti molto lavorata; nella parte alta del ghiacciaio invece era crostosa a causa della neve caduta recentemente. Dal colletto d’arnas in giù, discesa su ottimo firn. Ogni tanto compariva qualche crepaccio ma facilmente evitabile, anche passandoci sopra con gli sci. Giornata ottima con panorama dal Rosa al Bianco. La strada è aperta, io non ho visto nessun divieto e neanche la Gendarmerie…….

Gita caricata il 07/05/11

Le foto

salendo
il ghiacciaio
eugenio
in vetta
crepaccio
parte bassa del ghiacciaio
nel canale
condizioni neve
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 2070
quota vetta/quota massima (m): 3245
dislivello totale (m): 1232

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale