Roccia Viva Via Normale del Canale Coolidge

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

:: nulla di rilevante

:: crosta portante

:: primaverile

note su accesso stradale :: qualche tampa sulla strada di piantonetto

:: 2200
Una delle più belle gite della mia modesta e breve carriera.
Ottimo rigelo notturno. La neve inizia ancora a poche centinaia di metri dal rifugio, ma è continua solo da quota 2400 m. Lato dx orografico del vallone di Piantonetto decisamente più innevato di quello sx. In alto copertura ancora abbondante. Canale finale al momento completamente innevato ma cominciano a comparire le strozzature rocciose, che costringono a fare un po' di slalom. Pendenza quasi costante sui 45 gradi (ma chi ha scritto 35-40?). Difficoltà variabili a seconda del tipo di neve che si incontra. Noi abbiamo trovato condizioni perfette, anche troppo: salita quasi tutta sulle punte dei ramponi su cemento, discesa con tre dita di neve ammollata su fondo ancora molto duro. Evitare di salire/scendere troppo tardi o in giornate molto calde, perchè c'è comunque rischio di caduta pietre dalla parete laterale. Ricordarsi poi che in basso se la neve molla diventa una trappola...
Anche oggi con i soci delle grandi occasioni Renato e Emma.

Gita caricata il 06/05/11

Le foto

Emma in action
Renato nel canale
on the summit
Descrizione completa dell'itinerario