Terra Nera (Monte) da Thures, traversata per la cime Dormillouse e Viradantour e Colletto Clausis

La gita

Sciabilità :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

Mamma mia che spettacolo; per farci del "male" siamo partiti da Bousson, con un dislivello totale di 1.850m. Farina stupenda dalla punta del Terra nera fino a Ruilles, canadese fino alle ginocchia nel bosco ripido. La traversata dalla Dormillouse al Terra Nera occorre farla attualmente stando sempre sul filo di cresta, a costo di sali e scendi, appena si mette piede (sci) sul versante francese, crosta ed assestamenti. Oggi ritengo condizioni sicuri sia alla dormillouse (tantissime persone) che sul Terra Nera. Solo noi 2 a traversare.
Grazie a Robi che ha rinunciato ad una discesa 4.2 x venire con me, credo però che non gli sia affatto dispiaciuto. Una preghiera ai compagni di passione che oggi sono scomparsi nell'incidente nel Biellese e le più sentite condoglianze alle loro famiglie.

Gita caricata il 06/03/11
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1615
quota vetta/quota massima (m): 3100
dislivello totale (m): 1700