Nera (Rocca) da Crissolo

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

quota neve m :: 1300
Siamo partiti da Crissolo, parcheggio della seggiovia, e risaliti la stradina (pista) di rientro su neve dura e a tratti ghiacciata ( utili i coltelli),con un tratto senza neve. Giunti ai grossi casolari, all'incrocio della pista che va verso il ponte riondino, abbiamo svoltato a sinistra e risalito il vallone che rimane a destra della costa del Vallone. Siamo arrivati a quota 2400 circa superiore alla Rocca Nera. Discesa veramente bella sui versanti Nord-Ovest, neve ancora farinosa con poche traccie. Un breve tratto con neve marcia e sfondosa nella zona mediana e poi cercando le giuste esposizioni abbiamo ancora trovato ottima farina fino a ricollegarci con la pista che scende a Crissolo, e nonostante l'ora verso le 13.30 è rimasta dura ben lisciata fino alle case in basso. Ambiente e gita di soddisfazione.
Ottima e numerosa la compagnia con Piero che ha proposto la gita, Pat, Michi, Carlin, Tiziana, Marco, Maurizio, Fabio, Mirco, Rodolfo, Bruno e gli "stoici" ciaspolatori alla loro prima uscita stagionale Loredana e Giorgio (con bel cagnone a seguito).

Gita caricata il 12/02/11

Le foto

sulla parte alta della discesa
Descrizione completa dell'itinerario