Cars (Cima) da Certosa di Pesio, anello per Cima Piastra e Colle Serpentera

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: polverosa

neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante

quota neve m :: 900
Ritornati dopo un anno esatto dal tentativo abortito causa pericolo valanghe siamo oggi riusciti ad effettuare questa splendida traversata. Oggi giornata calda e con cielo blu cobalto. Si sale sci ai piedi dall’auto fino in vetta tranne un paio di brevi metti e leva sulla stradina iniziale. Oggi neve sicura anche sui ripidi pendii dopo il Casino del Cars e dopo il Gavi del Cars. Discesa effettuata verso il Vallone di Serpentera con un tratto esposto a sud senza neve proprio sotto la Cima Cars con sci in spalla. Poi un tratto con farina da 5* sui pendii esposti a Nord , un tratto su neve primaverile e da quota circa 1600 m neve da dimenticare alternando crosta non portante a neve dura. A quota 1250 m nel bosco conviene togliere gli sci fino ad incontrare la pista da fondo scorrevole e veloce fino all’auto. Le 3* sono una media tra la bellezza della traversata , il tratto breve di farina e il tratto da dimenticare nel bosco (0*). Restando queste condizioni non conviene comunque effettuare la traversata ma eventualmente scendere verso il Casino del Cars seguendo poi i valloni sottostanti con esposizione Nord. In compagnia di Ettore,Luciano,Ivan,Attilio,Andrea,Nicola.

Gita caricata il 10/02/11

Le foto

Verso il Casino del Cars e la Cima Cars sullo sfondo
Pendii ripidi verso il piano di Carset
Verso la vetta
In vetta
Tratto senza neve sotto la Cima Cars
In discesa
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 859
quota vetta/quota massima (m): 2215
dislivello totale (m): 1460