Péas (Col de) da Cervieres, giro del Pic de Rochebrune

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

tipo bici :: full-suspended

Uno tra i giri in MTB più belli che ci siano; giornata stupenda di inizio ottobre con gli alberi che iniziano ad ingiallire. Alcuni suggerimenti rispetto all'ottima relazione e traccia GPS: volendo evitare l'asfalto per salire al Col d'Izoard c'è un sentiero (non per motivi di tempo non l'abbiamo fatto) che la Le Laux sale fino al rifugio Napoleon (si chiama sulla carta francese Sentier Botanique). Da Les Fonds la strada sterrata inizia subito nei pressi del rifugio. Infine dove finisce il breve tratto di sterrato di risalita prima di Cervieres si può prendere una sterrata in discesa che porta in breve dall'altro lato orografico della valle e si ricongiunge in paese.
Discesa quasi tutta ciclabile (se si ha pelo proprio tutta), salita mai stancante, con lunghissimi tratti meravigliosi di sentiero pedalabile. In compagnia del grande Guido P.

Gita caricata il 03/10/10

Le foto

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BC+ :: OC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1600
dislivello salita totale (m): 1800
lunghezza (km): 43

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale