Lyskamm Orientale Cresta S

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Salita attualmente in condizioni molto buone, avvicinamento dal rif. Mantova (ottima e gentile gestione - partiti alle 3.30) fino al Passo del Naso con buon rigelo (attenzione ad alcuni notevoli crepacci), terminale del Naso abbastanza chiusa e ben superabile. La cresta di raccordo (in discesa) tra il Naso e il Colle della Fronte, davvero affilata ed esposta, non presenta al momento ghiaccio vivo, meglio cmq essere a proprio agio sui ramponi...
Da qui divertente arrampicata su roccia a blocchi, generalmente solida sopratutto dove la roccia è di colore rossastro, tratti ripidi ed esposti ma ben appigliati, alcuni brevi risalti verticali si aggirano a DESTRA (est) e non a sx (ovest). Molto bello il pendio di uscita sulla cresta sommitale poco sotto la vetta (10/15 mt 45°).
La discesa della cresta est verso il Colle del Lys pur con una buona e profonda traccia, non permette assolutamente disattenzioni, d'obbligo conserva molto corta e grande concentrazione.
Bella salita in ambiente, consigliabile. In compagnia del sempre in formissima Filippo (summitguides.org)

Gita caricata il 29/07/10

Le foto

la cresta dal Colle della Fronte
vetta del Naso e Colle della Fronte
tratto di misto
pendio sommitale
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: AD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 2650
quota vetta (m): 4527
dislivello complessivo (m): 1880