Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

note su accesso stradale :: si lascia la macchina a 150 m lineari dal ponte

Siamo partiti presto, cielo coperto con due davanti a noi che hanno tracciato e noi abbiamo sfruttato il loro lavoro fino a che non è iniziato il ripido pendio per la Valfredda. Un po titubanti per il fatto che ci fossero almeno 30 cm di farina recente ma i miei compagni di gita hanno fatto una bella traccia ed io li ho seguiti. Arrivati al colletto finale la visibilità era ridotta e tirava un aria gelida per cui abbiamo tolto le pelli e siamo scesi su farina vergine da sballo fino al pianoro. Intanto è venuto il sole si è quasi tutto aperto e così abbiamo ripellato e rifatto 500 m di dislivello arrivando questa volta alla punta. Intanto altra gente è venuta su e la seconda discesa è stata su pendio più arato ma ancora ottimamente sciabile. Al pianoro neve più umida e fondo più cedevole. Il canale nel torrente parecchio svalangato e neve marcia, sciata poco scorrevole alla "si salvi chi può". Chiaramente domani non sarà la stessa neve!
Saluti ai compagni di gita: Roberto (rfausone) e Maurizio.

Gita caricata il 15/05/10

Le foto

sul la seconda discesa
Descrizione completa dell'itinerario