Cinto (Monte) da Lozzi

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta

neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn

note su accesso stradale :: fuoristrada fino a 1200 mt.

quota neve m :: 1400
Pernottato al Rif. dell'Erco,poca legna e stufetta super-fumosa,piuttosto sporco il tutto.
Presenti: gas,fornello,pentole,materassi,nel complesso comunque piacevole.Salita (partenza ore 6.30) su neve dura (coltelli) e sicura,pendii molto ripidi nella seconda parte dell'itinerario,dal pianoro (è il crinale del lago Cinto che si trova più in basso,proseguendo verso W) abbiamo deviato a dx (nord)prendendo ripido pendio che attraversa roccette ed arriva in punta .Non abbiamo affrontato la cresta, ci siamo fermati alla Pointe des Eboulis vetta sciistica,preferendo attendere ora propizia per discesa che abbiamo iniziato alle 10.30,fino a 2.200 mt. polvere poi qualche accumulo ed infine sotto i 2.000 mt. velluto trasformato.
Abbiamo pernottato,prima di salire all'Erto all'Hotel Acquaviva (doppia € 68 senza la colazione).Nel complesso gran bella gita

Gita caricata il 08/03/10

Le foto

ANDANDO A W
ANDANDO A N.
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2706
dislivello totale (m): 1150

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale