Sbarua (Rocca) Scudo di Enea + Manera di destra

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Bellissimo concatenamento in uno dei settori più assolati della Sbarua.
Lo Scudo di Enea è un'onda di granito che presenta passaggi obbligatori e protezioni distanziate: la via meriterebbe di essere completamente riattrezzata.
La Manera di destra è ben protetta (oltre agli spit, abbondano chiodi anelli e vecchi cordoni)e i passaggi sono sempre azzerabili.
Roccia saldissima e paesaggio mozzafiato in cima al settore.
La catena da cui si effettua la doppia (dall'aspetto poco raccomandabile) non è visibile dall'ultima sosta: è necessario disarrampicare un paio di metri su placca, sempre assicurati.

Exploit della stagione che ha messo a dura prova i miei nervi, anche da secondo.

Gita caricata il 26/10/09
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 6b :: 6a obbl ::
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1100
sviluppo arrampicata (m): 150
dislivello avvicinamento (m): 100