Malamot (Monte) o Pointe Droset dalla Grand Croix

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

tipo bici :: front-suspended

E' sempre bello e meritevole tornare al Malamot, questa volta con la variante di discesa sul Forte Pattacreuse. Partiti dalla Grand Croix segeundo la sterrata sotto il barrage, in modo da scaldarsi un po'. Poi la salita vera e propria, sterrata in buone condizioni con pendenza sostenuta ma regolare. Non pedalabile il solito tratto di 200-300 m. nella pietraia sotto la cima (chissà se i francesi mai lo sistemeranno).
Discesa bellissima sul Pattacreuse, anche se il sentiero non è così marcato e ogni tanto si deve andare tra le zolle erbose. Con attrezzatura adeguata è possibile aggirarsi nei mille cunicoli del Pattacreuse. Fantastica e panoramica la strada militare lunga 5 km che riporta alla diga.
Con Danilo, alla prima vera salita in mtb su sterrato, si è comportato più che dignitosamente fino alle casermette, poi ha ceduto un po' a causa del fondo e delle pendenze.

foto su

Gita caricata il 21/08/09

Le foto

Salendo al Malamot
Attimi di salita
Un tratto impegnativo
Al Forte Malamot
La bellissima strada del Pattacreuse
Spettacolare single track
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: MC+ :: BC+ :: S2 :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1854
quota vetta/quota massima (m): 2917
dislivello salita totale (m): 1061
lunghezza (km): 13

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale