Pelouse (Tete de) dal Pont Rouge per il Vallon de Lauzanier

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Al parking Lauzanier si accede da Larche per stradina asfaltata

In vista del primo lago, ho risalito la china erbosa sulla destra arrivando alla cresta del Bosse de Lauzanier nel punto dove diventa rocciosa. Ho seguito i bolli verdi solo nel primo tratto, poi ho preferito aggirare sulla destra la cresta per massi accatastati meno stabili ma anche meno esposti (conviene posare eventuali bastoncini per aiutarsi con le mani). Abbandonata l'idea di percorrere la cresta verso la tete de pelouse, sono ridisceso ai laghi per raggiungerla lungo il percorso descritto. Dalla cima colpo d'occhio sui laghi del Lauzanier, derriere la croix, des hommes e anche des Sagnes. Arrivando sul ciglio opposto della lunga vetta, compare un altro lago e tutti i curiosi torrioni compresi tra il pas de la petite cavale e la cime de pelousette.
Molto bello il vallone sospeso dei lacs des Hommes, parallelo a quello principale del Lauzanier.

Gita caricata il 28/07/09
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: G.R.5, G.R.56, segnavia bianco-rossi e ometti
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1908
quota vetta/quota massima (m): 2922
dislivello salita totale (m): 1015