Senggchuppa da Engiloch

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn

neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn

note su accesso stradale :: Da parcheggio presso Engiloch scendere al fiume su strada secondaria

quota neve m :: 1900
Gitone da “amatori” ben allenati. Sfruttando residui di slavina si arriva sci ai piedi a 5 minuti dall’auto (cronometrati). In salita conviene seguire il sentiero a piedi fino alla neve continua. Il passaggio a sinistra della cascata non presenta al momento problema e si fa bene con i coltelli in salita e con gli sci in discesa. Si arriva al colle Sirwoltesattle (2621m) togliendo solo per 10 metri gli sci. Purtroppo la discesa dal colle all’imbocco del vallone di Nanztal che porta sul ghiacciaio di Gamsa è con neve discontinua per cui a tratti con sci seguono lunghi tratti su pietraie disagevoli. Si calzano di nuovo gli sci a quota 2400 m. Da lì fino alla vetta neve continua. Calotta finale in ottime condizioni. Uno di noi salito con gli sci gli altri picca e ramponi. Dalla vetta vista fantastica. Discesa fin sotto il colle su neve da 5 stelle. La risalita a piedi fino al colle alle 13 è stata forse la cosa più faticosa, vuoi per il caldo che per la fatica accumulata. Alla fine abbiamo fatto 2250 m di dislivello e 23 Km considerando i circa 220 metri che scendi e poi risali. La discesa dal colle fino all’auto non ostante la presenza di numerose rigole è stata piacevole perché il caldo aveva ammorbidito la neve. Tolti gli sci per i soliti 10 metri poi cercando le lingue migliori con sciata divertente fino all’auto. In 4 siamo saliti sul Senggchuppa un nostro amico vista la poca neve dopo il colle ha preferito scendere e salire il Boshorn in solitaria trovandolo in ottime condizioni. Vista la stagione avanzata situazione eccezionale, e secondo me gita ancora fattibile se si accetta di portare gli sci sotto il colle sia in salita che in discesa. Alla fine eravamo stanchi ma soddisfatti. In 5 del CAI ULE di Ge – Sestri .

Gita caricata il 25/06/09

Le foto

Laghi di Sirwoltesee
Colle Sirwoltesattle
Percorso di salita- sullo sfondo il Senggchuppa
Nord del Fletschhorn
dalla vetta il guppo del Mitshabelle
Calotta finale con tracce di discesa
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1769
quota vetta/quota massima (m): 3606
dislivello totale (m): 2350

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale