Ubac (Testa dell') da Pontebernardo

La gita

Sciabilità :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn

neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn

note su accesso stradale :: Posteggio a quota 1620 circa

quota neve m :: 1900
Causa slavina sulla strada si lascia l’auto a quota 1620 m e si portano gli sci per circa un’ora fino al pianoro superiore. Partiti dall’auto alle 6:45 abbiamo trovato neve abbastanza dura e siamo saliti fino poco sotto la vetta con i rampant. Nel tratto finale usati i ramponi fino alla vetta. Contrariamente alle previsioni giornata abbastanza fredda. Iniziata la discesa alle 11:30 su firn perfetto. Scesi per una gorgia fra neve e rami fino a quota 1820 m. Molti sci alpinisti sui vari itinerari della zona. In 6 del CAI ULE di Ge – Sestri . In 4 abbiamo salito la Testa d’Ubac e in 2 la Testa del Vallone trovata in ottime condizioni. Purtroppo la bella giornata trascorsa in montagna è stata funestata dalla tragica notizia del grave incidente avvenuto nel Canale di Lourousa . Alla famiglia le sentite condoglianze di tutto il gruppo.

Gita caricata il 07/06/09

Le foto

Pendio di salita al colle della Lausa a sinistra
Testa d'Ubac
Il colle della Lausa dalla vetta
Discesa nella gorgia finale
Lingua di discesa
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: F :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1312
quota vetta/quota massima (m): 2991
dislivello totale (m): 1679