Gregorio (Monte) da Prà di Vico, anello per i Monti Betogne, le Colme e Cavallaria

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Anello de Gregorio percorso da Prà di Vico al Gregorio con discesa dalla dorsale delle Colme e poi richiusura su Prà di Vico.

Come da itinerario per la salita con partenza da sopra la cava di Vico in località Prà di Vico, il sentiero che sale a dx inizia poco prima della fine dello sterrato e prima di un casone. Si sale per bosco sino a quota 1200m e poi per pietraia passando da Torretta delle Cime a 1564mt e di qui si continua la dorsale su sentiero sino al monte Gregorio quota 1955mt
Dal Gregorio si scende sulla costa verso Est e di li a poco si trova un sentiero che scende a dx che però volendo fare tutta la costa passando da Le Colme si abbandona quasi subito (ma si potrebbe percorrerlo per arrivare comunque a quota 1100) e con un traverso a sx si aggirano i roccioni di cresta e la si riguadagna dopo poco, Procedendo il sentiero di cresta si raggiungono Le Colme 1443m da dove ci si affaccia su pian Dei Muli e la Cavallaria (oltre che a tutta la pianura) Il sentiero attraversa Le Colme e scende direzione sud sino ad incrociare la strada che proviene da Brosso la si attraversa (e si è sul sentiero 721) si scende sul versante sud della dorsale sino ritrovare la strada asfaltata e percorrendola per pochi minuti sino a quota 1100 si prende a dx l’evidente sterrato (che poi diventa sentiero) che porta alla fonte Acquabella e di li su sterrato direzione sud si raggiunge il parcheggio sopra le cave di Vico 980m.

Percorsa con Elio Massimo Enzo Elena e i due Michele (A. e D.) in una giornata che prometteva pioggia al primo pomeriggio ma che al di là di nuvole di passaggio e un po’ di foschia ci ha facilitato il percorso.
Sentieri sempre evidenti e segnalati privi di difficoltà oggettive (vedi anche la cartina della Valle Dora Baltea Canavesana n.02 della MU Edizioni) caldo afoso al primo mattino, offuscato il panorama ma sempre bella e interessante escursione. (dis. Totale 1100mt, 2h20’ la salita, 1h30 il rientro)


Gita caricata il 22/05/09

Le foto

salendo la dorsale da Vico
sul monte Gregorio
la dorsale di discesa (le colme)
Verso la Cavallaria
il Gregorio alla spalle
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 980
quota vetta/quota massima (m): 1953
dislivello salita totale (m): 975