Bondasca (Cima della) o Pizzo del Ferro Centrale da Alpe Laret

La gita

Sciabilità :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta

neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn

note su accesso stradale :: Strada da Bondo chiusa, percorribile quasi tutta in bici

quota neve m :: 1300
Gita fantastica, ambiente fantastico, condizioni superfantastiche!!! Che dire, la gita dell'anno! Io e Mauro siamo saliti in bici da Bondo, mentre Nicola, partito a piedi circa 30' prima, ci ha raggiunti alla fine della strada. 10 cm di farina su fondo duro da 1500 a 2200. Dai 2200 in su i cm di farina crescono fino ad arrivare a circa 40. Due scialpinisti partiti prima di noi hanno tracciato ottimamente evitandoci una fatica in più. Dai 2500 m di quota abbiamo dovuto ribattere la traccia causa vento. Tempi di salita: 45' in bici e 5h con gli sci.
Discesa semplicemente INDESCRIVIBILE
Grazie a Nico e Mauro per essersi fatti convincere a fare questo gitone. Gli sforzi sono stati ampiamente ripagati.

Gita caricata il 26/04/09

Le foto

Dai che il pezzo in bici è finito!
Il Cengalo e, evidenziata, la prima parte della via di salita alla Bondasca
Sul ghiacciaio
Tracce di discesa dei due scialpinisti che ci hanno preceduto
Mauro arriva in vetta
Una fase della discesa (1700 m con neve alle ginocchia!!!)
Tracce all'imbocco del ghiacciaio
Gran mezzo la bici
Descrizione completa dell'itinerario