Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta

neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante

quota neve m :: 1400
salito alle 15, preso temporale con botti da spavento alle 15,45 (puntuale come da previsioni meteo) con pioggia di chicchini di polistirolo ed elettricità che faceva "friggere" i pali dei vecchi impianti e pure le fibbie metalliche delle cerniere dello zaino, con conseguente strizza... Fermato all'intermedio ad aspettare che finissero i botti (friggeva anche il tetto dell'intermedio) e sceso alle 16,15 con copiosa nevicata stile febbraio (10 cm di fresca in 1/2 ora). Bella sciata con un palmo di fresca lenta su fondo liscio e portante fino al colletto (le 3 stelle sono per la visibilità zero), da lì in giù pioggia con pappa molle ma sciabile fino al piazzale, con i ravanage già descritti. In discesa "friggevano" anche i paletti di segnalazione piantati lungo la strada. All'arrivo 4°C, la montagna è sempre montagna, anche all'Aquila a metà aprile. Se domani il meteo permettesse, la nuova neve fresca dovrebbe essere ancora buona, scendendo di primo mattino.

Gita caricata il 18/04/09

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1260
quota vetta/quota massima (m): 2115
dislivello totale (m): 850