Verzel (Punta di) Versante sud, canale centrale

La gita

sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: osservato fratture nel manto

Non si poteva non ripetere la bella intuizione di Luciano-Sien, e così ci siamo subito lanciati. Itinerario molto bello, alpinistico nella parte finale e remunerativo per la discesa. La parte finale di cresta, anche se non lunga, è esposta e non banale. Ho tolto una stella soltanto per la parte bassa del canale dove gli accumuli di valanga (e che valanghe...!) abbattono un pò il piacere. Ma la parte alta e mediana sono notevoli e la gita in predicato di quattro stelle.
Scendere presto, non oltre 11.30 circa.
Ancora nessuno pare sia salito dall'itinerario classico.
In discesa, nella parte mediana, scavallando coste secondarie verso destra si scoprono ancora canalini e pendii piacevoli. Giunti verso il fondo del canale, poco sotto la quota delle baite incontrate in salita nel piano, bisogna ripellare e risalire un centinaio di metri per tornare nel pianoro alla base della Quinseina.
Sui pendii a sud ormai tutti i canali hanno scaricato, ma alle altre esposizioni, ad esempio lungo la cresta Verzel/Quinseina dove gira verso nord-est, si notano fratture di lastroni sotto cresta in bilico inquietante...

Dedicata a Alberto Grosso nel 23.mo anniversario.

Gita caricata il 23/02/09

Le foto

Ultimo tratto di cresta, Quinseina sullo sfondo
Partenza dalla vetta
Parte mediana
Cresta finale e canale di discesa
Descrizione completa dell'itinerario