Conoia o Conoja (Bric di) Canalone SO

La gita

sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn

neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn

quota neve m. :: 1200
Martedì dopo la discesa del canale ci eravamo proposti di ripetere quanto prima la gita e puntualmente oggi siamo di nuovo qua. Oggi siamo saliti in vetta al Conoia in traversata , passando per il Bocchin d’Aseo (utili i ramponi) e salendo poi sul Monte Rotondo (2495 m) per un dislivello totale di 1550 m. Traversata in ambiente severo assolutamente consigliata per chi non si accontenta della sola discesa. Oggi in vetta molti gruppi e dalle auto tutte facce soddisfatte. Iniziata la discesa alle 13:30 , ma la neve nella parte alta rimane ancora dura. Da quota 1800 m la neve è invece ammorbidita. In 8 del CAI ULE di Ge – Sestri più 2 amici del CAI di Bolzaneto.


Gita caricata il 21/02/09

Le foto

Verso il Bocchin d'Aseo
Bocchin d'Aseo
Monte Rotondo e sullo sfondo il Bric Conoia
Arrivo in vetta
Canale parte alta
Grande Marcella
Descrizione completa dell'itinerario