Reixa (Monte) e Rocca Vaccaria da Arenzano, anello per i Passi Gava e Gavetta

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Seguito l'itinerario descritto. Dal passo della Gava ho aggiunto una puntatina fino al Reixa (1183 m.) sommando circa 450 m. di dislivello. Dal passo della Gava ho seguito l'indicazione per il Faiallo ma incuriosito dalle indicazioni passo a vedere il rifugio Gilwell a quota 890 m. dal quale intuisco una traccia che permette di collegarmi col sentiero "X rossa" che segue la dorsale fino in cima. Ottima la posizione e la costruzione di questo rifugio a due piani (bivacco) con vista verso Genova e sull'anfiteatro della Baiarda in cui spicca la punta Martin che emana un richiamo irresistibile : vedremo di tornarci prossimamente, qui una colonnina di mercurio segna -3 C alle ore 13 circa. Forte vento sulle cime e nei passi, solo sulla Rocca dell'Erxo sono riuscito a fare una bella pausa riparandomi al muro sud della capanna "Ai belli Venti", di fattura essenziale ma collocata in un punto panoramico eccezionale. Sul tardia non si riusciva a stare in piedi, impossibile sostare o fotografare. Mentre scendo dal passo tra le due Tardie incontro un runner che batte i denti, in cima al Reixa passa un gruppo di 4 escursionisti, talmente imbacuccati e coperti che solo uno si accorge della mia presenza e mi saluta con un cenno. Degno di nota anche il rifugio "Ca da Gava" poco sotto il passo omonimo, di costruzione assai robusta. Prima del rientro una breve occhiata anche dalla modesta cima Rama (610 m.) che permette di allargare la visuale sull' articolato vallone sottostante, anch'esso li ad aspettare di essere esplorato. Per chi non pratica sport invernali e non ama molto il freddo questa zona è da leccarsi i baffi ...

Gita caricata il 15/02/09

Le foto

Pascolo privilegiato !!!
Capanna "Ai belli Venti"
Rama, Beigua, Argentea.
Panorama verso la Baiarda.
Autoscatto al vento.
Wind effect !!!
Riparo "Ca da Gava"
Ghiaccio al laghetto del Gava.
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Due pallini rossi, M bianca (maremonti), V bianca (Vaccaria), X rossa, quadrato rosso vuoto
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 50
quota vetta/quota massima (m): 1182
dislivello salita totale (m): 1120