Salancia (Monte) da Certosa di Montebenedetto

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

quota neve m :: 600
Rispetto alle quote canoniche indicate dalle guide si parte molto prima, circa mt. 600/650, causa strada innevata.
Dopo alcuni tornanti abbiamo iniziato a tagliare seguendo tracce di mulattiere e spostandoci progressivamente a sinistra, prima su un costone non sempre evidente, poi decisamente attraversando a sinistra nel bosco dopo l'Alpe Fumavecchia. Abbiamo così raggiunto la panoramica cresta sommitale a metà strada fra la vetta e Pian dell'Orso, su pendii sostenuti ma sicuri. Dalla vetta siamo invece scesi direttamente per il versante nord. Anche qui nessun problema. Primi 50 metri leggermente ventati, poi bella farina nei pendii aperti e nel lariceto sin verso quota 1200/1300. Quindi nel bosco crosta portante fin verso i 900/1000. Al di sotto conviene seguire la strada, che comunque è ben innevata anche se abbastanza 'rotaiata'.
Neve migliore del previsto. Visto un gruppo salire nei pressi di Colle del Vento dalla Val Sangone, dove l'innevamento appare cospicuo.

Gita caricata il 09/02/09

Le foto

Buon innevamento verso la val Sangone...
Condizioni 8.2.09 verso Colle del Vento - Costabruna
Descrizione completa dell'itinerario