Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: 2

neve (parte superiore gita) :: non portante - placche

Con l'auto solo all'inizio di pian S.Nicolao, quindi va aggiunta quasi un'ora per arrivare all'ex dogana francese sotto la diga. Neve non dura fin da prima dell'alba (6.30), racchette indispensabili dai 1900 m in su. Gita più adatta agli sciatori a causa dei numerosi avvallamenti e conche che allungano la salita.
Discesa per vallone di S.Nicolao, io ho contornato il lago Bianco a destra (seguento tracciato scialpinistico della carta francese) ma conviene passare sulla sinistra e traversare a destra più in basso (brutte cornici dalla cresta Bard-Ciusalet) come indica libro italiano. Bella e facile la parte alta, difficile da individuare e ripida la parte bassa. Conviene non scendere fino al piano, ma prendere la stradina in costa (quella più bassa) che lo contorna e che porta proprio alle auto. Cerco compagno racchettaro per gite di questo tipo ("alte"), ma ho un'esigenza particolare: in giorni lavorativi.



Gita caricata il 15/01/03
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota partenza (m): 1728
quota vetta/quota massima (m): 2914
dislivello totale (m): 1172

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale