Grand Tournalin (Cima Sud) e Petit Tournalin da Cheneil

La gita

Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle

le due stelle sono per il meteo, che non ha concesso spiragli, e siamo rimasti tutto il giorno tra nubi e nebbie, senza ammirare il panorama che da queste parti è notevole.
Nessuna difficoltà nel seguire il sentiero, evidente anche in caso di nebbia fino all'inizio della pietraia che scende dal colle dei Tournalin.
Una cinquantina di metri di dislivello sotto il colle, abbiamo individuato qualche ometto che attraversava il canalino per risalire sul ripido e franoso pendio opposto, che tuttavia si fa risalire senza troppe difficoltà (occhio solo a non tirare pietre su chi eventualmente sale sotto di voi). Poi sbucati nel pianoro appena sotto la cima, vari ometti guidano alla croce (malandata) aggirandosi tra i grossi massi.
Come detto in precenda panorama pressochè nullo, nonostante fossimo partiti presto per fruttare la finestra di cielo sereno prevista in mattinata. Evidentemente altrove.
Successivamente saliti anche al Grand Tournalin.
In compagnia di Daniele "il catanese" reduce dalla grande salita alla Charbonnel del giorno precedente.

Qualche foto a breve su

Gita caricata il 06/09/08

Le foto

Il catanese durante la salita
A pochi metri dalla vetta
Sulla cima del Petit Tournalin
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 2023
quota vetta/quota massima (m): 3370
dislivello salita totale (m): 1356

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale