Ros (Mont) da Mont Blanc

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

osservazioni :: sentito assestamenti

neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante

quota neve m :: 1700
Purtroppo, causa problemi al PC, riesco a metterla online solo adesso.
Ad ogni modo ecco la mia relazione:
partiti da Mont Blanc per fare la Bocon Damon, abbiamo risalita la prima parte del sentiero verso il Col de la Croix. Poi, con facile mezzacosta (da tracciare) ci siamo diretti verso il lago Vernouille.
Purtroppo abbiamo dovuto cambiare meta giunti nei dintorni del lago, causa meteo avverso. Infatti già dalle 10 ha cominciato a nevicare e verso la cresta di confine con la valle centrale era tutto chiuso con nuvolaglia nera.

Abbiamo quindi ripiegato sul facile Mont Ros e compiuto il bel giro ad anello scendendo all'Alpe Raty e tornando lungo la strada di Dondena ben innevata fino alle macchine.
Bella compagnia per la gita sociale GEAT - CAI Torino.
Peccato per il tempo che non ci ha consentito di salire la punta prefissata. Il tratto sulla crestina nevosa irta di roccette, però, avrà sicuramente donato un pò di adrenalina a tutti i partecipanti, compensandoli della mancata salita della punta

Gita caricata il 18/02/08

Le foto

La bella crestina finale del Mont Ros
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1680
quota vetta/quota massima (m): 2289
dislivello totale (m): 640

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale