Foens (Forte) da Salbertrand, giro per il Forte Pramand

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

tipo bici :: front-suspended

Salito solo al Forte Pramand, partendo da Fenil, poco oltre il bivio sulla SS 24. Venire quassù è stata una scommessa con le condizioni meteo, nubi grigie in pianura, ma la scelta si è rivelata azzeccata perchè tutta la pedalata è stata fatta sotto un magnifico sole caldo, da inizio settembre, col mare di nuvole in basso.
Circa 3 km di asfalto, regolare e dolce, utile per riscaldamento fino a Moncellier, dove inizia lo sterrato, in buonissime condizioni. Solo alcuni strappi si dimostrano tosti, ma per chi ha un medio allenamento nessun problema. Giunti al colletto Pramand con un tratto dolce nel cuore di un lariceto, si svolta a sinistra per compiere gli ultimi facili tornanti verso la spianata sommitale del Forte sulla quale sorgevano le torrette. Totale distanza da Fenil 12 km.
Giornata meravigliosa, sole caldo, infatti ne ho approfittato sostando in cima per un paio d'ore. Poca gente in giro, solo qualche escursionista, un paio di fuoristrada e poche moto e quad, quindi abbastanza quiete. Nubi a ricoprire le pianure, cielo terso in alto, qualche foschia verso la Val Chisone.

Gita caricata il 19/10/07
Descrizione completa dell'itinerario