Niblè (Monte) Via Normale da Grange della Valle, possibile anello

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Gita in ambiente selvaggio ed isolato. La neve inizia da poco sotto il canalino (ripido, circa 35°-40°) per arrivare al colle. Perfettamente innevato, invece, tutto il versante francese (sembra di essere in un'altra stagione!).
Da notare che la neve presente sul versante italiano mollava già alle 10-11, mentre quella francese era perfettamente trasformata e bella "dura".
Saliti con piccozza e ramponi, utili per risalire il canalino del Col d'Ambin e per il pendio finale. Cresta senza cornici e ghiacciaio in ottime condizioni.
Gran bella gita su una grande montagna, in compagnia di Mauro e Monica.
Giornata stupenda e panorama grandioso (Meije, Barre des Ecrins, Pelvoux, Grande Casse, etc.)

Gita caricata il 30/04/07

Le foto

La cresta finale del Monte Niblè, mt. 3.365
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1780
quota vetta (m): 3365
dislivello complessivo (m): 1585