Gita di giorgiobi del 03/06/20 su Geat - Valgravio (Rifugio) da Villarfocchiardo, giro per la Certosa di Montebenedetto

Geat - Valgravio (Rifugio) da Villarfocchiardo, giro per la Certosa di Montebenedetto

La gita

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle

tipo bici :: full-suspended

Fatto il giro in senso orario. Salita un po anonima - tra la folta vegetazione che però garantisce anche ombra e fresco - fino alla Certosa di Monte Benedetto. Poi sentiero 506 - ciclabile solo nel tratto centrale - fino al rifugio Geat.
Discesa integrale del 512 (al bivio di Case Passet tenere la destra) che nella parte alta corre facile e veloce, poi man mano che si scende diventa a tratti più impegnativo rimanendo comunque perfettamente ciclabile. Qualche albero di traverso nel tratto sopra la Certosa di Banda che obbliga a scendere dalla bici.
Nel complesso discesa molto bella e sentieri direi in ottime condizioni generali! Giro che occupa una mezza giornata, consigliabile!

Gita caricata il 03/06/20

Le foto

prati colorati vicino alla Certosa di Monte Benedetto
tratto centrale del 506 ben pedalabile
rifugio Geat Val Gravio
512 iper scorrevole nella prima parte
passaggio caratteristico nella parte alta
dopo il bivio di Case Passet
borgata Adret
parte bassa del 512
Certosa di Banda
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BC :: TC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 437
quota vetta/quota massima (m): 1390
dislivello salita totale (m): 1120
lunghezza (km): 30