Mongioie (Monte) da Artesina

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante

neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante

quota neve m :: 1300

attrezzatura :: scialpinistica

Tragitto diverso per la prima parte della gita. Sono partito dalla pista numero 1 di Prato Nevoso. Ho seguito questo itinerario: strada bassa che dalla zona del Verde porta al rif.Balma, strada fino al Gias Seirasso, colletto sottostante la cima del Seirasso, cima Brignola, leggera discesa verso sud-ovest, risalito il vallone ovest del Mongioie per poi fare l’ultimo tratto sulla cresta sud e giungere in vetta. Discesa stupenda in Valle Ellero con buona neve sino a quota 2000 mt. Da lì ripello fino alla colla Seirasso-Brignola 2350 mt. Altra discesa verso la conca sottostante i laghi della Brignola. Ritorno dapprima al rif.Balma e poi a Prato Nevoso lungo la strada alta. A parte qualche tratto esposto a sud, ancora tutto innevato. Gita lunga ma di grande soddisfazione. Oggi non ho incontrato nessuno, ad eccezione di un lupo! Gita magnifica, fatta in solitaria. Le Alpi Liguri sono sempre uno spettacolo. Ambiente super!!

Gita caricata il 16/03/20

Le foto

Verso il colletto del Seirasso
Mongioie visto dalla cima Brignola
Versante di salita sottostante il Mongioie
Croce di vetta
Parete sud verso Viozene
Traccia di discesa in Valle Ellero
Descrizione completa dell'itinerario