Fetita (Punta) o Falita da Challancin

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata

neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata

note su accesso stradale :: Nessun problema.

quota neve m :: 1700

attrezzatura :: scialpinistica

Oggi temperature assurde: +11 alle 8:00 ancora in ombra, +20 al ritono all'auto!
La meta prevista era la Testa dei Frà ma la mancanza di neve nei prati fino a Les Ors desot ci ha fatto optare per la Fetita. Neve continua sulla stradina solo dal bivio tra Fetita e Testa dei Frà dopo le prime baite, prima varie interruzioni, incredibile per essere a Febbraio. In salita alcuni tratti ripidi dopo le baite Arpilles sono al limite (tolti gli sci per un tratto in salita). Neve molle e umida su tutto il percorso, lenta in discesa e a tratti un po' sfondosa, comunque qualche curva decente si è fatta. Vento abbastanza forte ma caldo solo sul crestone finale. Fronte nuvoloso con bufera sulle creste di confine.
Con Emily. Vista un'aquila e una pernice bianca.

Gita caricata il 23/02/20

Le foto

I pendii verso la cresta Sud della Fetita
Pendio finale della Punta Fetita
La Testa dei Frà dalla Punta Fetita
Descrizione completa dell'itinerario