Valfredda (Punta) e Punta Valnera da Estoul, anello

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: sentito assestamenti

neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo non portante

neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante

quota neve m :: 1800

attrezzatura :: scialpinistica

Gita in senso contrario rispetto all'itinerario suggerito nella prima traccia (25/05/08). Partenza da Estoul, passando per Murassa, e passaggio all'ante-cima della Punta Valnera. Scesi poi una ottantina di metri di dislivello (senza spellare) e risaliti verso Punta Valfredda, raggiunta senza uso di ramponi, con sci in spalla. Udito assestamenti nella risalita da Valnera a Valfredda.
Discesa passando per Pian Verde e Alpe Litteran , completando l'anello fino a raggiungere le piste di Estoul. Sci in spalla siamo tornati al parcheggio. Dislivello totale salita 1180. Disponibile traccia (16/02/20)
Neve crostosa in alto (ha ceduto molto meno che in basso) poi divenuta farina pesante nella parte intermedia della gita (sensazione di neve pressata e gessosa). Farina sempre meno pesante nella parte finale. Neve da buono/ottimo sciatore nella parte iniziale della discesa.
Neve 3 stelle scarse, o meglio 2 e mezzo.
Gita effettuata con la Scuola intersezionale Ribaldone. Ottima compagnia e istruttori straordinari.
Un ringraziamento da un'allieva.

Gita caricata il 17/02/20

Le foto

Verso la Valfredda
Verso la Valnera
In discesa
Dopo il trasverso
Al parcheggio
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1870
quota vetta/quota massima (m): 2944
dislivello totale (m): 1260

Ultime gite di giulia galdelli

 16/02/20 - Valfredda (Punta) e Punta Valnera da Estoul, anello