Agnel (Piz d') da La Veduta

La gita

Sciabilità :: ** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

quota neve m :: 1600

attrezzatura :: scialpinistica

Saliti prima al Piz Campagnung, scesi dal colletto (m 2782) che lo separa dalla quota 3000 sul versante NO fino ai ripiani a quota 2600 m circa per poi risalire il versante SO del Piz d'Agnel (pendii ripidi, 30-35°) fino a raggiungerne la cresta NO poco sotto alla vetta, salita in pochi minuti a piedi. Discesa per il percorso normale, a piedi per la cresta NO fino alla Fuorcla da Flix, traversata del Vedret d'Agnel, breve risalita alla Fuorcla d'Agnel e discesa a La Veduta nella magica luce del tramonto e del crepuscolo.
Bellissimo giro ad anello, panoramico e d'ambiente, che ci ha consentito di conoscere una zona del tutto nuova per buona parte di noi.
I lunghi tratti in traverso, unitamente alle condizioni di neve mediocri (grande varietà di croste, da vento e da rigelo, talvolta portanti e con tratti ghiacciati) hanno reso la discesa non esaltante dal punto di vista sciistico.
Tempo totale impiegato 7,30 h circa.
Prima giornata di un bel fine settimana di assaggio scialpinistico in una zona che offre innumerevoli possibilità, non solo scialpinismo!
Ottima sia la compagnia che l'accoglienza alla casa di Salecina, ove abbiamo trascorso 2 notti, assolutamente consigliabile:



Gita caricata il 14/01/20
Descrizione completa dell'itinerario