Poncione di Val Piana da All'Acqua

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: Crosta da vento/Sastrugi

neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante

note su accesso stradale :: Ottimo

quota neve m :: 1000

attrezzatura :: scialpinistica

Molta gente ai parcheggi in fondo valle e -7° alle 08:30. Tanta neve e buona traccia di salita, rampanti non necessari. Il sole si vede solo al colle sotto la cima e l'ultimo tratto (30 mt di dislivello) si sale a piedi. Discesa lungo la val Piana (parallela alla Val Cavagnolo percorsa in salita) con crosta dura in alto, semisfondata a metà e pesante dal bosco in giù. Siamo quindi arrivati a Mott, un paio di chilometri sotto All'Acqua. Da lì autostop per recuperare l'auto al parcheggio.
Bella gita, completa e gratificante. Il percorso è tutto a nord e la neve di solito è fantastica in questa stagione. Peccato averla trovata molto vecchia (più di 20 giorni ormai), lavorata dal vento e dal caldo dei giorni scorsi: tutta crosta, non sempre portante in basso.

Gita caricata il 13/01/20

Le foto

Dopo 200mt di salita di esce dal bosco rado
Fuori dal bosco un tratto in falso piano precede il secondo salto
Intorno ai 2.300mt piega verso Est per affrontare il terzo salto
Una lama di neve al sole (la vetta) illumina tutta la valle nel tratto finale
La discesa lungo la Val Piana
Descrizione completa dell'itinerario