Scalotta (Piz) da Bivio

La gita

Sciabilità :: ** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: Crosta da vento/Sastrugi

neve (parte inferiore gita) :: Crosta da vento/Sastrugi

note su accesso stradale :: Ottimo

quota neve m :: 1700

attrezzatura :: scialpinistica

Salita solo parziale per limiti di tempo e perplessità sulle condizioni di discesa. Fermati circa 150m dalla cima, poco prima del traverso verso il colle. Visto altri arrivare in cima senza problemi. Riporto, perché potenzialmente utili, le condizioni incontrate.
Innevamento complessivamente buono, ma ridotto sui dossi che sono stati spazzati dal vento.
Temperatura mite e anche se con leggera brezza. La notte fredda e la brezza hanno mantenuto dura la neve anche nel pomeriggio. In generale neve molto ventata e con sastrugi, sopratutto nella parte alta dopo il primo dosso e lungo il vallone. La presenza di ampie zone di crosta portante bel lisciate dal vento rendono tutto sommato ben sciabile la parte alta. In basso, invece, la neve è sia lavorata dal vento sia molto segnata da passaggi precedenti, avvenuti probabilmente su neve più molle. Essendo la neve molto dura la discesa su questo terreno non è molto godibile. Preciso che intendo il ritorno lungo la stessa via di salita, con partenza in centro al paese dalla snow-park. Altro gruppo è sceso lungo il vallone laterale che porta più a valle del paese.
Seconda gita allo Scalotta dopo diversi anni. La prima arrivati in cima senza problemi, ma discesa su neve marcia. Questa volta, neve ventata e dura. Speriamo in una neve buona in occasione di un futuro terzo tentativo ...

Gita caricata il 13/01/20
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1762
quota vetta/quota massima (m): 2992
dislivello totale (m): 1230