Rossa di Sea (Punta) anticima 2764 m da Balme

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata

neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata

note su accesso stradale :: ok

quota neve m :: 1400

attrezzatura :: scialpinistica

Altro giro stupendo in Val d'Ala. Solita partenza da Balme per mulattiera con rapida salita a Rocca Ciarva. Dalla punta per la prima volta abbiamo sceso il pendio canale poco sotto la croce, non pensavo si potesse sciare quella parete ma due tracce erano presenti cosi dopo aver valutato una possibile discesa non troppo impegnativa per noi, siamo entrati. Bisogna collegare un pendio con un canalino ma la parete è fattibile, non con qualche difficoltà.
Da pian Ciamarella abbiamo risalito il Ghicet di Sea (ramponi) e la punta alla sinistra. Simone ha risalito anche il canale tra il Ghicet e punta Franci, sempre bella neve, poi mi ha raggiunto al Ghicet. Dal Ghicet per cresta abbiamo raggiunto la Rossa di Sea. Iniziamelte conviene raggirare il puntone roccioso a sinistra per poi scendere nella conca e risalire il pendio a proprio piacimento verso la cresta che porta alla Rossa. Nuovamente discesa per il canalone davanti alla Masinà sempre superbo con neve ancora ammorbidita!
Altro girone che ci mancava, con Simo ;)

Gita caricata il 13/01/20
Descrizione completa dell'itinerario