Alp (Punta dell') da Chianale

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante

neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata

quota neve m :: 1700

attrezzatura :: scialpinistica

Saliti senza coltelli, anche se ovviamente occorre averli dietro. Innevamento continuo. Discesa: parte alta su placche dure e portanti e con un po’ di naso si evitano totalmente i sastrugi; da lì in giù si alternano croste e lastre portanti con, più in basso, neve trasformata, fino all’ultimissimo pezzo di stradina. Solo i pochi metri prima del pianoro, già in ombra, presentavano una crosta fastidiosa. Temevo che l’itinerario fosse più monotono, invece si presenta vario e molto panoramico, come pure panoramica è la cima. Pochissima gente in giro, quindi sole, ambiente e tranquillità. Con RobyS.
PS. Vedo un altro contributo dello stesso giorno dove si dice perlopiù solo di nevi brutte: per pace di coscienza mia (e parlando solo per me), posso solo dire che scegliendo con un po’ di occhio, abbiamo sciato senza problemi e divertendoci, basti considerare che la socia che era con me è alle sue primissime armi con lo ski alp, anzi, con lo sci in generale e non ha avuto alcun problema. De gustibus…

Gita caricata il 13/01/20
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1797
quota vetta/quota massima (m): 3031
dislivello totale (m): 1233