Alp (Punta dell') da Chianale

La gita

Sciabilità :: ** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti

neve (parte superiore gita) :: Crosta da vento/Sastrugi

neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante

note su accesso stradale :: Assenza di piazzole di parcheggio presso il ponte q.1810.

quota neve m :: 1600

attrezzatura :: scialpinistica

Oggi gran festival delle nevi brutte. Saliti tenendoci troppo alti con lunghi traversi su pendii ripidi, seguendo una traccia esistente, sarebbe stato meglio tenersi più bassi nel vallone. In discesa varietà di nevi poco piacevoli: sastrugi e lastroni duri fino al pianoro 2700 m, poi neve parzialmente trasformata, dura e irregolare. Nei pendii più ripidi e soleggiati neve simil-primaverile ma molto irregolare e devastata da varie tracce rigelate. Scesi nel canale alla sinistra del "Cugn", con neve orrenda e cattiva visibilità (era in ombra), nella parte finale pure neve crostosa che sfondava, l'unica che ancora mancava al campionario.
Temperature non elevate e vento fresco da NO dai 2600 m in su.
Giornata serena, panorama grandioso dalla vetta. Primo 3000 della stagione. Con cingoli.

Gita caricata il 12/01/20

Le foto

Pian Vasserot
Risalendo la piccola dorsale a centro vallone
Ultimi passi verso la Punta dell'Alp
Rocca Bianca e Roc della Niera dalla vetta
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1797
quota vetta/quota massima (m): 3031
dislivello totale (m): 1233