Ciriunda (Monte) da Tornetti

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata

neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo portante

quota neve m :: 1300

attrezzatura :: snowboard

Di rientro dal Ciarm, prima parte lungo il torrente poi nuovamente sastrugi alternati a tratti non portanti. Appena si inizia a salire il canalone che sbuca a sinistra della vetta va molto meglio e si procede bene su bella trasformata. Primo tratto in traverso poi pendii lisci e regolari, in alto l'uscita si biforca, andati a destra per una cinquantina di m più ripidi poi un lieve pendio porta in cresta e per neve ventata in punta. Discesa molto bella in alto su fondo morbido e rinvenuto, più duretta nella parte centrale dove ha preso meno sole. Si arriva al fondo del pianoro su terreno nuovamente irregolare poi lungo traverso a destra cercando di perdere poca quota. Attraversato un ampio vallone e risaliti una ventina di metri ci si porta sulla traccia per il Ciarm. Un altro lungo traverso consente di non spingere poi sulla stradina, inizialmente ben battuta e divertente ma che riporta al tratto ghiacciato, evitato preferendo scendere a piedi alla ricerca di boschina e erba. Una media tra il canale, divertente e in buone condizioni se molla, ed i lunghi spostamenti e traversi cui il vallone costringe. Salut!

Gita caricata il 04/01/20
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1170
quota vetta/quota massima (m): 2244
dislivello totale (m): 1074