Piazzo (Cima di) e Monte Sodadura da Moggio

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante

neve (parte inferiore gita) :: Assente

quota neve m :: 1400
Partire da Moggio attualmente significa portare tutta l'attrezzatura per la neve per 1h30' sullo zaino, su sentiero a tratti piacevole a tratti abbastanza monotono nel bosco. A 1400 m circa prime tracce di neve ma il sentiero è una lastra di marmo con tratti di ghiaccio vivo, per giungere ai Piani di Artavaggio ho messo le ciaspole; qui mi sono tenuto su una pista forestale sulla sinistra che mi ha portato in una meravigliosa conca di pini cembri con vista sullo Zuccone Campelli, e sono poi sbucato sui piani superiori nei pressi del Rifugio Cazzaniga. Salito dapprima alla Cima di Piazzo, il traverso è molto comodo e il pendio finale con neve perfettamente portante, si può salire un po' ovunque. Dopo una pausa sceso ai piani puntando alla cresta SO del Monte Sodadura, più ostica a vedersi che a farsi, in ogni caso è da salire coi ramponi ai piedi, attualmente ottime peste (alcuni sono saliti solo coi ramponcini, un paio di sprovveduti in scarpe da ginnastica e basta...). A sentire chi è salito dall'opposta cresta SE, è sconsigliabile sia salire che scendere perchè il risalto roccioso è un po' insidioso da superare.
Ritornato nella zona dei rifugi, sceso verso valle dal percorso di andata.
Gita piacevole, con bellissimi panorami; la presenza della funivia gioco forza implica una gran frequentazione del luogo, anche se oggi non ci si è pestati i piedi. Gran caldo.

Gita caricata il 01/01/20

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: altro
difficoltà: MRA :: F :: [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 896
quota vetta/quota massima (m): 2057
dislivello totale (m): 1300

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale