Croselli (Pizzo) da Cimalotto

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida

note su accesso stradale :: strade pulite

quota neve m :: 1200
Partiti da Cimalotto per salire il Madone (o Batnall), non abbiamo subito individuato la deviazione (dopo il secondo dei torrenti da superare) che porta all'alpe Maganello, e abbiamo proseguito, seguendo le tracce di sci presenti che ci hanno portato nella conca successiva, in territorio italiano. sulla cartina (kompass -foglio 89- Domodossola), abbiamo individuato la zona e scelto l'itinerario indicato che si poteva seguire, che conduce alla cima (senza nome) con quota 2691. Purtroppo al ritorno, bisogna ripercorrere il tratto di falso piano di 3-4 km per tornare a cimalotto. Oggi non abbiamo incontrato nessuno, penso sia una zona poco frequentata e anche poco conosciuta, un angolo molto isolato e solitario, anche se le tracce le abbiamo trovate fino alla cima (chissà chi ci ha preceduto pochi giorni fa??...), ma sicuramente molto bello e suggestivo. giornata con meteo favorevole e dalla vetta panorama (spaziale...) di prima qualità. Con Renzo C. ("coste"), che ringrazio per avermi permesso di concludere la gita su questa punta e dare più significato alla nostra trasferta.

Gita caricata il 21/03/06

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1405
quota vetta/quota massima (m): 2691
dislivello totale (m): 1286

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale