Colme (le) e Monte Cavallaria da Calea

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Ok

Escursione limitata al Cavallaria. Seguito l'itinerario descritto fino a Castagneti di sopra e continuato volgendo a dx sul n. 723 per il Pian degli Alemanni (percorso qui indicato come discesa), un po' noiosa la strada ma ottimi gli scorci panoramici. Fare un po' di attenzione a q. 1220 circa (Alpi Bardansone), il sentiero sale dritto a lato di un muretto a secco. Rientro seguendo il n. 721 per il tratto sulla stradina, poi percorso libero sui pendii prativi a raggiungere il n. 722 nei pressi degli alpeggi Rat. Proseguito sino a Pasquairole dove, alla baita sulla strada siamo scesi a sx per andare a ritrovare una vecchia mulattiera ancora in buone condizioni da cui in breve si giunge a Caudano e per la via di salita a Calea.
La parte iniziale dell'itinerario è stata ripulita dai rovi e sono state collocate due paline che indicano il sentiero delle Vote (grazie a chi l'ha fatto!). Qualche tratto di sentiero e mulattiera invaso dall'acqua, (specie nei pressi degli alpeggi Rat), zone ingombre di fogliame qua e là, niente neve. Sulla via del ritorno breve sosta a Marletto, per quattro chiacchiere con lo scultore che lì risiede, e per ammirare le sue opere disposte intorno alla casa.
Giornata serena e calda, panorami come al solito magnifici da quassù.
Rendez-vous a sorpresa in cima al Cavallaria con Elio, Matteo e Michele, a loro volta incontratisi per puro caso! Scesi tutti insieme chiacchierando piacevolmente, come ai vecchi tempi. Un saluto al gulliveriano gi.po e al suo gruppo incontrati poco sotto la vetta. Gita che ha acquisito almeno una stellina in più per la compagnia!

Gita caricata il 02/12/19

Le foto

Panorama sulla piana eporediese
Il Cavallaria oggi
Le nuove indicazioni all'inizio del sentiero
Descrizione completa dell'itinerario