Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Strada libera e pulita

Partito dalla località Colla facendo il sentiero Frassati e passando dalla ex cava di Bielenite che si trova sotto la punta Pietralunga, in seguito sono sceso a prendere il sentiero della diretta al bivio in località Gazeu. Al guado del rio Baiardetta ci si bagna i piedi, colpa delle piogge dei giorni precedenti che hanno ingrossato il rio, poi il sentiero a salire fino alla punta Martin è in buone condizioni. Le previsioni davano una bella giornata, così era al primo mattino poi in breve si è coperto ed è scesa una bella nebbia che mi ha tenuto compagnia per tutta la salita, arrivato sulla cima in pochi minuti il cielo si è schiarito e per tutto il pomeriggio il tempo si è alternato con momenti di sole e folate di nebbia con vento forte di scirocco, alla faccia delle previsioni. Per non farmi mancare niente ho pensato bene visto la bella... giornata di fare un passo fino al Bric dell' Orologio dove sono stato premiato con una mezz'oretta di sole ed una buona birra che mi sono camallato nello zaino.

Gita caricata il 07/11/19

Le foto

Punta Martin
Madonnina collocata tanti anni fa sulla Punta Martin
Sullo sfondo da sx monte Tobbio poi Figne e Taccone, a dx in primo piano monte Sejeu
Punta Martin
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: segnavia punto-linea (salita), rombo vuoto - sentiero Frassati discesa
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 163
quota vetta/quota massima (m): 1001
dislivello salita totale (m): 900